Migrare e-mail e cartelle da una casella e-mail freemail a IONOS

In questo articolo ti spieghiamo come trasferire le e-mail e le cartelle da una casella di posta che hai configurato su un provider freemail a una casella di posta IONOS utilizzando Migrazione e-mail powered by audriga.

Non è necessario installare alcun software per migrare le e-mail e le cartelle. Migrazione e-mail powered by audriga si collega tramite gli stessi protocolli di un normale client e-mail e trasferisce le tue e-mail dal provider attuale a IONOS.

Nota bene:

Per eseguire il trasferimento, vengono recuperati solo i dati che sono stati salvati sul server del provider di partenza. Questi dati sono visibili ad es. nel webmailer. Non abbiamo accesso ai dati che sono stati memorizzati esclusivamente in un client e-mail che si trova sul tuo dispositivo.

Preparazione

Per poter trasferire le tue e-mail, è necessario configurare su IONOS una casella di posta di destinazione per ogni casella di posta di partenza. Inoltre, sono necessari i dati di accesso (nomi utente e password) sia delle caselle di posta di partenza che di quelle di destinazione. Ti consigliamo di assegnare password temporanee per le tue caselle di posta da utilizzare durante la migrazione.

Assicurati inoltre che il recupero delle e-mail tramite IMAP o POP3 sia attivato sul tuo attuale provider. Con Gmail, il recupero delle e-mail tramite POP3 o IMAP è disattivato di default.

Inoltre, verifica quanto spazio di archiviazione occupa la casella di posta di partenza. Questo non deve superare le dimensioni della casella di posta di destinazione che hai appena creato.

Puoi visualizzare le dimensioni delle caselle di posta di alcuni provider al seguente link: Handbook Provider documentation

Nota bene:

Durante la migrazione non eliminare o spostare le e-mail o le cartelle nelle caselle di posta di partenza e destinazione.

Avviare la migrazione delle e-mail

  • Accedi all'applicazione web Migrazione e-mail powered by audriga

  • Leggi e accetta le condizioni d'uso e l'informativa sulla privacy.

  • Clicca su Avanti.

  • Nel campo Inserisci il provider attuale, seleziona il tuo provider.
    Se quest'ultimo non si trova nell'elenco, lo puoi cercare inserendo il nome nel campo di ricerca. Se non trovi il provider, clicca su Configurare provider o server. Nella finestra che si apre, su Protocollo, seleziona il protocollo utilizzato e inserisci il server di posta del tuo provider attuale. Puoi trovare il server di posta nelle istruzioni per la configurazione dei client e-mail presso il tuo provider attuale. Esempio di server di posta: imap.gmail.com).

  • Nel campo Inserisci il nuovo provider, seleziona 1&1 IONOS Mail o OX App Suite  in base al tuo pacchetto (nota bene: il prodotto IONOS Exchange non è disponibile in Italia).

  • Su Ulteriori informazioni, inserisci l'indirizzo e-mail dove puoi ricevere messaggi relativi allo stato della migrazione durante la migrazione.

  • Specifica se si tratta di un cliente privato o commerciale.

Nota bene:

Se sei un cliente commerciale, ti verrà offerto un contratto standard per l'elaborazione dei dati.

  • Clicca su Avanti.

  • Inserisci i dati di accesso delle caselle di posta di partenza e destinazione.

  • Per verificare se l'accesso è possibile, clicca su Controlla.

  • Se l'accesso è possibile, clicca su Conferma.
    A questo punto viene calcolato il tempo necessario per la migrazione.

  • Su Inizio della migrazione non prima di seleziona se desideri avviare la migrazione subito o in un altro momento (selezionando In seguito ti compare la casella per selezionare la data e l'orario di inizio della migrazione).

  • Clicca su Avanti.
    Ti viene mostrato il riepilogo della migrazione.

  • Clicca su Avvia migrazione.

    Una volta avviata la migrazione, ti viene mostrata una pagina in cui puoi visualizzare lo stato relativo alll'avanzamento della migrazione. In alcuni casi, è possibile che sia necessario un po' di tempo prima che la migrazione abbia inizio. A seconda della quantità dei dati, la migrazione può durare anche diverse ore.

    La pagina di stato può essere chiusa durante la migrazione. Quest'ultima continuerà ad avanzare automaticamente.

    Durante la migrazione, ti verranno inviate e-mail relative allo stato della migrazione all'indirizzo e-mail che hai inserito precedentemente. In queste e-mail è contenuto un link tramite cui puoi accedere nuovamente alla pagina di stato della migrazione.

Avviare la migrazione delta

Dopo aver completato la migrazione delle e-mail, puoi avviare la cosiddetta migrazione delta dalla pagina di stato. Questo ti permette di migrare le e-mail che sono arrivate sulla tua casella di posta di partenza dopo che la migrazione è stata completata.

Nota bene:

Ti consigliamo di creare un inoltro e-mail dal tuo account e-mail precedente a quello di IONOS. Configurando un inoltro e-mail ti assicuri di continuare a ricevere le e-mail che vengono inviate alla casella di posta precendente.