Attivare e configurare il filtro anti-spam (Webmail)

Per Mail Basic e Mail Business

Nel seguente articolo trovi le istruzioni per disattivare il report sull'attività del filtro anti-spam:

Attivare o disattivare il report sull'attività del filtro anti-spam (Webmail)

Con la configurazione di una casella di posta Mail Basic o Mail Business, viene attivato automaticamente l'anti-spam. Con la funzione anti-spam, puoi prevenire o limitare la ricezione di posta indesiderata. Anti-spam scansiona automaticamente tutte le e-mail in arrivo nella tua casella di posta. A seconda della configurazione scelta, le e-mail indesiderate vengono spostate nella cartella di spam o inserite nella posta in arrivo con l'aggiunta [SPAM?] nella riga dell'oggetto.

In questo articolo ti spieghiamo come:

Nota bene

Ti sconsigliamo vivamente di disattivare l'anti-spam. Se volessi comunque disattivarlo, consulta il seguente articolo:

Disattivare l'anti-spam tramite Webmail

Aprire le impostazioni anti-spam

Per attivare il filtro anti-spam per la tua casella di posta elettronica tramite Webmail, procedi come segue:

  • Accedi alla Webmail di IONOS.
  • Clicca in alto a destra sul simbolo delle impostazioni (simbolo dell'ingranaggio).
  • Nella barra di navigazione a sinistra, clicca su Posta e successivamente su Anti-SPAM.

  • Nella sezione Protezione antispam puoi selezionare un livello di protezione predefinito (bassa, media, alta) o personalizzarlo in base alle tue esigenze.

Attivare il filtro anti-spam con la configurazione personalizzata

Se lo desideri, puoi utilizzare una configurazione personalizzata per il filtro anti-spam. Per farlo, segui le istruzioni riportate sopra per attivare il filtro anti-spam e seleziona Personalizzato come livello del filtro anti-spam.

Con la configurazione personalizzata, puoi attivare o disattivare le seguenti funzioni:

  • Analisi dell'intestazione dell'e-mail: con l'analisi dell'intestazione dell'e-mail, puoi scegliere la sensibilità del rilevamento dello spam in base alle tue esigenze. 

    Il meccanismo di rilevamento verifica le intestazioni delle e-mail ricevute. Se un'e-mail ricevuta contiene delle caratteristiche che indicano uno spam, le vengono assegnati dei punti. Questi punti formano lo SpamScore (punteggio di spam). In base allo SpamScore, le e-mail ricevute sono classificate come spam o no. I criteri per l'assegnazione dei punti sono ad esempio alcune parole, una data sbagliata o un indirizzo IP noto per inviare spam. 

    Dopo aver selezionato questa impostazione, puoi scegliere tra un livello di analisi basso, medio o alto.
    - Basso: vengono contrassegnate come spam le e-mail inviate o inoltrate da indirizzi IP che sono conosciuti per l'attività di spam.
    - Medio: oltre ai criteri del livello basso, vengono applicate anche regole statiche, vengono prese in considerazione liste di blocchi aggiuntive e vengono creati e controllati i checksum.
    - Alto: oltre ai criteri dei livelli basso e medio, viene impostato un valore di soglia più severo per la classificazione dello spam.
  • Riconoscimento di modelli testuali: questa funzione analizza le e-mail contenute nella cartella di spam e ne rileva dei modelli testuali per migliorare il tasso di rilevamento di spam futuri. Pertanto, assicurati di rimuovere le e-mail che sono state accidentalmente classificate come spam dalla cartella di spam, in modo che l'analizzatore di testo possa riconoscerle correttamente in futuro.
  • Filtro anti-spam per server di spam conosciuti: se attivi questa funzione, verranno rilevati i tipici server di spam. Inoltre, tutte le e-mail inviate alla tua casella di posta da questi server verranno spostate nella cartella di spam.
  • Filtro anti-spam per le e-mail di massa: se attivi questa funzione, le e-mail di massa con contenuto identico verranno rilevate e spostate nella cartella di spam.
  • Mittenti sicuri: per specificare gli indirizzi e-mail dei mittenti da cui desideri sempre ricevere e-mail, clicca su Visualizza nella sezione Mittenti sicuri. Successivamente, clicca su Aggiungi. Inserisci l'indirizzo e-mail desiderato e clicca nuovamente su Aggiungi.
  • Mittenti bloccati: per specificare gli indirizzi e-mail dei mittenti da cui non desideri mai ricevere e-mail, clicca su Visualizza nella sezione Mittenti sicuri. Successivamente, clicca su Aggiungi. Inserisci l'indirizzo e-mail desiderato e clicca nuovamente su Aggiungi.

Aprire e spostare le e-mail classificate come spam

Nel seguente articolo ti spieghiamo come aprire e spostare le e-mail che sono state classificate come spam dal filtro antispam: Spostare le e-mail classificate come spam in un'altra cartella (Webmail)

Inserire un indirizzo e-mail nella lista dei mittenti sicuri

Se vuoi che le e-mail provenienti da un determinato mittente vengano spostate automaticamente nella Posta in arrivo, segui le istruzioni riportate nel seguente articolo:

Inserire un indirizzo e-mail nella lista dei mittenti sicuri (Webmail)

Inserire un indirizzo e-mail nella lista dei mittenti bloccati

Se continui a ricevere e-mail di spam o pubblicità che non desideri, puoi creare una lista di mittenti indesiderati direttamente in IONOS Webmail. Per ulteriori informazioni su come procedere, consulta l'articolo:

Inserire un indirizzo e-mail nella lista dei mittenti bloccati

Informazioni sull'accesso alla cartella di spam con un client e-mail

Se utilizzi il protocollo IMAP per la tua casella di posta elettronica, la cartella Spam viene visualizzata automaticamente nel client e-mail.

Se utilizzi il protocollo POP3 per la tua casella di posta elettronica, puoi accedere alla cartella Spam solo tramite Webmail. L'accesso non è infatti possibile tramite un client e-mail come Microsoft Outlook se si utilizza POP3.

Far arrivare le e-mail di spam nella posta in arrivo (POP3)

Se utilizzi il protocollo POP3 per la tua casella di posta elettronica e desideri visualizzare le e-mail di spam sul tuo client di posta, puoi far arrivare le e-mail di spam nella tua caselle di posta in arrivo. Per attivare questa funzione, procedi come segue:

  • Ti trovi sulla pagina delle impostazioni del Webmail, nella sezione Posta > Anti-SPAM, e hai selezionato Personalizzato come livello di protezione.
  • Scorri in basso fino alla sezione Impostazioni del filtro e seleziona la casella Invia con la nota [SPAM?] nell'oggetto (non funziona simultaneamente con il riconoscimento dei modelli testuali)

Attivare o disattivare il report sull'attività del filtro anti-spam

Se selezioni la configurazione standard (livello basso, medio, alto) per il filtro anti-spam, riceverai automaticamente report giornalieri che ti informano sull'attività del filtro anti-spam.

Se invece selezioni il livello Personalizzato, è necessario attivare o disattivare questa funzione manualmente. Nel seguente articolo ti spieghiamo come procedere: Attivare o disattivare il report sull'attività del filtro anti-spam (Webmail)

Nota bene:

Il report sullo spam fornisce un riassunto di un massimo di 20 e-mail inviate alla tua casella di posta nelle ultime 24 ore.