Informazioni sulle modifiche al Managed Cloud Hosting

Recentemente ti abbiamo inviato un e-mail che ti informa su alcune modifiche imminenti al prodotto Managed Cloud Hosting, che influenzeranno l'interfaccia che utilizzi per gestire i tuoi progetti e l'infrastruttura utilizzata. Una delle modifiche riguarderà il trasferimento dei tuoi server di progetto, inclusi tutti i contenuti, su un'infrastruttura cloud più aggiornata.

Queste modifiche sono necessarie per una gestione migliore del ciclo di vita della piattaforma e avranno un impatto positivo sia sulle performance che sulla stabilità della piattaforma e dei progetti ospitati.

Di seguito puoi trovare maggiori informazioni relative alle imminenti modifiche e alla nuova piattaforma cloud.

Informazioni più importanti in sintesi

Cosa cambierà?
  • I tuoi server e i tuoi progetti verranno trasferiti su una piattaforma cloud più aggiornata. Ci occuperemo noi di reindirizzare automaticamente il traffico al nuovo indirizzo IP.

  • Se utilizzi un server di progetto con una configurazione standard, ad es. S, M, L o XL, le risorse del server verranno aumentate senza costi aggiuntivi.

  • Sulla nuova piattaforma cloud, le risorse potranno essere configurate separatamente per ogni singolo server. Le risorse vengono distribuite in maniera dinamica tra i progetti sul server sulla base delle tue esigenze e non possono essere riservate per un progetto specifico.

  • Potrai continuare a gestire il tuo server sul Cloud Panel, nella sezione Infrastruttura > Server.

  • Per impostazione predefinita, gli aggiornamenti e l'installazione delle patch di sicurezza saranno automatici dopo il trasferimento dei server di progetto e dei tuoi dati (impostazione consigliata). In alternativa, puoi decidere di configurare tu stesso le opzioni di aggiornamento e di impostarle individualmente (opzione consigliata solo per utenti esperti).

  • In seguito alle modifiche, potrai gestire i progetti sul rispettivo server in Plesk.

  • Ti sarà dato l'accesso root ai tuoi server.


Cosa rimane uguale?
  • La nuova piattaforma si trova nello stesso centro di calcolo e continuerà ad essere gestita e protetta al 100% da IONOS.

  • Gli aggiornamenti ai software continueranno ad essere automatici per i tuoi server.

  • Queste modifiche non comporteranno alcun costo aggiuntivo.

Quando avverrà il trasferimento?

Il trasferimento verrà eseguito prevedibilmente nel mese di novembre. Ti invieremo una nuova e-mail con la data esatta almeno 48 prima del trasferimento.

Nota bene:

Se stai utilizzando una CDN con un provider esterno o un dominio IONOS con name server esterni, ti consigliamo di modificare le impostazioni presso il rispettivo provider, una volta avvenuto il trasferimento, per evitare reindirizzamenti inutili.

Sicurezza

Come parte delle modifiche, riceverai l'accesso root ai tuoi server di progetto.

Per impostazione predefinita, le patch di sicurezza e gli aggiornamenti verranno installati automaticamente da Plesk anche dopo il trasferimento dei server di progetto e dei tuoi dati.

Per impostazione predefinita, Plesk fornisce un set completo di programmi di sicurezza, funzioni e impostazioni di sicurezza. Nel seguente articolo puoi trovare un'introduzione ad alcuni di questi programmi di sicurezza e funzioni. Ti preghiamo di notare che il seguente articolo è scritto da Plesk in inglese: Security in Plesk

Nota bene:

Concedere l'accesso root ad un server significa che sei responsabile di tutte le azioni eseguite dal server. Per questo motivo, è molto importante mantenere sempre un alto livello di misure di sicurezza adottate sul server.

Nel seguente articolo puoi trovare maggiori informazioni su come aumentare la sicurezza del tuo server: Proteggere Plesk

Nell'articolo seguente puoi trovare maggiori informazioni relative agli aggiornamenti di sistema con Plesk per Linux: (Plesk per Linux) Aggiornamenti di sistema

Piattaforme alternative di IONOS

IONOS offre una vasta gamma di soluzioni di hosting che puoi utilizzare in alternativa per i tuoi progetti:

Soluzioni gestite da IONOS
  • Hosting WordPress: Hosting WordPress è una grande piattaforma entry-level specificamente ottimizzata per il CMS più popolare al mondo. Per ulteriori informazioni su Hosting WordPress, clicca qui.

Soluzioni autogestite
  • I server VPS, cloud e dedicati ti permettono di configurare l'hosting in modo tale che si adatti perfettamente ai tuoi progetti. Puoi configurare e gestire i tuoi server in maniera indipendente oppure con l'aiuto degli strumenti di gestione di Plesk.

Desideri consigli su quale ambiente utilizzare per il tuo progetto? Contatta la nostra Assistenza Clienti.

Chiamaci

Impostazioni DNS

Dopo il trasferimento dei tuoi server e dei tuoi progetti, tutte le richieste inviate ai tuoi precedenti indirizzi IP verranno inoltrate ai tuoi nuovi server. Se stai utilizzando un dominio esterno, ti consigliamo di modificare le impostazioni DNS. Se utilizzi un dominio gestito da IONOS, le impostazioni DNS verranno modificate automaticamente.

Impostazioni CDN

Tutte le impostazioni CDN gestite da IONOS verranno modificate automaticamente. Se hai configurato una CDN con un provider esterno, ti consigiamo di configurare i nuovi indirizzi IP presso il tuo provider. Se non lo fai, un'infrastruttura di rete speciale inoltrerà le richieste dall'indirizzo IP precedente all'indirizzo IP del tuo server cloud. Questo si traduce in una latenza di rete aggiuntiva di circa un millisecondo.

Creare nuovi server e progetti

Se lo desideri, puoi anche creare nuovi server e progetti una volta concluso il trasferimento. Puoi farlo direttamente sul Cloud Panel. Nel seguente articolo ti spieghiamo come procedere: Creare un server cloud su IONOS.

Puoi creare un nuovo progetto dopo aver effettuato l'accesso a Plesk.

Ulteriori informazioni su Plesk

Nel seguente articolo puoi trovare ulteriori informazioni relative a Plesk: Plesk: primi passi