Gestire i servizi DNS

1&1 IONOS gestisce servizi (services) specifici per poter collegare in maniera automatizzata i tuoi domini ai diversi servizi del tuo contratto o di un altro provider.

Ad esempio, per collegare e utilizzare un dominio con Office 365 sono necessari record DNS specifici. Questi vengono creati e gestiti automaticamente dal servizio DNS corrispondente. Altri esempi includono l'utilizzo di una Content Delivery Network (CDN) o, per fare un esempio di servizio di terze parti, il collegamento di un dominio a un sito Web su WordPress.com.

Nota bene:

Se, sul tuo account 1&1 IONOS, aggiungi un record DNS che è in conflitto con altri record DNS di un servizio attivo, viene visualizzato un avviso. Questo avviso indica come questo conflitto verrà risolto automaticamente da 1&1 IONOS quando si aggiunge il nuovo record DNS. Per maggiori informazioni su questo argomento, consulta l'articolo: Evitare il conflitto di record DNS

Verificare i servizi

Puoi visualizzare se un servizio è attivo per il tuo dominio sulla pagina dei record DNS che hai creato per il tuo dominio, nella colonna Servizio.

Disattivare un servizio

È possibile disattivare un servizio in qualsiasi momento nel tuo account 1&1 IONOS.

  • Su 1&1 IONOS, apri la sezione Domini & SSL e, sulla pagina che si apre, clicca sul dominio desiderato.
    Accedi e apri la sezione Domini & SSLApri la sezione Domini & SSL
  • Clicca in alto a destra su DNS.
  • In corrispondenza del servizio che desideri disattivare, clicca sul simbolo dell'ingranaggio > Disattiva servizio.
  • Conferma la disattivazione cliccando su Disattiva servizio.

Le modifiche sono immediatamente attive su 1&1 IONOS. Tuttavia, a causa della struttura decentralizzata del sistema dei nomi di dominio, può volerci fino ad un'ora affinché le modifiche abbiano effetto ovunque su Internet.

Riattivare un servizio

Per utilizzare nuovamente un servizio DNS precedentemente disattivato, è sufficiente ricollegare il servizio desiderato al proprio dominio. Ad esempio, nel caso di un sito web WordPress, puoi ricollegare il tuo dominio al sito web tramite la gestione DNS sul tuo account WordPress.

Nella categoria Gestisci dominio del nostro Centro Assistenza, puoi trovare maggiori informazioni per collegare il tuo dominio a servizi esterni.