Configurare un certificato SSL gestito dall'utente (SSL Starter / SSL Starter Wildcard)

Per clienti con un contratto Dominio, Server, Cloud o SSL

Configurando un certificato SSL gestito dall'utente riceverai una chiave privata personale. Il certificato viene quindi richiesto presso DigiCert (GeoTrust) e rilasciato al dominio desiderato dopo un'autenticazione con esito positivo.

    Requisiti:

    Il contratto contiene un certificato SSL non ancora configurato del tipo:

    • SSL Starter (incluso nel contratto)
    • Quick SSL Premium (SSL Starter)
    • Quick SSL Premium Wildcard (SSL Starter Wildcard)
    • Su 1&1 IONOS, apri la sezione Domini & SSL.
      Accedi e apri la sezione Domini & SSLApri la sezione Domini & SSL
    • Nel riquadro Portfolio sulla destra, clicca su certificato SSL.
    • Verrai inoltrato sulla pagina di gestione dei tuoi certificati SSL. Clicca sul certificato da configurare.
    • Seleziona il dominio al quale deve essere rilasciato il certificato.
    • Accetta le condizioni d'uso cliccando sulla casella.
    • Clicca su configura certificato ssl.
      Il certificato SSL viene richiesto e rilasciato immediatamente.
    Nota bene:

    Per impostazione predefinita, l'autenticazione del richiedente (ovvero tu) necessaria per l'autenticazione avviene in maniera automatica tramite DNS. A questo scopo viene creato un sottodominio temporaneo. Se il dominio da proteggere non si trova nello stesso contratto o non è configurato con i name server 1&1 IONOS, è necessaria un'autenticazione attiva. Per fare ciò, GeoTrust invia un'email all'indirizzo dell'hostmaster del tuo dominio. È necessario confermare la richiesta del certificato tramite il link contenuto nell'email. Una volta confermata la richiesta, GeoTrust genererà un certificato e lo invierà per email.

    • Clicca su Scarica chiave privata e salvala sul computer.
    Nota bene:

    Puoi utilizzare il certificato SSL solo con la chiave privata. Per motivi di sicurezza, né 1&1 IONOS né GeoTrust memorizzano la chiave privata. Conserva quindi la chiave privata in un luogo sicuro!

    Una volta completata la configurazione, è possibile installare il certificato SSL sul server. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo Installare un certificato SSL su un server.