Il metodo della partita doppia spiegato semplicemente

Il metodo della partita doppia spiegato semplicemente: introduzione alla contabilità generale

 

Il metodo della partita doppia o principio della duplice rilevazione simultanea è un componente fondamentale della contabilità. Per molte aziende rappresenta un vero e proprio ostacolo insormontabile, mentre invece dovrebbe essere un ausilio e offrire un riepilogo dettagliato...

 

Verifica fiscale

Verifica fiscale: tutto ciò che dovete sapere

Ogni anno, i privati cittadini così come le aziende forniscono all’Agenzia delle Entrate le informazioni rilevanti in materia fiscale. Se tuttavia l’autorità competente rileva delle incongruenze che richiedono un approfondimento, viene attivata la procedura del controllo fiscale. In questo articolo vi spieghiamo perché tali controlli vengono effettuati e come preparasi al meglio per affrontarli.

Piano di investimento

Il piano di investimento in sintesi

Chi dimostra di pianificare i requisiti patrimoniali in modo fondato e verificabile ha più possibilità di ottenere crediti bancari o prestiti agevolati. Ma com’è strutturato un piano di investimento e quali spese vanno tenute in considerazione per convincere gli investitori? Ve lo spieghiamo, presentandovi il piano degli investimenti come parte integrante del business plan.

Metodo dei costi per destinazione

Il metodo dei costi per destinazione nel contesto del conto economico

Il metodo dei costi per destinazione prevede che, nel conto economico, i ricavi delle vendite vengano confrontati solo con quei costi di produzione che sono direttamente riconducibili ai beni venduti. Gli altri costi operativi quotidiani sono raggruppati per funzione, ad esempio “costi di distribuzione” e “costi amministrativi”.

Metodo dei costi per natura

Il metodo dei costi per natura nel conto economico

Con il metodo dei costi per natura, nel conto economico vengono confrontati tutti i costi di produzione con i ricavi generati. Il metodo tiene conto anche delle variazioni delle rimanenze e delle immobilizzazioni per lavori interni. Il risultato fornisce una panoramica chiara della situazione economica di un’azienda.

Fattura regime forfettario

Fattura nel regime forfettario

Chi rientra nel regime forfettario può usufruire di alcune semplificazioni al momento di emettere fattura. Infatti in questo caso non è necessario calcolare l’IVA, ma bisogna prestare attenzione a tutti gli altri requisiti richiesti al momento di fatturare una prestazione. Vi spieghiamo come emettere una fattura nel regime forfettario e vi forniamo un modello.

Sicurezza Sul Lavoro

Sicurezza sul lavoro: il Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro che regola salute e sicurezza nell’ambiente di lavoro

La sicurezza sul lavoro è un tema importante per datori di lavoro e lavoratori. La normativa italiana prevede un complesso di norme atto a tutelare la salute psicofisica dei lavoratori sul luogo di lavoro, minimizzando i rischi posti alla salute e all’incolumità del lavoratore, la cui non osservanza potrebbe costare cara, in tutti i sensi. La salute dei propri impiegati deve essere la priorità di...

Viaggi di lavoro

Quanto del tempo di viaggio conta come ore lavorative?

Di norma, l’unico tempo di viaggio calcolabile come orario di lavoro sono le ore di viaggio svolte durante il normale orario lavorativo. La possibilità che un dipendente sia retribuito per periodi di viaggio aggiuntivi o prestazioni in sedi lavorative diverse da quella fissa è stabilito nel contratto d’assunzione. Quali sono dunque le regole e i criteri usati per la retribuzione del tempo di...

Break even point

Break even point spiegato in modo semplice

Quando raggiunge il break even point (BEP), un’impresa ha un fatturato sufficiente per passare dall’area di perdita a quella di profitto. Pertanto il BEP si definisce anche punto di pareggio. Ma quali dati occorrono per calcolare il punto di pareggio? Con quale formula si calcola esattamente? Vi forniamo una risposta a queste domande e ulteriori informazioni sul BEP.

Quietanza di pagamento e ricevuta per prestazione occasionale

Quietanza di pagamento e ricevuta per prestazione occasionale: una spiegazione

Nelle transazioni tra privati è possibile certificare l'avvenuto pagamento di una merce con una quietanza di pagamento, mentre in caso di collaborazioni non continuative si può ricorrere a una ricevuta per prestazione occasionale. Ma di che cosa si tratta? Vi forniamo una spiegazione al riguardo e vi chiariamo quando dovreste servirvene.

Dare e Avere

Dare e Avere

Un imprenditore, per poter registrare i processi aziendali in modo comprensibile, deve possedere le conoscenze di base della contabilità in partita doppia con addebito e accredito. I prodotti e i servizi che vengono forniti al cliente sono di fatto transazioni commerciali che è necessario registrare. Tali registrazioni seguono sempre lo schema “Dare e Avere”. Ma cosa c'è esattamente dietro a tale...

Gestione

Una strategia efficace di crescita aziendale è fondamentale per ogni imprenditore. Questa categoria si concentra su tutti gli aspetti che portano all’affermazione sul mercato di un’impresa: dalla strategia aziendale, alla crescita fino alla ricerca del personale, alla contabilità e alle imposte.


Un attimo: abbiamo ancora qualcosa per te!
Web hosting a partir da 1 €/mese per un anno!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.