Facebook

Immagine di copertina Facebook
  • Social Media

L’immagine di copertina del vostro profilo Facebook è il biglietto da visita con il quale vi presentate agli altri utenti del network e contribuisce in modo decisivo a creare l’immagine che i vostri visitatori si faranno di voi. È bene, quindi, conoscerne a fondo le peculiarità, così da poter sfruttare appieno il potenziale della rete.

Facebook: immagine del profilo
  • Social Media

Prima di aggiungere una nuova immagine del profilo su Facebook, dovreste considerare alcuni aspetti. Oltre alla dimensione ottimale dell’immagine e al ritaglio, prestate attenzione anche alla risoluzione e al soggetto. Scegliete una foto che rappresenti bene voi e la vostra azienda. Condividendo un’immagine del profilo adeguata, apparirete seri al vostro pubblico.

Motivi per il Social Media Monitoring
  • Social Media

L’inizio di tutti gli sforzi sui social media: l’inventario delle critiche. Quanto è conosciuto il mio brand sui social network? In quale contesto si parla dei miei prodotti o dei miei servizi? Su quali piattaforme avviene questo scambio? Risposte preziose possono esservi fornite dal cosiddetto Social Media Monitoring. Diversi strumenti vi aiutano a tenere d’occhio la concorrenza, il target di...

Vlog
  • Social Media

Con un vlog potete rivolgervi direttamente ai vostri follower e dare loro l’impressione di conoscervi di persona. Ma che cos’è un vlog? Oltre a scoprire il significato del termine, in questo articolo vi sveliamo come funziona il vlogging e come usarlo per apparire autentici, aumentare il raggio d’azione del vostro canale e attirare nuovi follower pronti a seguirvi.

Gli acronimi principali usati in chat
  • Social Media

Per slang delle chat si intende il gergo di rete usato nelle app di messaggistica mobile. L’uso di carta e penna è diventato superfluo da tempo e ciò ha portato allo sviluppo di un linguaggio (quasi) unico costituito dagli acronimi usati in chat, il cosiddetto slang delle chat o gergo informatico. In questo articolo vi spieghiamo il significato di tali abbreviazioni tramite vari esempi.

Netiquette
  • Social Media

Quando si partecipa a discussioni online, bisognerebbe assicurarsi di seguire la netiquette del gruppo nel quale si sta interagendo. Se si violassero queste regole di cortesia si rischierebbe non solo di fare una brutta impressione ma anche di avere i propri post eliminati o di essere banditi dal gruppo. Tuttavia, la netiquette è abbastanza universale ed evitare di ritrovarsi in certe situazioni è...

Cosa significa lol?
  • Social Media

Cosa significa lol? Chi naviga abitualmente in rete, si sarà probabilmente imbattuto più di una volta in questo o in altri acronimi. Internet è ricco di numerose espressioni tipiche del web che spesso è necessario “decifrare”. In questo articolo vi spieghiamo qual è il vero significato del gergo diffuso online e come farne buon uso.

Social commerce su Instagram e Facebook per artisti e artigiani
  • Social Media

I settori dell’arte e dell’artigianato richiedono una buona dose di spirito d’iniziativa e creatività per quanto riguarda marketing e vendita. La concorrenza è notoriamente agguerrita. Il social commerce rappresenta una soluzione promettente ed economica non solo per farsi pubblicità, ma addirittura per vendere senza intermediari. Ma come funziona esattamente il social commerce su Instagram e...

Come ristoranti e caffè vendono su Facebook e Instagram
  • Social Media

I social media sono un ottimo canale per le aziende per vari motivi: oltre che per scopi di marketing, Instagram e Facebook si possono utilizzare per la vendita diretta di prodotti e servizi. Anche i ristoranti e i caffè possono trarne beneficio. Con dei pratici pulsanti si reindirizza il cliente direttamente sulle pagine di prenotazione o di ordine e si generano così altre vendite.

Comprare i follower: ha veramente senso?
  • Social Media

Fan, follower e like sono la valuta dei social network. Chiaramente costruirsi un seguito attivo e fedele su piattaforme quali Facebook o Instagram non è facile inizialmente. La concorrenza è grande e gli utenti raramente vengono da sé. Comperare follower e “mi piace” è un’opzione certamente invitante, che tuttavia il più delle volte non è coronata da un successo duraturo.