Sicurezza

Violazione dell’account Facebook

Violazione dell’account Facebook: come recuperare il proprio account

La crescente criminalità informatica si fa sentire anche sui social network come Facebook, che sono parte integrante della nostra vita quotidiana privata e professionale e offrono un bersaglio ideale per gli attacchi per via della grande quantità di dati personali in essi contenuti. Scoprite in questo articolo cosa fare se il vostro account Facebook viene violato e non riuscite più ad accedervi.

Violazione dell’account Twitter

Violazione dell’account Twitter: cosa fare?

Negli ultimi anni, il numero di segnalazioni relative alla compromissione di account Twitter è aumentato. Se anche il vostro account Twitter è stato violato, spesso ripristinarlo non è esageratamente complicato. Questo articolo vi spiega come capire se il vostro account è stato violato e a cosa occorre fare attenzione in questi casi.

Violazione dell’account Instagram

Violazione dell’account Instagram: cosa fare?

Man mano che aumenta la popolarità di un social network aumenta anche la probabilità che gli utenti siano vittime di attacchi informatici. Gli account Instagram sono spesso violati dagli hacker per ricattarne i proprietari, soprattutto a causa delle numerose foto private in essi contenute. In questo articolo vi spieghiamo come recuperare il vostro account Instagram compromesso.

Cryptojacking

Cryptojacking: come rilevarlo e come proteggere i vostri dispositivi?

Un malware può prendere molte forme diverse ma l’obiettivo è sempre lo stesso: ottenere un profitto. Questo accade anche nel mining illegale di criptovalute, una pratica nota come cryptojacking. Nel cryptojacking, i dispositivi infetti vengono usati impropriamente, spesso come parte di botnet, per estrarre segretamente delle criptovalute. Scoprite come riconoscere il cryptojacking e proteggere i...

Attacchi informatici

Attacchi informatici: pericoli dalla rete

Gli attacchi informatici mettono in pericolo privati, aziende e autorità. I criminali sono costantemente in cerca di nuove strategie per causare più danni possibili. Le motivazioni degli attacchi variano: dal perseguimento di obiettivi politici alla pura avidità, la gamma è vasta. Ma come ci si può proteggere dagli attacchi informatici?

Anonymous

Anonymous: cosa c’è dietro il collettivo di hacker?

Attacchi di massa divertenti contro bersagli facili, organizzati su forum d’immagini come 4chan: gli inizi di Anonymous non hanno molto in comune con le azioni odierne del collettivo. L’impegno politico ricopre ormai un ruolo preponderante per gli anonimi che indossano la maschera di Guy Fawkes, anche se non è sempre Anonymous a nascondersi effettivamente dietro al nome del collettivo.

Cos’è una one-time password (OTP)?

One-Time Password (OTP) – Più sicurezza nella rete

Che si tratti di servizi di online banking, acquisti online o accesso alle reti aziendali, chi ha a che fare con il World Wide Web deve ricorrere sempre all’uso di password. Queste però non sono sempre sicure. Grazie alla one-time password (OTP) si può ottenere una protezione migliore. Vi spieghiamo cosa si intende con questo termine e perché potrebbe essere interessante anche per voi.

Email cifrate con SSL

Crittografia e-mail: come crittografare il traffico e-mail

Le e-mail che inviate e ricevete sono crittografate? No? Allora è tempo di iniziare a farlo: soltanto crittografando la trasmissione e il contenuto delle vostre e-mail i vostri dati rimangono al sicuro. Altrimenti chiunque con poco sforzo potrebbe leggere la vostra posta e magari anche ottenere dati sensibili come password e dati bancari. Vi mostriamo i migliori meccanismi di protezione.

Le migliori alternative a PayPal

Le migliori 8 alternative a PayPal

Il servizio di pagamento online PayPal è uno dei modi più comodi e veloci per pagare su Internet, oltre che essere uno dei metodi di pagamento preferiti dagli italiani. Eppure, non tutti vogliono consegnare i propri dati sensibili al leader del settore, preoccupati della loro tutela e sicurezza. Vale dunque la pena dare un’occhiata alle alternative a PayPal.

WordPress: rinominare wp-login

Cambiare login admin di WordPress: proteggete l’URL della pagina di login di WP

WordPress gode di grande popolarità non solo tra gli utenti, ma anche tra i criminali. L’alto grado di distribuzione e le note falle di sicurezza invitano virtualmente ad attacchi illegali a dati e informazioni. Un bersaglio comune: il login admin di WordPress. In questo articolo conoscerete il problema generale della pagina di login e come cambiare il vostro URL per accedere a WP admin.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.