Creare un criterio di monitoraggio

Con un criterio di monitoraggio puoi monitorare il tuo server e creare regole che ti permettono di essere informato quando si verificano determinati eventi. Queste notifiche vengono visualizzate nella vista a elenco del server alla colonna Avvisi. Puoi inoltre decidere di farti inviare questa notifica a un indirizzo email a tua scelta.

Requisiti:
  • È possibile monitorare solo i server ai quali è stato assegnato un indirizzo IP.

Per creare un criterio di monitoraggio, procedi come segue:

  • Su IONOS, apri la sezione Server & Cloud e, se possiedi più di un contratto, seleziona quello desiderato.
    Accedi e apri la sezione Server & CloudApri la sezione Server & Cloud

  • Clicca a sinistra su Sicurezza > Criteri di monitoraggio.

  • Clicca in alto su Crea.

  • Inserisci un nome.

  • Su Utilizza Agent, attiva una delle seguenti opzioni:

    • Con Agent: sblocca tutte le funzioni del criterio di monitoraggio. Il criterio risulta comunque attivo solo dopo aver installato l'agente di monitoraggio sul relativo server.

    • Senza Agent: senza il monitoraggio dello spazio su disco e dei processi del server. L'opzione è subito attiva.

Nota bene:

Le linee guida del monitoraggio per il tipo di monitoraggio senza agente non possono essere utilizzate per un server dedicato.

  • Definisci le impostazioni d'avviso desiderate:

    Nelle colonne Avviso e Critico, inserisci i valori di soglia al cui superamento desideri ricevere un avviso.

    Accanto ai valori di soglia, attiva l'opzione Invia e-mail.

    Nella sezione E-mail, inserisci l'indirizzo e-mail.

    Per monitorare una porta, inserisci i seguenti dati nella sezione Porte:

    • Protocollo: protocollo utilizzato dalla porta da monitorare.

    • Porta: numero della porta da monitorare.

    • Avvisa se:  condizione in cui deve essere visualizzato un avviso.

    • Invia e-mail: invio automatico di un'e-mail se viene visualizzato un avviso.

    Per salvare la porta, clicca su .

    Per monitorare un processo, inserisci i seguenti dati nella sezione Processi:

    • Processo: processo da monitorare.

    • Avvisa quando: condizione in cui quale deve essere visualizzato un avviso.

    • Invia e-mail: invio automatico di un'e-mail se viene visualizzato un avviso.

  • Clicca su Crea.
    Il criterio di monitoraggio viene creato. Questa operazione può durare alcuni minuti.

  • Per assegnare uno o più server, clicca su Assegnazione nella sezione Server assegnati.

  • Seleziona i server che desideri assegnare.

  • Clicca su Salva modifiche.

Il criterio di monitoraggio è stato creato con successo.