Configurare il record HELO di un Mail Transfer Agent (MTA)

In questo articolo ti spieghiamo cos'è un record HELO e come configurarla.

Quando invii un'e-mail, l'HELO viene trasmesso al server di posta in entrata e mentre viene stabilita la connessione, in modo che il server di posta in entrata possa identificare il server da cui viene inviata l'e-mail.

Informazioni generali sulla configurazione

Molti server di posta in arrivo si aspettano un record HELO correttamente configurato. Record generici come localhost.localdomain o localhost possono causare il rifiuto delle tue e-mail.

I record generici HELO sono una caratteristica tipica dei sistemi con configurazione incompleta. Analogamente, la costante modifica dei record HELO può portare all'aggiunta dell'indirizzo e-mail in liste di blocco.

Il record HELO deve essere un nome di dominio pienamente qualificato (FQDN) come ad es. mail.example.org.

Idealmente, utilizza il (sotto)dominio del server. Se questo non è possibile, usa il tuo dominio come record HELO.

Configurare il record HELO con Linux

Connetterti al server tramite SSH e inserisci il nome del server di posta:

$ sudo echo "mail.example.org' > /etc/mailname

Passaggio aggiuntivo per Postfix e Plesk

Plesk utilizza Postfix come MTA predefinito. La configurazione per Plesk e Postfix è quindi identica.

Sulla shell Linux, immetti il seguente comando per modificare direttamente le modifiche apportate al file di configurazione Postfix (/etc/postfix/main.cf):

$ postconf -e myhostname=mail.example.org

Per caricare la nuova configurazione Postfix, immetti il seguente comando:

$ sudo postfix reload


Le informazioni fornite ti sono state utili?

Il tuo feedback ci aiuta a migliorare continuamente i nostri servizi! Accedi al tuo account IONOS cliccando sul pulsante di accesso in alto a destra e, successivamente, lasciaci una valutazione sotto l'articolo.