Cosa devo fare se ricevo newsletter indesiderate?

Ricevi e-mail di newsletter da diversi mittenti e non desiderni più riceverne? Non è possibile annullare la registrazione a tutte le newsletter in una sola volta. E' necessario annullare la registrazione per ogni singola newsletter.

 

Annullare la registrazione tramite link

Molte newsletter contengono un link al cosiddetto "One-Click-Unsubscribe" ("disiscrizione con un clic"). L'abbonato alla newsletter ha così la possibilità di annullare la propria iscrizione alla newsletter. Di solito questo link di disiscrizione di trova in fondo all'e-mail.

Scrivere un'e-mail al mittente

Se, per motivi tecnici, non è possibile disiscriversi da una newsletter tramite link, il mittente spesso offre la possibilità di rispondere all'e-mail ricevuta per richiedere l'annullamento della registrazione.

Scrivere un'e-mail alla persona responsabile

Tutte le aziende che possiedono un sito web sono obbligate ad inserire, nelle informazioni legali, l'indirizzo e-mail tramite il quale è possibile contattarle. Consulta il sito web dell'azienda e invia un'e-mail all'indirizzo inserito nelle informazioni legali per richiedere la disiscrizione alla newsletter.

Suggerimento: dal momento che non in tutti i Paesi è obbligatorio inserire l'indirizzo e-mail nelle informazioni relative all'azienda, puoi reperire l'indirizzo e-mail dell'azienda nel database WHOIS. Consulta il databse all'indirizzo: http://whois.icann.org/.

Alternativa: contrassegnare la newsletter come spam

Se tutti i tentativi indicati sopra non funzionano e continui a ricevere newsletter, contrassegna il messaggio come spam. Il mittente della newsletter riceverà un avviso. Se il provider riceve numerosi avvisi, questo si metterà in contatto con te.

Nota bene:

Questo articolo descrive le opzioni per annullare l'iscrizione a una newsletter a cui ti sei iscritto. Se ricevi newsletter per le quali non hai mai dato il tuo consenso, in questo caso si tratta di spam. Puoi scoprire cosa puoi fare contro lo spam nell'articolo Attivare il filtro anti-spam nel Webmailer.