Collegare un dominio ad un indirizzo IP statico

Con i name server 1&1 IONOS puoi collegare un dominio ad un indirizzo IP statico. Questo è possibile tramite la configurazione di un record A (Address Resource Record) o di un record AAAA. La configurazione di un record A o AAAA è necessaria ad es. per utilizzare un dominio 1&1 IONOS con un Cloud IONOS 1&1 IONOS, un progetto di Managed Cloud Hosting 1&1 IONOS o un server ospitato da terze parti, come ad es. Register.it.

Se utilizzi un indirizzo IP personale per il tuo dominio, quest'ultimo non sarà più collegato con lo spazio web di 1&1 IONOS o con la funzione Website Builder.

Nota bene:

Hai la possibilità di indicare più A record per un (sotto)dominio. Questa funzione è importante ad esempio per applicazioni come Squarespace.

Tuttavia, in altre circostanze, questo può anche comportare dei problemi. Infatti le applicazioni utilizzano normalmente il primo indirizzo IP che viene rimandato indietro dal risolutore DNS. Per i record A con doversi indirizzi IP, gli indirizzi IP vengono rimandati indietro in maniera casuale. Per questo motivo, ti consigliamo di eliminare i record A/AAAA già esistenti o di modificarli per evitare che siano in conflitto tra loro.

  • Eliminare un record A/AAAA: sulla colonna Operazioni puoi eliminare un record A-/AAAA in qualsiasi momento, cliccando sul Simbolo a ingranaggio > Elimina record.
  • Modificare un record A/AAAA: puoi modificare un record A/AAAA già esistente in qualsiasi momento, cliccando sotto Operazioni sul Simbolo a ingranaggio > Modifica record.

Verificare quali record sono stati già creati nelle impostazioni DNS

  • Su 1&1 IONOS, apri la sezione Domini & SSL e, sulla pagina che si apre, clicca sul dominio desiderato.
    Accedi e apri la sezione Domini & SSLApri la sezione Domini & SSL

  • In alto a destra, clicca su DNS.

  • Verifica se esiste già un record A.

  • Se è già stato aggiunto un record A nelle impostazioni DNS, verifica il nome host e il valore inserito. Verifica che sia stato creato un solo record A nelle impostazioni DNS. Se il record A appartiene ad un servizio, è necessario disattivare il record.

Modificare un record A

Puoi modificare il record A sul tuo account 1&1 IONOS.

  • Su 1&1 IONOS, apri la sezione Domini & SSL e, sulla pagina che si apre, clicca sul dominio desiderato.
    Accedi e apri la sezione Domini & SSLApri la sezione Domini & SSL
  • Clicca su DNS in alto a destra.
  • Per modificare il record, ti basta cliccare sul nome del record nella colonna Tipo.
  • Nel campo Nome host , inserisci il nome host che desideri, ad esempio www o @. La chiocciola (@) viene utilizzata in questo caso come carattere jolly e fa in modo che si possa accedere al dominio tramite www e tutti sottodomini.
  • Nel campo Valore, inserisic l'indirizzo IPv4 desiderato.
  • Facoltativo: seleziona il TTL (Time-To-Live) che preferisci.
    Le impostazioni sono subito attive di default.
  • Clicca su Salva.

Aggiungere un record A

Per aggiungere un record A, procedi come segue:

  • Su 1&1 IONOS, apri la sezione Domini & SSL e, sulla pagina che si apre, clicca sul dominio desiderato.
    Accedi e apri la sezione Domini & SSLApri la sezione Domini & SSL
  • In alto a destra, clicca su DNS.
  • Clicca su Aggiungi record e seleziona il tipo A.
  • Inserisci l'host desiderato nel campo Nome host. Affinché il dominio A venga registrato per il tuo dominio, inserisci il simbolo @. La chiocciola funge in questo caso da carattere jolly e fa in modo che sia possibile accedere al tuo dominio tramite www e tutti i sottodomini. Se il record A deve essere creato per un sottodominio, inserisci il sottodominio desiderato, come ad es. www.
  • Nel campo Punta a, inserisci l'indirizzo IPv4 desiderato.
  • Facoltativo: seleziona il TTL (Time-To-Live) desiderato.
    Di default, le modifiche sono subito attive.
  • Clicca su Salva.

Modificare un record AAAA

Se lo desideri puoi anche creare un record AAAA per collegare il tuo dominio ad un indirizzo IPv6. Per creare un record AAAA, seleziona AAAA nel campo Tipo e, nel campo Valore, inserisci l'indirizzo IPv6.

Verificare le modifiche

Le tue modifiche saranno subito attive su 1&1 IONOS. Tuttavia, a causa della struttura decentralizzata del sistema di dominio, potrebbe essere necessaria fino a un'ora di tempo prima che le modifiche siano attive ovunque su Internet. Puoi verificare lo stato del record A/AAAA tramite il DNS-Checker.