Configurare uno CNAME per un sottodominio già esistente

Un record CNAME rappresenta un alias per un sottodominio. Quando si configura un record CNAME per un sottodominio, le richieste DNS non vengono più inviate al name server incaricato per il sottodominio, ma al dominio o al sottodominio specificato nel record CNAME.

Puoi aggiungere un record CNAME nel tuo account 1&1 IONOS. Il record CNAME può essere configurato solo per un sottodominio. Inoltre devono essere utilizzati i name server 1&1 IONOS.

Nota bene:

Affinché le richieste possano essere elaborate in maniera corretta dal server web, il dominio o il sottodominio che vengono inseriti nel record CNAME devono essere conosciuti al server di destinazione o al server web.

Se il dominio o il sottodominio inseriti nel record CNAME non sono conosciuti, ti consigliamo di configurare un reindirizzamento. La stessa cosa vale se desideri inoltrare il dominio principale ad un altro dominio. Per sapere come procedere, consulta il seguente articolo: Reindirizzare un dominio ad un altro dominio.

Configurare un record CNAME

Puoi aggiungere un record CNAME nel tuo account 1&1 IONOS. Per farlo, procedi come segue:

  • Su 1&1 IONOS, apri la sezione Domini & SSL e, sulla pagina che si apre, clicca sul dominio desiderato.
    Accedi e apri la sezione Domini & SSLApri la sezione Domini & SSL
  • Clicca sulla scheda DNS in alto a destra.
  • Clicca su Aggiungi record e, nel campo Tipo, seleziona CNAME.
  • Nel campo Punta a, inserisci l'alias desiderato.
    Inserisci il Fully Qualified Hostname, senza la parte http:// o https://, ad esempio esempio.it.
  • Facoltativo: seleziona il TTL (Time-To-Live) che preferisci.
    Di default, le impostazioni sono attive da subito.
  • Clicca su Salva.

Le modifiche sono subito attive su 1&1 IONOS. Tuttavia, a causa della struttura decentralizzata del sistema dei nomi di dominio, può volerci fino ad un'ora affinché le modifiche siano attive ovunque su Internet.

Conseguenze

Con la creazione di un record CNAME, tutte le richieste di questo sottodominio vengono inoltrate al dominio che è stato memorizzato nel CNAME. Ciò significa che non è più possibile applicare impostazioni personalizzate per il dominio. Pertanto gli indirizzi email e i collegamenti ai prodotti 1&1 IONOS non funzionano più per questo sottodominio.