Curriculum vitae esempio

Curriculum vitae: esempio e suggerimenti

 

Il tempo che i dipendenti dell'ufficio del personale impiegano di media per leggere ogni candidatura è di 4 minuti. Perciò dovreste preparare le informazioni essenziali in un curriculum vitae sotto forma di tabella che non lascia spazio a interpretazioni e che possa essere...

 

Tecnica del pomodoro

Tecnica del pomodoro: come resistere alle distrazioni e aumentare la produttività

 

Le distrazioni e l'esecuzione contemporanea di diverse attività sono tra i maggiori killer di produttività dei nostri tempi. Con la tecnica del pomodoro apprendete il Single Tasking concentrato, in modo da aumentare nettamente la produttività e migliorare la qualità del vostro...

 

Condurre un colloquio di lavoro

Come condurre un colloquio di lavoro con successo

 

Un colloquio di lavoro non va preso sotto gamba, né per chi lo deve sostenere, né per chi lo deve condurre e prendere una decisione. Come fare un colloquio di lavoro a un candidato in maniera tale da farsi un’idea a 360°? Procedere in maniera strutturata e aperta, così come una...

 

Ox App Suite

OX App Suite

 

Nuove soluzioni Office? L’OX App Suite offre molte funzioni sul modello di Microsoft e Google, ma si prende cura anche della protezione dei dati. Lavorare insieme a documenti, condividere file mediante un archivio cloud e avere sempre pronti gli indirizzi importanti: con il...

 

Comunicazione sul lavoro

Comunicazione sul lavoro: a cosa prestare attenzione?

 

Solo se si parla in maniera costruttiva e gentile si può dare vita a un’atmosfera di lavoro produttiva. Per questo la comunicazione sul posto di lavoro è importante. Se si comunica in maniera adeguata con i propri colleghi (dai superiori ai nuovi arrivati) l’azienda ne trae...

 

Consigli per colloquio di lavoro

Come affrontare un colloquio di lavoro: consigli

 

Avete ottenuto l’invito a un colloquio dopo aver inviato la vostra candidatura: ora non resta che prepararvi. Leggete i nostri consigli su come affrontare un colloquio di lavoro e scoprirete quali sono le regole non scritte che valgono universalmente in questi casi. Una volta...

 

Elevator pitch

Elevator pitch: convincere in pochi minuti

 

Oggigiorno un elevator pitch avviene raramente in ascensore. Tuttavia, nel quotidiano ci ritroviamo spesso in situazioni in cui dobbiamo convincere il nostro interlocutore con una breve presentazione. È possibile suscitare l’interesse di un potenziale datore di lavoro o di un...

 

La lettera di ringraziamento dopo il colloquio: modelli e formulazioni

La cordialità non è mai sbagliata: con una bella lettera di ringraziamento dopo un colloquio, si fa una buona impressione sul responsabile del personale o sul futuro datore di lavoro. Un messaggio breve e gentile vi dà un vantaggio sugli altri candidati: emergerete dalla massa e lascerete un segnale positivo, sempre che sappiate battere sui giusti temi nel modo e nei tempi appropriati.

Software CRM: il tool ideale per l’assistenza alla clientela

L’assistenza clienti è uno dei capisaldi di un’azienda di successo, indipendentemente che vi occupiate di un negozio online o mettiate a disposizione conti bancari. In questo senso già le imprese più piccole possono approfittare dell’utilizzo di un software CRM, grazie al quale è possibile dare, in maniera semplice e veloce, un ordine a tutti i dati dei clienti o degli acquirenti. Questi sistemi...

Inventario: definizione

Un inventario corretto è la base per il futuro bilancio, ma è anche utile ai fini di una corretta valutazione interna dell’azienda. Ma che cos’è esattamente un inventario e in che modo è utile alle aziende? Quando si è obbligati a redigerlo? E come si differenziano i vari tipi di inventario l’uno dall’altro?

La matrice di Eisenhower: ordinare secondo importanza e urgenza

Nella nostra società in rapida evoluzione le persone tendono a lavorare su diversi progetti allo stesso tempo, sia nella loro vita professionale sia in quella privata. Per poter svolgere coscienziosamente tutti i compiti e raggiungere gli obiettivi prefissati è tuttavia necessario stabilire delle priorità. La matrice di Eisenhower serve a ordinare i compiti secondo la loro priorità. Vi spieghiamo...

Libro giornale: funzioni e nozioni di base

Per chiunque abbia un’attività commerciale, non c’è suono più bello di quando si batte cassa. Ma non sono gli unici a prestarci attenzione. A tenere le orecchie aperte c’è anche l’Agenzia delle Entrate, la quale richiede che le venga fornito di anno in anno un preciso resoconto delle entrate (e delle uscite) avvenute in contanti; oltre chiaramente a tutte quelle con altri metodi di pagamento....

Calcolare lo sconto: che cos‘è lo sconto?

La possibilità di ricevere uno sconto invoglia i commercianti e i clienti a saldare il prima possibile le fatture. Non è comunque obbligatorio ricorrere a questa misura, ma si tratta solo di una concessione che l’azienda fa al cliente o al rivenditore. Il tipo di sconto applicato e l’importo effettivo variano quindi a discrezione dell’azienda. Ma come si calcola lo sconto?

Fair value: cosa si nasconde dietro questo valore

Il fair value, che ha il significato di “valore equo”, è un concetto importante della contabilità nelle aziende ed è contenuto nei principi contabili internazionali IAS/IFRS. Questa nozione, nei settori in cui è previsto il calcolo del fair value, è diventata velocemente un’unità di valutazione decisiva a cui si attribuisce una particolare utilità decisionale. Ma cosa si nasconde dietro a questo...

Il sovrapprezzo per le spese generali

Desiderate valutare adeguatamente un prodotto o un servizio, ma non conoscete l'ammontare delle spese generali? A differenza dei costi diretti, i costi generali come l'affitto di un edificio di produzione non possono essere attribuiti direttamente a un prodotto o servizio. Grazie al calcolo del sovrapprezzo delle spese generali è possibile determinare in percentuale il valore delle spese generali...

Gestione del rischio: come prendere delle decisioni sicure

Praticamente ogni decisione aziendale presenta dei rischi. Quello che conta è sapere quando i dirigenti possono sostenere in modo responsabile un rischio e quando invece sarebbe avventato. La gestione del rischio mette a disposizione dei metodi che consentono di individuare i possibili rischi derivanti dalle vostre decisioni, ma anche le possibilità di contenere il rischio presente.

Compliance: standard per un comportamento aziendale a norma

La compliance è uno di quei termini di tendenza che vengono utilizzati sempre più spesso nell’economia, ma il cui significato è ignoto ai più. L’idea di base è semplice e autoesplicativa: le aziende devono rispettare le leggi in vigore e garantire allo stesso tempo la responsabilità sociale d’impresa. Ma cosa comporta esattamente la compliance?


Un attimo: abbiamo ancora qualcosa per voi!
Web hosting a partire da 1 €/mese per un anno!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza Clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 € mese IVA escl.