Tecnica del pomodoro

Tecnica del pomodoro: come resistere alle distrazioni e aumentare la produttività

 

Le distrazioni e l'esecuzione contemporanea di diverse attività sono tra i maggiori killer di produttività dei nostri tempi. Con la tecnica del pomodoro apprendete il Single Tasking concentrato, in modo da aumentare nettamente la produttività e migliorare la qualità del vostro...

 

Condurre un colloquio di lavoro

Come condurre un colloquio di lavoro con successo

 

Un colloquio di lavoro non va preso sotto gamba, né per chi lo deve sostenere, né per chi lo deve condurre e prendere una decisione. Come fare un colloquio di lavoro a un candidato in maniera tale da farsi un’idea a 360°? Procedere in maniera strutturata e aperta, così come una...

 

Ox App Suite

OX App Suite

 

Nuove soluzioni Office? L’OX App Suite offre molte funzioni sul modello di Microsoft e Google, ma si prende cura anche della protezione dei dati. Lavorare insieme a documenti, condividere file mediante un archivio cloud e avere sempre pronti gli indirizzi importanti: con il...

 

Ottimizzare profilo LinkedIn

Come creare un profilo LinkedIn efficace: vademecum

 

LinkedIn è diventato indispensabile nella ricerca del lavoro. Qui i responsabili del personale cercano i potenziali candidati per le posizioni vacanti. Un profilo LinkedIn ben gestito è essenziale per sfruttare al meglio la rete, dopotutto volete dare il meglio di voi stessi....

 

Comunicazione sul lavoro

Comunicazione sul lavoro: a cosa prestare attenzione?

 

Solo se si parla in maniera costruttiva e gentile si può dare vita a un’atmosfera di lavoro produttiva. Per questo la comunicazione sul posto di lavoro è importante. Se si comunica in maniera adeguata con i propri colleghi (dai superiori ai nuovi arrivati) l’azienda ne trae...

 

Imposte dirette e indirette

Sebbene in molti abbiano sentito nominare le imposte dirette e indirette, sono pochi a conoscere le differenze tra le due tipologie. Ad esempio l’imposta sul reddito è diretta o indiretta? Qual è la differenza tra un debitore fiscale e un contribuente? In questo articolo facciamo luce sui diversi tipi di imposta, spiegati con alcuni esempi.

L’IRAP: che cos’è, chi deve pagarla e come calcolarla

L’Imposta Regionale sulle Attività Produttive (IRAP) fa riferimento all’attività produttiva delle imprese italiane che ogni anno devono pagare in base a quanto prodotto durante l’anno precedente. Ma chi è interessato da questa imposta e a quanto corrisponde? In questo articolo vi spieghiamo cos’è l’IRAP e come calcolarla, regione per regione.

Nota di credito: come funziona e cosa va considerato?

Le note di credito sono simili alle fatture. Ma come si emette correttamente una nota di credito? La procedura per emettere una nota di credito è molto diffusa poiché permette di risparmiare tempo e fatica. Ma come si fa e cosa si deve considerare? Qui troverete la spiegazione e alcuni esempi descrittivi.

Costituzione di una SNC: la via per aprire una società in nome collettivo

Quando due o più imprenditori si mettono insieme per esercitare delle attività commerciali è possibile costituire una società in nome collettivo (SNC), un tipo di società di persone che garantisce a tutti i soci gli stessi diritti e doveri. Un rischio da considerare prima di aprire una S.n.c è che tutti gli imprenditori rispondono per le obbligazioni sociali dell’azienda con il loro patrimonio.

I dividendi di una SAS: concetti di base ed esempi pratici

Una società in accomandita semplice (SAS) permette una partecipazione flessibile con responsabilità limitata, cosa che può facilitare non poco la ricerca di finanziatori. La stessa flessibilità è garantita in materia di divisione degli utili (e delle perdite): nel contratto societario è possibile specificare delle eccezioni tenendo conto anche del lavoro salariato e della responsabilità.

Il verbale di un’assemblea: come redigerlo?

Durante una seduta del consiglio di amministrazione o una riunione per un progetto spesso si pone la questione: è necessario scrivere il verbale di un’assemblea? Nelle grandi aziende normalmente lo è, mentre nelle piccole e medie imprese non sempre, tanto che a volte ci sono anche dubbi su come scrivere un verbale. In molti casi è sufficiente un fac simile di un verbale di un’assemblea. Vi...

Le varie forme giuridiche d’impresa collettiva

Imprese individuali, società collettive, di persone e di capitali… Avete un’idea d’affari e volete diventare imprenditori ma non sapete bene quale sia il modello d’impresa che meglio si adatta alle vostre esigenze? In questo articolo vi forniamo una panoramica delle forme giuridiche previste dal codice civile italiano, accompagnate da una breve spiegazione delle principali caratteristiche.

Dichiarazione di volontà: fondamento del diritto civile

Ogni giorno facciamo piccole o grandi transazioni legalmente vincolanti: ognuna è una dichiarazione di volontà. Dal punto di vista giuridico, o più precisamente dal punto di vista del diritto civile, si tratta di un processo composto da diverse componenti e che può andare storto da un momento all’altro. In che cosa consiste una manifestazione di volontà e quali tipi esistono? Ve lo spieghiamo con...

Come registrare un brevetto: procedura e costi

Depositare un brevetto significa proteggere la propria proprietà intellettuale dall’utilizzo commerciale da parte di terzi. Tuttavia registrare un brevetto necessita di molta pazienza e di una buona preparazione: sia per i brevetti nazionali che per quelli internazionali la procedura è lunga, a volte costosa, e prevede regolamenti diversi. Vi diamo qualche consiglio per destreggiarvi nella scelta...

Oceano Blu: la giusta strategia per il successo

La lotta per ottenere una quota di mercato significativa è sfiancante soprattutto per le giovani aziende. Ma anche le grandi imprese possono avere difficoltà a mantenere o accrescere i profitti in un mercato sovraffollato. Per aumentare i vostri profitti nel tempo occorre lasciare indietro la concorrenza e rivolgersi a un nuovo mercato. La strategia Blue Ocean vi aiuta ad avere più successo...


Un momento! Prima di lasciarci scopri
la nostra offerta per il rientro dalle ferie:
dominio .it a 1 € per il primo anno!

Primo anno a 1 € IVA escl.,
poi 10 €/anno IVA escl.

Inserisci il dominio desiderato nella barra di ricerca per verificarne la disponibilità.