Smart working con i bambini a casa: evitare crisi e stress quotidiano con strutture ben definite

Lavorare in smart working comporta più libertà e maggiore flessibilità. I genitori in particolare, tuttavia, si trovano rapidamente ad affrontare la sfida di dover conciliare lavoro e vita familiare. Quando le scuole o gli asili sono chiusi, lavorare da casa con un bambino può diventare una sfida per tutti. Spesso i bambini piccoli non capiscono ancora perché la casa diventa improvvisamente un luogo di lavoro e perché mamma e papà non hanno sempre tempo per loro, pur essendo in casa. Per evitare gravi crisi e inutile stress aggiuntivo, si raccomanda di introdurre strutture chiare e fissare in anticipo dei limiti.

Abbiamo raccolto per voi alcuni consigli importanti per aiutarvi a lavorare in modo efficiente anche quando siete a casa con i vostri bambini.

Luoghi e orari fissi quando lavorate a casa con bambini

Prima di iniziare a lavorare quando avete bambini a casa, dovreste comunicare chiaramente con tutti gli interessati che cosa devono aspettarsi. Non solo il vostro datore di lavoro, ma anche vostro figlio dovrebbe essere informato su come pianificate il vostro tempo durante lo smart working e in quali orari siete disponibili. Una comunicazione adeguata all'età aiuterà i vostri piccoli a capire perché non siete sempre liberi di dedicarvi a loro e quando sono richiesti silenzio e tranquillità.

Stabilire degli orari di lavoro fissi e allestire una postazione di lavoro adibita esclusivamente allo smart working aiutano a mettere dei paletti e assicurarsi una migliore gestione della situazione. Parlate con il vostro datore di lavoro per sapere se dovete essere sempre disponibili quando lavorate da casa.

Non tutti hanno però la possibilità di allestire una postazione di lavoro per lo smart working in una stanza dedicata. Tuttavia, organizzare una postazione di lavoro provvisoria, ad esempio in camera da letto, può bastare a garantirvi la distanza necessaria per lavorare tranquilli e concentrati. Inoltre, il vostro bambino impara così che siete disponibili solo quando non vi trovate alla vostra postazione e che non volete essere disturbati sul lavoro.

Mettete in chiaro anticipatamente che se la porta è chiusa significa che avete bisogno di concentrazione per lavorare e che si può entrare nella stanza solo dopo aver bussato. In questo modo ridurrete al minimo i disturbi e le interruzioni superflue durante l'orario di lavoro.

Consiglio

Poter disporre di strumenti di lavoro appropriati è tanto importante quanto l’allestimento a casa di una postazione di lavoro comoda. Ad esempio, potete creare e modificare documenti di ogni tipo in modo semplice ed elegante con le soluzioni di Microsoft 365 di IONOS, in cui è compresa anche l’archiviazione sicura online e un proprio dominio.

Smart working e figli: alternarsi nel prendersi cura dei bambini

Se vivete assieme al vostro partner ed entrambi lavorate da casa, questo vi permette di prendervicura a turno dei figli. Soprattutto quando si lavora a casa con neonati o bambini in tenera età, i quali hanno bisogno di cure maggiori e costanti, organizzatevi in modo da alternarvi e poter così lavorare concentrati e in maniera efficiente. In questa situazione è importante comunicare chiaramente con il proprio partner e con il datore di lavoro per evitare malintesi e inutili frustrazioni.

Dovreste anche utilizzare la vostra retedi rapporti sociali per alleggerire la vostra vita quotidiana e non appesantire troppo la vostra relazione: coinvolgete nonni, fratelli e sorelle, figli maggiori o vicini di casa e amici nella gestione dei bambini. In questo modo, anche gruppi più numerosi di bambini possono essere accuditi a turno dai vicini, aiutando così più genitori allo stesso tempo.

Prendetevi delle pause e concedetevi un certo margine d’azione

La cura dei bambini durante lo smart working rappresenta sempre un duplice onere per voi. Entrambi i compiti richiedono un alto grado di attenzione e ciò può risultare molto faticoso a lungo termine. Per questo motivo, le pause sono particolarmente importanti per potersi rilassare e continuare a lavorare in modo produttivo. Se possibile, pianificate delle pause sia dal lavoro, e lontano dalla postazione, che dalla cura dei figli, in modo da potervi rilassare per breve tempo da soli e indisturbati. Alcuni esercizi di movimento possono aiutare a sciogliere la tensione e a garantirvi la massima concentrazione una volta tornati al lavoro.

Di solito lavorare in smart working con i figli presenti in casa dovrebbe essere una situazione eccezionale e non la routine. Pertanto, in via del tutto eccezionale, può essere il caso di allentare le regole che siete soliti adottare in casa. Concedete a voi e ai vostri figli una maggiore tolleranza. In situazioni difficili, lasciar guardare la TV più a lungo, dare qualche dolcetto o fare andare a letto un po' più tardi i bambini può servire ad allentare la tensione e ridurre lo stress da entrambi i lati.

Tenete il vostro bambino occupato, in maniera congrua alla sua età, e permettetegli di starvi vicino

In base all’età e al grado di indipendenza avete diverse possibilità di tenere vostro figlio impegnato mentre lavorate da casa. I bambini più grandi di solito hanno già i compiti per casa e gli esercizi dati a scuola dagli insegnanti e così possono essere occupati per un certo periodo di tempo, anche in maniera autonoma. Inoltre, se avete figli adolescenti, questi possono essere coinvolti in una certa misura nella cura dei fratelli minori e nei compiti domestici, alleggerendo così il carico dei genitori.

Lo smart working con i bambini più piccoli richiede indubbiamente una maggiore supervisione da parte vostra, anche se, età permettendo, anche questi possono giocare da soli. Non sottovalutate la creatività del vostro bambino, che ha incredibili capacità di divertirsi anche con quello che non ci si aspetta. Ma soprattutto lasciate spazio anche alla noia, non è necessario riempire ogni minuto di tempo con attività e giochi. La noia fa parte della vita.

Tuttavia, un aspetto dello smart working è certamente la possibilità data ai bambini di poter passare più tempo con i propri genitori, cosa di cui sono molto felici. Allestendo un ufficio per bambini vicino alla vostra postazione di lavoro, soddisfate il desiderio dei vostri figli di stare vicino a mamma e papà e date loro l'eccitante opportunità di giocare con le penne, il telefono e il computer portatile giocattolo sotto la vostra diretta supervisione. Basta che questo non diventi la norma, altrimenti rischiate di non riuscire più a separare le due sfere quando ne avrete bisogno.


Prepara il tuo business per il successo online
Abbiamo ridotto ulteriormente i prezzi dei nostri strumenti pensati
per incrementare le tue vendite di fine anno.
Risparmia fino al 75%