Facebook

Note legali su Facebook
  • Diritto informatico

Creare una pagina Facebook aziendale per promuovere la propria impresa è davvero facilissimo. Però bisogna però stare attenti a rispettare le direttive legali per non incorrere in sanzioni. In questo articolo vi spieghiamo quali sono i dati rilevanti da inserire e come potete farlo in tutta semplicità.

Bolla di filtraggio
  • Analisi web

Viva la diversità di opinione! Ma siamo davvero pronti ad ascoltare chi la pensa diversamente? Se si vogliono raccogliere informazioni approfondite e prive di pregiudizi, bisogna guardare al di là del proprio naso. Ultimamente al concetto di “bolla di filtraggio” vengono associati (e criticati) gli algoritmi di Google, Facebook e altri servizi online. Oggetto della critica: creano bolle di...

FOMO - Fear of missing out
  • Social Media

Scorrendo la pagina Instagram improvvisamente la vostra vita vi sembra estremamente monotona. In un pranzo in famiglia, vedete gli altri strizzare gli occhi di fronte allo smartphone, costretti a rinunciare alla grigliata da amici perché già impegnati e li osservate guardare nervosamente la loro pagina Facebook. Sempre più persone soffrono di FOMO.

Open Graph
  • Social Media

Un operatore di un sito web di solito è felice quando i suoi contenuti vengono condivisi sui social media, ma a volte come appaiono sui social network lascia molto a desiderare. Il protocollo Open Graph (OGP) consente di ottimizzare l'anteprima del vostro sito web. L'uso dei tag Open Graph può aiutare a generare più like e clic.

Gli hashtag: che cosa significano e quali sono i più usati
  • Social Media

Gli hashtag, ossia parole chiave per i post nei social media, collegano tra loro i contenuti e permettono agli utenti della rete di prendere parte con i propri post a discussioni pubbliche su diversi temi. Gli hashtag sono particolarmente rilevanti nel social media marketing. Attraverso l’etichettatura i messaggi vengono indirizzati a un preciso gruppo di interesse. Con questo articolo vi...

Facebook: inserire i pulsanti Mi piace e Condividi
  • Creare siti

Stando alle informazioni rilasciate da Facebook, gli utenti che ricorrono regolarmente al pulsante Mi piace hanno più del doppio degli amici di un tipico utente Facebook. Inoltre hanno la tendenza a cliccare molto più spesso sui link esterni. Perciò, per raggiungere questi utenti particolarmente attivi, l’azienda consiglia l’implementazione dei così chiamati plug-in social, che portano i famosi...

pericoli dei social media
  • Social Media

I social media radunano miliardi di persone a livello mondiale, che chattano, si scambiano video, immagini e in generale una grande quantità di dati. Le aziende utilizzano queste piattaforme per aumentare il proprio raggio d’azione. Ma più sono gli utenti che utilizzano una rete, più probabile sarà che quivi si nascondano delle insidie. Tragedie personali, scandali legati alla comunicazione...

Come le aziende usano il Social Selling
  • Social Media

Raramente si decide di acquistare qualcosa spontaneamente. Di regola i clienti passano prima per una fase di ponderazione dove le aziende li devono convincere e spingerli ad acquistare. Questo funziona meglio, presentando se stessi e i propri prodotti come affidabili, soprattutto nei social network, sui quali il target si informa, cerca suggerimenti e consigli per l’acquisto. Nel Social Selling le...

Shitstorm: cos’è e come evitarlo
  • Social Media

Con shitstorm si indica, anche in Italia, un flusso di commenti negativi sui social network o nella sezione commenti di un sito web, nella quale la “folla” si scaglia apertamente contro singole persone, complessi o organizzazioni. Gli utenti usano i canali social media miratamente per fare pressione sulle aziende, intimorite da un eventuale effetto a cascata. Lo svolgersi di uno shitstorm è quindi...

I social media più importanti
  • Social Media

In ogni strategia per i social media bisogna scegliere il canale più adatto. Oltre al profilo Facebook obbligatorio, ci sono ancora numerose altre piattaforme che permettono di rivolgersi direttamente al target e che promuovono la comunicazione diretta con i clienti. Le piattaforme come Instagram o YouTube sono soprattutto interessanti per le aziende che possono farsi pubblicità con immagini...