SEO

Le migliori alternative a Google AdSense

Le migliori alternative a Google AdSense

La posizione di monopolio ricoperta dal gigante di Internet rappresenta una spina nel fianco per un numero sempre più grande di gestori di siti web, i quali si mettono alla ricerca di alternative a Google AdSense. Arrivando nel mondo dell’online marketing si prende coscienza di quanto siano lunghi i tentacoli di Google, che riescono a essere presenti praticamente in ogni ambito. Tuttavia capita di...

Far conoscere il proprio sito web

Aumentare la visibilità del proprio sito web: corso veloce per iniziare

Al mondo ci sono già miliardi di siti web. Chi si affaccia ora sulla scena online e vuole rendere noto il proprio sito web deve armarsi di tanta pazienza e impiegare le giuste strategie. Il marketing offre moltre possibilità per ottenere i risultati sperati. Dal SEM alla pubblicità display fino ai dispositivi mobili: vi presentiamo brevemente i metodi più importanti per iniziare.

Analisi WDF IDF

WDF*IDF: cosa può veramente fare la formula magica per la SEO?

I testi di un progetto web, oltre a distinguersi per rilevanza e leggibilità, devono poter essere capiti in modo ottimale dai motori di ricerca in modo da garantire un buon ranking al sito. Se la strategia di un’alta densità di keyword come chiave per il successo è ormai obsoleta, come ausilio all’ottimizzazione assumono sempre maggior rilevanza le modalità di analisi semantica come WDF*IDF.

Cos’è il contenuto duplicato?

Contenuto duplicato: come trovarlo ed evitarlo

Cos’è il contenuto duplicato? Il termine si riferisce a pagine o moduli di testo che appaiono diverse volte su un sito web o su diversi domini. Il contenuto duplicato rende difficile per i motori di ricerca mostrare agli utenti dei contenuti pertinenti. Pertanto, i siti web con contenuti duplicati sono classificati in modo negativo. Questo articolo spiega come evitare e gestire al meglio i...

Analisi delle parole chiave: gli strumenti

Analisi delle parole chiave – parte 2: gli strumenti migliori

Per combinare in maniera sensata un set di parole chiave, non basta solo filosofizzare un pochino sui termini di ricerca applicabili o impiegare concretamente i risultati emersi dal brainstorming. Solo chi verifica le sue parole chiave sulla base della loro rilevanza e fa attenzione anche alle diverse varianti, ha la possibilità di avere un buon posizionamento nei risultati di ricerca di Google e...

Analisi delle parole chiave: i primi passi

Analisi delle parole chiave – parte 1: primi passi

Nell’universo dell’ottimizzazione dei motori di ricerca tutto ruota attorno alle parole chiave. I gestori di siti web, che vorrebbero ottimizzare il loro sito per Google o per altri motori, dovrebbero individuare i termini di ricerca che permettono di ottenere un ranking rilevante. O detto in altro modo: senza un’analisi delle parole chiave non c’è ottimizzazione on-page. La prima parte di questa...

Chrome Updates

"Non sicuro": il marchio di Google Chrome 68 sui siti web HTTP

A partire da Chrome 68, tutti i siti web visualizzati sul browser di Google HTTP, quindi privi di un certificato SSL, sono segnalati all’utente come “Non sicuri”. Lo scopo del gigante dei motori di ricerca è di dissuadere i gestori di siti web da HTTP e invitarli invece a passare ad HTTPS, garantendo così la massima protezione ai navigatori della rete. Ma come si fa?

Il cloaking: sfuggire al SEO

Cloaking: violare le direttive di Google per la SEO

Il cloaking è un procedimento con cui i gestori di siti web ingannano i motori di ricerca per ottenere un miglior posizionamento. Per evitare effetti cloaking involontari sulla vostra pagina web e per evitare che il vostro sito web venga rimosso dall’indice dei motori di ricerca, dovreste essere ben informati sui metodi black hat. In questo articolo trovate un’utile introduzione a questo tema con...

Cosa sono i sottodomini?

Che cos’è un sottodominio?

Molti degli utenti che navigano da cellulare si saranno accorti almeno una volta della presente nell’URL di un sito web, o magari dell’visitando la versione italiana di un sito web. In entrambi questi due casi si stava visitando un sottodominio. Ma che cosa sono i sottodomini e quando vengono utilizzati? Vi spieghiamo quale scopo serve un sottodominio e che rilevanza ha in ottica SEO.

Google SEO tools

Una panoramica dei più importanti Google SEO Tools

Se si vuole attirare più visitatori possibili sulla propria pagina web, si deve innanzitutto capire come si comportano online: chi sono, da dove vengono, cosa cercano, trovano quello che cercano? Con l’aiuto di diversi Google SEO tools è possibile analizzare con esattezza questi parametri e adattare così il sito web.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.