Gestire le risorse di un progetto (Managed Cloud Hosting)

In questo articolo ti mostriamo come gestire le risorse dei progetti ospitati su un server con Managed Cloud Hosting. Per farlo, procedi come segue:

  • Su IONOS, apri la sezione Server & Cloud e, se possiedi più di un contratto, seleziona quello desiderato.
    Accedi e apri la sezione Server & CloudApri la sezione Server & Cloud

  • Nel menu a sinistra, clicca su Managed Cloud Hosting > Server di progetti.

  • Seleziona il server desiderato.

  • Clicca su Gestisci risorse.

  • Stabilisci il metodo di allocazione delle risorse desiderato per ogni progetto:

    • Minimo: se selezioni il metodo di allocazione delle risorse Minimo, ai servizi del progetto verranno assegnate le risorse minime. Con questa modalità, le risorse assegnate non vengono ripartite automaticamente. Non è inoltre possibile ripartire manualmente le risorse assegnate. Questa modalità di assegnazione delle risorse è adatta ad esempio a progetti temporanei, progetti di test o progetti di sviluppo.

    • Personalizzato: se selezioni il metodo di assegnazione delle risorse Personalizzato, è possibile assegnare risorse personalizzate ai servizi del progetto. Con questa funzione potrai impostare il numero di CPU desiderato, la RAM e il numero massimo desiderato di istanze disponibili. Se vengono assegnate due istanze al progetto, la distribuzione del carico viene scalata orizzontalmente. La prima istanza è attiva in maniera permanente. Se il carico supera un valore specifico, questo viene distribuito tra la prima e la seconda istanza.

    • Automatico: se viene selezionato il metodo di assegnazione delle risorse Automatico, vengono assegnate ai servizi del progetto tutte le risorse che non sono ancora utilizzate da altri progetti per i quali sono stati selezionati i metodi Minimo o Personalizzato. Queste risorse vengono suddivise automaticamente e secondo necessità tra tutti i progetti che si trovano sullo stesso server con metodo di assegnazione delle risorse Automatico.

Nota bene:
  • Il valore di soglia, superato il quale il carico viene suddiviso tra prima e seconda istanza, viene stabilito automaticamente e non può essere modificato.

  • Se viene selezionato il metodo di assegnazione delle risorse Personalizzato le risorse vengono assegnate ai servizi del progetto corrente secondo necessità. Tali risorse non possono quindi essere utilizzate da parte di altri progetti che si trovano sullo stesso server. Di conseguenza, le risorse assegnate non si modificano automaticamente. Se il tuo progetto necessita di ulteriori risorse, è necessario eseguire l'assegnazione in maniera manuale.

  • Per assegnare il metodo Automatico a tutti i progetti, clicca sul link Ripristina automatico.

  • Clicca su Salva modifiche.

  • Per applicare subito le modifiche, clicca su Salva e utilizza subito le modifiche. Per applicare le modifiche in un secondo momento, clicca su Salva e utilizza in seguito.