Accesso Shell (SSH) con PuTTY

Per pacchetti Hosting Linux con accesso a Shell (SSH) e Performance Hosting

In questo articolo ti spieghiamo come connetterti a PuTTY sul tuo spazio web.

PuTTY è un programma gratuito per sistemi operativi Windows che permette connessioni crittografate SSH alla riga di comando (Shell) di un server remoto. In questo modo puoi eseguire comandi direttamente sul tuo server remoto.

Requisiti:
  • Hai impostato una password per il tuo utente SSH o utente principale FTP (l'utente principale FTP è anche il tuo utente SSH).

  • Scarica PuTTY sul tuo computer ed esegui putty.exe.
  • Su Host Name (or IP address), inserisci il nome host che ti viene mostrato su IONOS. Questo viene creato automaticamente quando viene configurato il pacchetto e segue uno di questi modelli: home.xxxxxxxxx.1and1-data.host o accessxxxxxxxxx.webspace-data.io.
  • Assicurati che su Connection Type: sia impostato su SSH e lascia la porta a 22.
  • Salva le impostazioni assegnando un nome tipo SitowebMarioRossi su Saved Sessions e facendo clic su Save. In questo modo non è necessario inserire ogni volta i dati.
  • Seleziona la connessione attualmente salvata e clicca su Open per avviare la sessione.
  • Alla prima connessione ti viene mostrata l'impronta digitale del server di hosting. Per motivi di sicurezza, confrontala con le impronte digitali qui elencate e successivamente confermala. Queste sono le attuali impronte digitali SSH del server: in base alle impostazioni del tuo programma SSH, queste possono essere visualizzate in modo diverso. Qui vengono elencate quelle più comuni:
Stato: 1.7.2018:

MD5:78:e7:07:a3:7d:80:e5:63:c7:87:48:f5:0b:c9:be:69 (ECDSA)
MD5:e5:f0:4b:35:d1:61:e4:c1:4d:6c:76:41:30:fb:53:ff (RSA)
MD5:0d:15:61:04:10:c2:d7:ce:af:55:68:0a:7c:9c:b8:d7 (ED25519)

SHA1:JA3LzdekCoz/YbJArJSgBAqGQhI (ECDSA)
SHA1:a/4yyIWalnyO1s691cSLcu3/ccc (RSA)
SHA1:vY5oDjtaCQDEvWOOLI6d4bQHK/U (ED25519)

SHA256:J4oM+B2g7zZWAI3DolXR1e4vdIMrGO301kEN14/slsQ (ECDSA)
SHA256:psLDE8kfhoS9GWrc/GTrdlPvyKPcWcGZv2JxOCvwF3w (RSA)
SHA256:1gx2w8Rtv3wCgi7Jh8myf/KVd72cRQbow03UP8P095Q (ED25519)
Attenzione:

Se necessario, cambieremo queste chiavi host sui nostri server al fine di garantirti sicurezza. In questo caso, il tuo programma SSH ti mostrerà un messaggio di errore e ti informerà della modifca. In tal caso, confronta l'impronta digitale aggiornata qui su questa pagina e confermala.

  • A questo punto si apre la riga di comando in una nuova finestra. Qui puoi effettuare l'accesso. Immetti il nome utente SSH su login as e clicca il tasto Invio. Appare una seconda riga. Su questa righa, inserisci la tua password e premi Invio.
Nota bene:
  • Per motivi di sicurezza, la password non viene visualizzata durante l'immissione, ma è possibile correggere eventuali errori di battitura con il tasto backspace.
  • L'accesso SSH è possibile solo con l'utente SSH o con l'utente principale FTP (in quanto identici). Eventuali altri utenti FTP che sono stati creati non hanno nessun accesso SSH.

Ora sei connesso al tuo spazio web tramite SSH.

Ora puoi utilizzare la riga di comando per modificare i file di configurazione, ad esempio con l'editor Vi. In questo articolo ti spieghiamo come creare e modificare un file con l'editor Vi tramite SSH.