Creare un sottodominio

Per i sottodomini non è necessaria alcuna registrazione. Questi vengono infatti creati per domini già esistenti. Per ogni contratto 1&1 IONOS sono disponibili 10.000 sottodomini. Puoi utilizzare un sottodominio ad esempio per strutturare i contenuti di un sito web.

Tramite il pulsante seguente puoi creare un sottodominio per un dominio già esistente. Dopo avere selezionato un dominio ti verrà mostrata l'operazione corrispondente.

Attenzione: quando elimini un sottodominio, questo può essere creato nuovamente circa 2 ore dopo l'eliminazione.

Accedi e crea un sottodominioCrea un sottodominio

In alternativa, le istruzioni passo passo ti mostrano come creare un sottodominio in maniera autonoma dall'Area Clienti 1&1 IONOS.

Nome del sottodominio

Il nome del sottodominio si trova prima del nome del dominio e può essere scelto liberamente. I nomi più utilizzati per un sottodominio sono, ad esempio, shop.tuo-dominio.it oppure blog.tuo-dominio.it. Non è necessario aggiungere la dicitura www. al nome del sottodominio.

La versione www.tuo-dominio.it è disponibile automaticamente per tutti i tuoi domini e ha lo stesso tipo di utilizzo del dominio stesso. Se desideri impostare un altro tipo di utilizzo, puoi creare manualmente un sottodominio www.tuo-dominio.it e modificarlo secondo le tue esigenze.

Maggiori informazioni sulla struttura e sulla lunghezza di un sottodominio o sui caratteri consentiti sono riportate in questo articolo.

Configurare un record CNAME per un sottodominio appena creato

Se necessario, dopo avere creato un sottodominio puoi configurare un record CNAME per il sottodominio creato.

Attenzione: su 1&1 IONOS non è possibile creare sottodomini che contengono un trattino basso all'inizio del nome. Tuttavia, alcuni provider richiedono la configurazione di un record CNAME per un host che inizia con un trattino basso.

Per questo caso specifico, l'articolo "Creare un record CNAME per un nome host che inizia con un trattino basso" offre una guida dedicata.