Inoltrare un'e-mail come allegato

In questo articolo ti spieghiamo come inoltrare un'e-mail come allegato. A differenza di un inoltro e-mail normale, un inoltro come allegato permette di mantenere informazioni dell'e-mail che potrebbero servire come ad esempio l'intestazione (header) dell'e-mail.

Nota bene

Se desideri inviare un'e-mail all'Assistenza Clienti IONOS in formato EML o MSG per verificare se si tratta di phishing o di spam, è necessario comprimere prima l'e-mail in un file zip.

Inoltrare un'e-mail come allegato con un client e-mail (programma di posta elettronica)

Thunderbird:
  • Apri o seleziona l'e-mail che desideri inoltrare.
  • Nel menù, vai su Messaggio > Inoltra come > Allegato.
  • Nella finestra che si apre, inserisci il destinatario e, se necessario, modifica l'oggetto prima di inoltrare l'e-mail.
Outlook 2010/2013/2016:
  • Seleziona con un doppio clic l'e-mail che desideri inoltrare.
  • Nel menù, vai su Messaggio > Altro (nella sezione Rispondi) > Inoltra come allegato.
  • Nella nuova finestra che si apre ti comparirà l'e-mail come allegato. Dopo aver inserito il destinatario e, se necessario, modificato l'oggetto, puoi inviare l'e-mail.
Apple Mail (su Mac):
  • Apri l'e-mail che desideri inoltrare come allegato.
  • Nel menù, vai su Messaggio e seleziona Inoltra come allegato.
  • Nella finestra che si apre, inserisci il destinatario e, se necessario, modifica l'oggetto prima di inoltrare l'e-mail.

Inoltare un'e-mail come allegato con un servizio di webmail

Webmail di IONOS:
  • Accedi al Webmail IONOS.
  • Clicca in alto a destra sul cerchio con le tue iniziali o la tua foto.
  • Clicca su Modifica impostazioni.
  • Nel menu a sinistra, apri la sezione Posta cliccando sulla freccia accanto.
  • Clicca su Componi.
  • Su Inoltra messaggi come, seleziona Allegato.

Importante: questa impostazione rimarrà valida fino a quando non la modificherai di nuovo.

Google Mail (Gmail):
  • Accedi al tuo account Gmail.
  • Clicca con il tasto destro del mouse sull'e-mail che desideri inoltrare e clicca suInoltra come allegato.
    Si apre la finestra per una nuova e-mail.
  • Inserisci il nuovo destinatario e, se necessario, modifica l'oggetto prima di inviare l'e-mail.
Outlook Web App:
  • Se non l'hai ancora fatto, accedi a Outlook Web App.
  • Clicca su Nuova Mail.
    Si apre una nuova finestra.
  • Dalla panoramica delle e-mail su Outlook Web App, trascina l'e-mail che desideri inoltrare nella finestra della nuova e-mail.
    L'e-mail viene inserita automaticamente come allegato.

Opzione di inoltro non disponibile: salvare un'e-mail sul PC locale e comprimerla (zip)

Con alcuni client e-mail o servizi di webmail non è disponibile nessuna opzione per inoltrare l'e-mail come allegato. Tuttavia, in questo caso, è possibile salvare l'e-mail sul PC locale e inviare il file dell'e-mail come allegato.

Se lo desideri, puoi anche comprimere l'e-mail in un file .zip prima di inviarla come allegato. Per farlo, procedi come segue:

Windows:
  • Apri Windows Explorer e vai fino alla cartella in cui è stata salvata l'e-mail.
  • Clicca con il tasto destro del mouse sul file.
    Si apre un menu contestuale.
  • Clicca su Invia a > Cartella compressa.
    Viene creata una versione compressa del file dell'e-mail con l'estensione .zip.

A questo punto puoi inviare il file .zip come allegato.

macOS:
  • Aprire il Finder e vai fino alla cartella dove si trova il file dell'e-mail.
  • Seleziona il file e clicca sul Simbolo delle impostazioni nella barra di menu.
  • Clicca su Comprimi "nome del file.msg" per comprimere il file. "Nome del file" sta per il nome che hai dato all'e-mail quando l'hai salvata.
    Viene creata una versione compressa del file dell'e-mail con l'estensione .zip.

A questo punto puoi inviare il file .zip come allegato.