Concedere l'accesso ad un'archiviazione condivisa ad altri utenti (Linux)

Per clienti con server cloud gestiti nel Cloud Panel

In questo articolo ti spieghiamo come concedere l'accesso all'archiviazione condivisa ad altri utenti.

Per concedere l'accesso all'archiviazione condivisa ad altri utenti, come ad es. utenti Apache, è necessario aggiornare regolarmente la chiave Kerberos per ogni nuovo utente.

Requisiti:
  • Hai creato un'archiviazione condivisa sul Cloud Panel e hai configurato le autorizzazioni di accesso per il server.

  • Ti sei annotato il percorso NFS (lo puoi visualizzare nel Cloud Panel).

  • Hai scaricato la chiave Kerberos dal Cloud Panel e l'hai salvata sul server.

  • Hai integrato l'archiviazione condivisa sul server.

  • Hai assegnato all'utente a cui desideri concedere l'accesso all'archiviazione condivisa i diritti di superuser.

  • Esegui l'accesso al server come amministratore.

  • Per aprire la crontab, immetti il seguente comando:
    crontab -e -u user
    Esempio:
    crontab -e -u apache

Nota bene:

Dopo aver digitato il comando precedente, si apre l'editor vi. Questo editor dispone di una modalità di inserimento e una modalità di comando. Per accedere alla modalità di inserimento, premi il tasto [i]. In questa modalità, i caratteri inseriti vengono immediatamente inseriti nel testo. Per accedere alla modalità di comando, premi [ESC]. Quando utilizzi la modalità di comando, i caratteri inseriti vengono interpretati come comandi. Per uscire da vi e salvare il file, digita il comando :wq e successivamente premi Invio.

  • Per aggiungere un cron job che consenta di rinnovare regolarmente la chiave Kerberos per il relativo utente, immetti il seguente comando: 
    * */4 * * * kinit nfs/uid_numero.nas3.lan@NAS3.LAN -kt /etc/krb5.keytab
    Esempio:
    * */4 * * * kinit nfs/uid285639.nas3.lan@NAS3.LAN -kt /etc/krb5.keytab

A questo punto l'utente ha accesso all'archiviazione condivisa.