Aggiornare la configurazione del database di un sito web

Per WordPress, Joomla!, Prestashop e altri CMS

Per pacchetti Hosting e Performance Hosting (server gestiti)

In questo articolo ti mostriamo come aggiornare la configurazione del database del tuo sito web. Le seguenti istruzioni sono valide sia per database MySQL che database MSSQL.

Le modifiche alla configurazione del database interessano solitamente una o più delle seguenti informazioni, che sono necessarie per collegare il sito web al database:

  • Nome del database
    Esempio: db123456789
  • Nome host del database (nome del server)
    Esempio: db123456789.hosting-data.io
  • Nome utente del database
    Esempio: dbo123456789
  • Password del database

Un aggiornamento della configurazione del database è necessario se

  • hai aggiornato la password del tuo database.
  • desideri utilizzare un database diverso.
  • hai trasferito il tuo sito web da un provider esterno a IONOS o tra due contratti IONOS.
  • un aggiornamento dell'infrastruttura del server comporta una modifica del nome host del tuo database. In questo caso ti informiamo per tempo delle modifiche.

Aggiornare la configurazione del database

Di norma, i Content Management Systems (CMS) memorizzano la configurazione del database nel loro file di configurazione centrale. Pertanto, è necessario conoscere il nome di questo file. Successivamente puoi scaricare il file di configurazione sul tuo computer, aggiornarlo e caricarlo di nuovo.

Importante:

Modifiche improprie al file di configurazione possono influire sulla funzionalità del tuo sito web. Ti consigliamo quindi di eseguire sempre un backup del file di configurazione prima di modificarlo.

  • Annotati il nome e la posizione del file di configurazione del tuo CMS. Puoi trovare informazioni a riguardo più avanti in questo articolo.
  • Scarica il file di configurazione sul tuo computer utilizzando un programma FTP Per maggiori informazioni, consulta il seguente articolo: Trasferire un file in modo sicuro con FTP.
  • Modifica il file di configurazione sul computer con un editor di testo: cerca le righe che contengono le informazioni da attualizzare e sostituiscile con le informazioni attuali. Se utilizzi Windows, puoi modificare il file inn maniera semplice con l'editor incluso con Microsoft.
  • Carica il file di configurazione aggiornato sul tuo spazio web. Assicurati di sovrascrivere la versione esistente.

Le modifiche sono subito attive. A questo punto puoi aprire il tuo sito web sul browser per verificare che tutto funzioni correttamente.

Esempio

Situazione: gestisci un sito web creato con WordPress e il nome host del tuo database cambia da db123456789.perfora.net a db123456789.hosting-data.io. E' necessario quindi modificare il nome host del database nel file di configurazione di WordPress.

Per farlo, scarica il file di configurazione wp-config.php dalla directory principale dell'installazione di WordPress e cerca la riga che inizia con define('DB_HOST'):
define('DB_HOST', 'db123456789.perfora.net');
Sostituisci il vecchio nome host con il nuovo. Nel nostro esempio, la riga aggiornata risulta come segue:

define('DB_HOST', 'db123456789.hosting-data.io');

Salva le modifiche e successivamente carica di nuovo il file nel tuo spazio web. Per maggiori dettagli sulla configurazione del database, consulta la sezione WordPress qui sotto.

Nome e posizione del file di configurazione

Di seguito puoi trovare un riepilogo di dove trovare le informazioni relative al nome e alla posizione del file di configurazione all'interno dello spazio web per i CMS più diffusi.

Nota bene:
  • Se hai installato il tuo sito web tramite il Centro App di IONOS con un'applicazione Click & Build, puoi trovare il file di configurazione nella directory clickandbuilds.
  • Se il tuo sito web funziona su un server gestito con un database MySQL 5.5, la configurazione del server del database (host) è "localhost" o "localhost:/tmp/mysqld.sock".

WordPress

Il file di configurazione di WordPress si chiama wp-config.php e si trova nella directory principale dell'installazione di WordPress.

Esempio di percorso: clickandbuilds/WordPress/wp-config.php

/** The name of the database for WordPress */
define('DB_NAME', 'db123456789');

/** MySQL database username */
define('DB_USER', 'dbo123456789');

/** MySQL database password */
define('DB_PASSWORD', 'password_supersegreta');

/** MySQL hostname */
define('DB_HOST', 'db123456789.hosting-data.io'); 

/** WordPress Database Table prefix.
$table_prefix = 'abcd';

Joomla!

Il file di configurazione di Joomla! si chiama configuration.php e si trova nella directory principale dell'installazione di Joomla!

Esempio di percorso: clickandbuilds/Joomla/MyCMS1/configuration.php

public $host = 'db123456789.hosting-data.io';
public $user = 'dbo123456789';
public $password = 'password_supersegreta';
public $db = 'db123456789'; 
public $dbprefix = 'abcd_';

PrestaShop

Prestashop: versione 1.7 e più recenti

A partire dalla versione 1.7 di PrestaShop, il file di configurazione si chiama parameters.php e si trova nella sottodirectory app/config dell'installazione di Prestashop.

Esempio di percorso: /clickandbuilds/PrestaShop/MyeCommerce/app/config/parameters.php

'database_host' => 'db123456789.hosting-data.io',
'database_port' => '',
'database_name' => 'db123456789',
'database_user' => 'dbo123456789',
'database_password' => 'password_supersegreta',
'database_prefix' => 'abcd_',
Prestashop: versioni 1.5 e 1.6

Per le vecchie versioni 1.5 e 1.6 di PrestaShop, il file di configurazione si chiama settings.inc.php e si trova nella sottodirectory /config della cartella di Prestashop.

Esempio di percorso: /clickandbuilds/PrestaShop/MyeCommerce/config/settings.inc.php

define('_DB_SERVER_', 'db123456789.hosting-data.io');
define('_DB_NAME_', 'db123456789');
define('_DB_USER_', 'dbo123456789');
define('_DB_PASSWD_', 'password_supersegreta');
define('_DB_PREFIX_', 'abcd_');

Moodle

Il file di configurazione di Moodle si chiama config.php e si trova nella directory principale dell'installazione di Moodle.

Esempio di percorso: /clickandbuilds/Moodle/MioMoodle/config.php

$CFG->dbhost    = 'db987654321.hosting-data.io';  
$CFG->dbname    = 'db987654321';     // database name, eg moodle
$CFG->dbuser    = 'dbo987654321';   // your database username
$CFG->dbpass    = '1234567890';   // your database password
$CFG->prefix    = 'abcd_';       // prefix to use for all table names

Drupal

Percorso e nome del file di configurazione per Drupal: /sites/default/settings.php

'database' => 'db123456789',
'username' => 'dbo123456789',
'password' => 'password_supersegreta',
'prefix' => 'abcd_',
'host' => 'db123456789.hosting-data.io',

TYPO3

Il file di configurazione di Typo3 si chiama LocalConfiguration.php e si trova nella sottodirectory /typo3conf della cartella di Typo3.

'dbname' => 'db123456789',
'host' => 'db123456789.hosting-data.io',
'password' => 'password_supersegreta',
'user' => 'dbo123456789',