Per pacchetti Cloud Backup

In questo articolo ti mostriamo come verificare se il tuo servizio di backup è in esecuzione o se il Cyber Protection Agent è installato correttamente sul tuo server. Per farlo, procedi come segue:

Visualizzare le voci di log del software di backup

  • Apri la console di backup.

  • Nella sezione Dispositivi > Tutti i dispositivi, clicca sul simbolo delle impostazioni del dispositivo desiderato.

  • Clicca su Attività.
    Vengono visualizzate le voci di log del software di backup.

Nota bene:

In alternativa, le voci di log sono memorizzate nei seguenti file del rispettivo server:

Server con sistema operativo Microsoft Windows Server:

%allusersprofile%\Acronis\BackupAndRecovery\MMS\mms.0.txt


Server con sistema operativo Linux:

/var/lib/Acronis/BackupAndRecovery/MMS/mms.0.log

Attivare il logging avanzato

Il logging avanzato ti supporta nella risoluzione dei problemi. Per attivare il logging avanzato, procedi come segue:

Attivare il logging avanzato su Microsoft Windows Server
  • Accedi al server come amministratore.

  • Per aprire la finestra Esegui, premi la combinazione di tasti [tasto Windows] + [R].

  • Digita il comando sysdm.cpl e clicca su OK.

  • Nella scheda Avanzate, clicca su Variabili d'ambiente.

  • Nella sezione Variabili di sistema, clicca su Nuovo.

  • Imposta la variabile con il nome ASC_TRACE_LEVEL e con il valore info.

  • Clicca su OK.

  • Premi la combinazione di tasti [tasto Windows] + [R].

  • Immetti il comando compmgmt.msc e clicca su OK.

  • Clicca su Servizi e applicazioni.

  • Fai doppio clic su Servizi.

  • Fare clic con il tasto destro del mouse su Acronis Managed Machine Service.

  • Per riavviare il servizio Acronis Managed Machine, clicca su Riavvia.
    Acronis Managed Machine Service viene riavviato.

Attivare il logging avanzato su Linux
  • Accedi al server come amministratore.

  • Esegui i seguenti comandi:
    [root@localhost ~]# sudo service acronis_mms stop
    [root@localhost ~]# cd /usr/sbin/
    [root@localhost ~]# sudo cp acronis_mms acronis_mms.bak

  • Per modificare il file acronis_mms con vi, immetti il seguente comando:
    [root@localhost ~]# vi acronis_mms

Nota bene:
  • L'editor vi ha una modalità di inserimento e una modalità di comando. Puoi entrare nella modalità di inserimento premendo il tasto [i]. In questa modalità, i caratteri inseriti vengono immediatamente interpretati come testo. Per entrare nella modalità di comando, premi [ESC] quando hai finito. Quando utilizzi la modalità di comando, l'input della tastiera viene interpretato come un comando.

  • Per uscire da vi e salvare il file, immetti il comando :wq e successivamente premete Invio.

  • Vai alla riga seguente: 
    exec $WRAPPER /usr/lib/Acronis/BackupAndRecovery/mms "$@"

  • Sopra questa riga, aggiungi la riga seguente:
    export ASC_TRACE_LEVEL=info

  • Salva le modifiche e chiudi il file.

  • Per riavviare il servizio di backup, immetti il seguente comando:
    [root@localhost ~]# sudo service acronis_mms start

Nota bene:

Per evitare file di log troppo grandi e un utilizzo eccessivo di risorse, disattiva il logging avanzato non appena non ne hai più bisogno.