Intestazione di un'e-mail: "Return-Path" contiene un indirizzo sconosciuto

Se non conosci l'indirizzo e-mail inserito su Return-Path nell'intestazione e-mail, quest'e-mail potrebbe essere stata inoltrata al tuo indirizzo tramite un'altra casella di posta .

Quando una casella di posta inoltra un'e-mail, il sistema di posta di inserisce una voce codificata nel "Return-Path" secondo il Sender Rewriting Scheme (SRS):

  • L'SRS assicura che il mittente originale di un'e-mail inoltrata rimanga riconoscibile su una voce nell'intestazione dell'e-mail. In questo modo i messaggi non recapitabili possono essere reinviati al mittente originale.
  • La voce viene creata secondo il seguente schema: SRS0=HHH=TT=hostname=local-part@domain, dove HHH è un hash e TT un marca temporale.

    Nel seguente esempio l'e-mail è stata inviata originariamente da mario.rossi@gmail.com:

    Return-Path: SRS0=OVdk=H5=gmail.com=mario.rossi@srs2.kundenserver.de