Mission aziendale vs vision aziendale: le differenze

Mission e vision altro non sono che elementi per comprendere l’identità di un’azienda. Servono a comunicare l’obiettivo che l’azienda intende raggiungere e quali sono i traguardi prefissati. Particolarmente importanti sono mission e vision aziendale al momento della creazione dell’impresa.

Mission e vision

Al momento della creazione dell’azienda può capitare che ci sia confusione attorno al mission statement e al vision statement e alle loro differenze. Seppure la posizione adottata in entrambi è molto simile, ci sono delle differenze che permettono di distinguere tra i due. Diventa quindi fondamentale capire cosa si nasconda dietro ciascuno di questi concetti, prima di poter procedere.

Fatto

L’immagine aziendale serve la duplice funzione di strumento di comunicazione interno ed esterno. Deve motivare i dipendenti e fornirgli l’orientamento necessario. Questo modello da perseguire viene a crearsi proprio grazie alla definizione della mission e della vision, e dai valori che da esse scaturiscono.

Che cos’è un mission statement?

Il mission statement è la base per il vision statement. La mission descrive l’obiettivo aziendale, da intendersi anche come motivazione che ha portato alla costituzione dell’azienda. La mission aziendale rende chiaro l’obiettivo che si prefigge l’azienda e quindi il contributo positivo che la stessa intende apportare a clienti e alla propria comunità o alla società in generale. Per la vostra azienda dovreste definire una mission possibilmente ampia, così da non limitare le possibilità dell’azienda.

Esempio di mission statement di successo di aziende conosciute:

Google:To organize the world’s information and make it universally accessible and useful. (Organizzare le informazioni di tutto il mondo e renderle fruibili e utili.)

Amazon:We strive to offer our customers the lowest possible prices, the best available selection, and the utmost convenience. (Cerchiamo di offrire ai nostri clienti il prezzo più basso, la miglior selezione, e la massima convenienza possibili.)

LinkedIn:To connect the world’s professionals to make them more productive and successful. (Connettere i professionisti di tutto il mondo per renderli più produttivi e fargli raggiungere il successo.)

Airbnb:Belong anywhere. (Farti sentire a casa tua ovunque.)

Che cos’è un vision statement?

Basandovi sul mission statement potete formulare il vostro vision statement, o meglio quello della vostra azienda (che poi dovrebbero coincidere). Questo stabilisce un obiettivo sul lungo periodo o una situazione auspicabile e rappresenta l’ideale al quale la vostra azienda mira. Gli obiettivi prefissati non dovrebbero però superare un periodo compreso tra i prossimi cinque o dieci anni. L’azienda cresce, raggiunge i propri obiettivi e ne definisce dei nuovi. Modificate la vostra vision aziendale, facendovi riflettere i cambiamenti registrati nella vostra azienda. La vision aziendale viene solitamente espressa in una frase, ben formulata e facile da capire, possibilmente risvegliando le emozioni di chi la legge.

Quattro visioni aziendali ispiratrici:

Google:To provide access to the world’s information in one click. (Fornire accesso alle informazioni mondiali in un solo clic.)

Amazon:To be Earth’s most customer-centric company, where customers can find and discover anything they might want to buy online. (Essere l’azienda più cliente centrica della Terra, dove i clienti possono trovare e scoprire qualsiasi cosa potrebbero aver interesse a comprare online.)

LinkedIn:To create economic opportunity for every member of the global workforce. (Creare opportunità economiche per ogni membro della forza lavoro globale.)

Airbnb:Tapping into the universal human yearning to belong — the desire to feel welcomed, respected, and appreciated for who you are, no matter where you might be. (Sfruttare l’universale desiderio umano di appartenere, il desiderio di sentirsi benaccetto, rispettato, e apprezzato per chi sei, indipendentemente da dove ti trovi.)

Chi è responsabile dei mission e vision statement?

Idealmente, sono gli imprenditori e i dirigenti d’azienda a prendersi cura dello sviluppo della vision e della mission aziendale. Tuttavia, questo non vuol dire che i dipendenti non possano o non debbano essere coinvolti. Una possibilità è quella di presentare loro le varie proposte redatte e lasciarli scegliere quella più calzante. D’altronde sono loro a poter realmente valutare se gli statement sono adeguati o meno, se loro stessi ci si identificano e se la formulazione risulta sufficientemente chiara. A questo proposito, nella fase precedente all’ideazione degli statement, si possono richiedere ai dipendenti input per una migliore definizione di mission e vision.

Differenza tra mission e vision

Il mission statement rispecchia dunque l’utilità dell’azienda (per cliente/collettività/ecc.) e il vision statement indica un obiettivo o uno stato da raggiungere con il lavoro. Ma capita che a volte questi due elementi si sovrappongano e si faccia così difficoltà a distinguerli l’uno dall’altro.

La prima sfida consiste nel far sì che entrambe le dichiarazioni rappresentino l’obiettivo dell’azienda, la mission direttamente e la vision più indirettamente. Da evitare assolutamente è però una ripetizione. Idealmente il valore aggiunto si crea dal risultato di mission e vision aziendale assieme. Un’ulteriore difficoltà consiste nel fatto che entrambi gli statement indicano una via e, al contempo, devono servire da ispirazione. Tuttavia, c’è una differenza d’intensità. Se nel vision statement l’ispirazione è la priorità, il mission statement è ha maggiormente una funzione di orientamento. Per riuscire in questa difficile separazione dei compiti, potete utilizzare la seguente tabella indicativa:

  Mission statement Vision statement
Domande Qual è l’utilità dell‘azienda? Quali sono le competenze centrali dell’azienda? Cosa vuole realizzare l’azienda?Dove vuole arrivare l’azienda e in che modo?
Funzioni Funzione esterna: qual è l’utilità sociale dell’azienda? Svolge una funzione interna ed esterna: comunicazione interna della visione ai dipedenti ed esterna indirizzata a fornitori, clienti, partner e investitori
Presente e futuro La missione aziendale rappresenta lo stato attuale dell’azienda. La visione aziendale fornisce riferimenti sul futuro a cui punta l’azienda.
Successione La mission viene ideata per prima. La vision viene pensata basandosi sulla mission aziendale.
Effetto Serve da linea guida Serve da ispirazione

Perché mission e vision sono importanti

Creare una base comune

La mission e la vision aziendale creano un terreno fertile sul quale l’azienda si basa. Perché questo si verifichi, i dipendenti devono essere in grado di comprendere la mission e la vision. Anche se si sceglie di adottare una formulazione del pensare in grande per quanto riguarda il vision statement, l’obiettivo deve apparire realizzabile. Solo in questo modo vi sarà possibile motivare i dipendenti e invitarli a lavorare per la realizzazione dell’obiettivo condiviso.

Definire i valori dell'azienda

Una volta definite mission e vision, possono essere estratti i valori fondamentali dell’azienda, che comprendono i principi su cui si basa l'azienda e li rappresentano in maniera credibile.

Esempio: i valori fondamentali di Adidas sono Performance, Passion, Integrity e Diversity.

Redigere un business plan

Nel processo di creazione di una nuova realtà imprenditoriale, come prima cosa gli imprenditori mettono per iscritto il business plan. Così sarà possibile valutare l’effettiva realizzabilità dell’idea. Allo stesso tempo, il business plan serve come tabella di marcia e documento informativo. Anche qui gli imprenditori devono rispondere alle domande relative a qual è lo scopo che la loro azienda intende perseguire e qual è l’obiettivo da raggiungere. Dunque, il mission e il vision statement servono anche da base per il vostro business plan.

Vi preghiamo di osservare la nota legale relativa a questo articolo.


Un attimo: abbiamo ancora qualcosa per te!
Web hosting a partir da 1 €/mese per un anno!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.