Hypervisor: informazioni generali

Un hypervisor è un software che permette di creare macchine virtuali e gestire le risorse di cui queste hanno bisogno. Questo software, noto anche come Virtual Machine Monitor (VMM), isola il sistema operativo e assegna la potenza di elaborazione, la memoria, lo spazio su disco e le componenti di rete alle macchine virtuali create all'interno del sistema. In questo modo, è possibile utilizzare un hypervisor per far funzionare più macchine virtuali diverse con sistemi operativi diversi in parallelo su un unico sistema host, utilizzando le stesse risorse hardware.

L'hypervisor assicura inoltre che una macchina virtuale non possa accedere ai file di un'altra macchina virtuale che funziona in parallelo. Questo è importante, ad esempio, affinché altri ambienti di test non possano essere danneggiati da programmi difettosi durante i test dei software.

Hypervisor di tipo 1

Gli hypervisor di tipo 1 vengono chiamati Bare Metal Hypervisors oder Native Hypervisors. Questi hypervisor funzionano direttamente sull'hardware host per gestire le macchine virtuali e non sono collegati al sistema operativo host. Pertanto, tali hypervisor devono includere tutti i driver necessari per il dispositivo.

Il Bare Metal Hypervisor assume il ruolo del sistema operativo host e recupera le risorse direttamente dall'hardware. Il consumo di risorse di un hypervisor di tipo 1 è relativamente basso. I Bare Metal Hypervisor sono adatti principalmente per utenti che desiderano creare un server per la virtualizzazione. Vengono spesso utilizzati nei centri dati aziendali o in altri ambienti basati su server.

Esempi di hypervisor di tipo 1 sono KVM e VMware vSphere.

Hypervisor di tipo 2

Gli hypervisor di tipo 2 vengono chiamati anche Hosted Hypervisor. Questo tipo di hypervisor è un software che gira come applicazione su un sistema operativo. Le risorse hardware vengono richieste al sistema operativo host e recuperate attraverso l'hardware.

Un hypervisor di tipo 2 è adatto a singoli utenti che vogliono eseguire più sistemi operativi su un server o utilizzare macchine virtuali per progetti più piccoli.

Esempi di hypervisor di tipo 2 sono: VMware Workstation e Oracle VirtualBox.


Le informazioni fornite ti sono state utili?

Il tuo feedback ci aiuta a migliorare continuamente i nostri servizi! Accedi al tuo account IONOS cliccando sul pulsante di accesso in alto a destra e, successivamente, lasciaci una valutazione sotto l'articolo.