Regole firewall: una panoramica

Grazie ai criteri firewall è possibile consentire determinati tipi di traffico rete. Nella sezione Rete > Regole firewall vengono elencati in un elenco tutti i criteri firewall che hai configurato. Questo elenco riporta le informazioni più importanti relative ai singoli criteri firewall:

Nome: nome assegnato al criterio firewall. Puoi modificare il nome in qualsiasi momento.

Stato: stato attuale del criterio firewall

  • Attivo: il criterio firewall è attivo.
  • Disattivato: il criterio firewall è disattivato.
  • Configurazione in corso: configurazione del criterio firewall in fase di modifica.
  • Eliminazione in corso: eliminazione in corso del criterio firewall.

Porta: porta/e valida/e per il criterio firewall.

Per visualizzare tutte le informazioni relative al criterio firewall desiderato, clicca sul suo nome. Ti verranno mostrate in una tabella tutte le regole firewall del traffico dati in entrata. L'elenco contiene le seguenti informazioni:

Azione: specifica che il traffico dati definito nella regola firewall è consentito.

IP autorizzato: indirizzo(i) IP per cui è consentito il traffico dati in entrata.

Protocollo: protocollo tramite cui avviene il collegamento ai dati.

Porta(e): porta utilizzata per il collegamento ai dati.

Descrizione: descrizione della regola firewall.

Cliccando sul pulsante Inserire i valori standard, si apre una selezione di regole firewall standard che puoi utilizzare per configurare i tuoi criteri firewall velocemente.

Data creazione: data di creazione del criterio firewall.

L'indirizzo IP assegnato: server e indirizzi IP validi per il criterio firewall.

Cronologia: nella cronologia puoi vedere tutte le azioni che sono state eseguite.