Alterative a Windows Movie Maker per principianti e professionisti

Con Windows Movie Maker, i clienti di Microsft hanno sempre avuto a disposizione un software di editing video gratuito e pratico, grazie al quale potevano tagliare filmati e piccoli progetti cinematografici, aggiungendovi font e suoni. Nel frattempo il tool gratuito del sistema operativo Windows è divenuto un po’ obsoleto e gli utenti un po’ più esperti nell’ambito del video editing si sentono limitati dalle modeste possibilità del software.

Come se non bastasse, dal gennaio 2017 Microsoft ha smesso di supportare questo programma a partire dalla versione di Windows 10 e rimosso il collegamento per il download di Windows Movie Maker dal suo sito web. Se perciò avete bisogno di un programma di editing video, è proprio venuta l’ora di cercare un’alternativa.

Alternative gratuite a Windows Movie Maker

Una vera alternativa al tool di Microsoft dovrebbe essere anch’essa gratuita, e sorprendentemente c’è una vasta scelta di simili applicazioni freeware in Internet. Ma quali sono davvero convincenti? Vi presentiamo le migliori alternative a Windows Movie Maker.

VirtualDub: il programma di editing per principianti

VirtualDub è un programma molto scarno, adatto più che altro a lavoretti come il videoritocco o il montaggio. Il programmatore Avery Lee voleva cercare uno strumento compatto per l’editing video veloce e lineare, e in effetti ci è riuscito. VirtualDub non offre molte opzioni, ma quello che può fare lo fa bene e in modo efficiente: parliamo ad esempio della modifica separata di dati audio e video, per la quale il programma può gestire anche file con dimensioni superiori a 4 GB. Per ottimizzare l’immagine VirtualDub offre una piccola selezione di filtri video, ma trattandosi di un software open source, si possono sempre aggiungere filtri di fornitori terzi come sfocatura, luminosità e regolazione del contrasto tramite l’interfaccia plug-in.

Inoltre questa applicazione dispone di uno strumento di acquisizione integrato che consente di registrare filmati da una scheda TV, da una webcam collegata o da qualsiasi altra sorgente video. Per la compressione in tempo reale si possono usare tutti i codec video e audio preinstallati su Windows. Per inciso, VirtualDub è specializzato in file in formato contenitore AVI, con il quale ottiene risultati convincenti. In realtà supporta anche i video MPEG e altri formati di immagini, ma i video si possono salvare esclusivamente come file AVI.

Vantaggi di VirtualDub Svantaggi di VirtualDub
✔ Editing veloce ed efficiente ✘ Soltanto in lingua inglese
✔ File più grandi di 4 GB non costituiscono alcun problema per l’editing ✘ Occorre abituarsi all’interfaccia utente
✔ Espandibile con filtri esterni ✘ Spettro di funzioni molto limitato
✔ Strumento di acquisizione integrato ✘ Non tutti i filtri di fornitori terzi funzionano
✔ Utilizzo flessibile del processore ✘ I video si possono salvare soltanto in formato AVI

VSDC Free Video Editor: uno software per esperti

VSDC Free Video Editor è di gran lunga più complesso di VirtualDub e di Windows Movie Maker. La varietà di funzioni che offre dà agli utenti più possibilità rispetto ad alcuni programmi a pagamento. In quanto editor video non lineare permette di tagliare, spostare e modificare interi elementi video, audio, immagini e testi nella successione preferita. Inoltre offre una grande quantità di effetti, parametri di correzione, transizioni e filtri. VSDC ha anche uno strumento di registrazione desktop con audio. Ci sono varie procedure guidate (con manuali elettronici) che vi aiuteranno a familiarizzare con le diverse funzioni.

Il software dal design accattivante supporta tutti i comuni formati di file e inoltre dispone di un convertitore integrato. I 15 profili di output preinstallati facilitano la scelta del formato e delle impostazioni corrette per fare un video ad esempio per un lettore DVD, uno smartphone o una Xbox One. L’algoritmo di esportazione VSDC consente un rendering veloce, e se lo si desidera il programma utilizza tutti i core della CPU per massimizzare la velocità di editing del video. I video possono essere riprodotti con una risoluzione fino a 1980 x 1080 Full HD con audio stereo e una frequenza di aggiornamento di 30 fps.

Vantaggi Svantaggi
✔ Grande varietà di funzioni ✘ I principianti necessitano di un po’ di pratica
✔ Interfaccia utente accattivante ✘ Alcune funzioni sono un po’ nascoste
✔ Strumento di registrazione desktop integrato  
✔ Varie possibilità di esportazione  
✔ Wizard utili  

Lightworks: il software per professionisti

Lightworks sviluppato da Editshare è in circolazione già dal 1989. Essendo uno dei primi strumenti di editing video basati su computer, gode di un’ottima reputazione tra i cineasti di Hollywood ed è stato utilizzato per la produzione di numerosi film di fama internazionale e premiati (come ad esempio “Shutter Island” e “Pulp Fiction”), nonché per produzioni televisive.

Del resto non si tarda a notare il suo background professionale: questo programma, normalmente al prezzo di 300 euro, consiste anche nella sua versione ridotta in moduli personalizzabili, tra cui un gestore di media, una timeline con anteprima e un banco di editing virtuale.

Dopo aver importato i materiali audio e video desiderati, svariati editor vi permettono il video editing con una vasta gamma di funzioni che accontenterà anche i più esigenti.

Gli utili strumenti di analisi e una vasta gamma di strumenti con numerosi effetti offrono agli utenti esperti risultati sorprendenti, che possono essere visualizzati in HD e persino in 3D. La versione gratuita di Lightworks si differenzia da quella completa soltanto per la minor quantità di opzioni per l’esportazione e per il fatto che supporta meno formati di file.

Vantaggi Svantaggi
✔ Interfaccia utente modulare ✘ Troppo complicato per principianti
✔ Funzioni pressoché uniche per un freeware ✘ Opzioni di esportazione limitate rispetto alla versione completa a pagamento
✔ Compatibile con altri software di animazione come ad esempio After Effects e Sapphire  

Alternative non gratuite a Windows Movie Maker: Adobe Premier Elements

In ultimo analizziamo un’alternativa a pagamento che merita sicuramente l’investimento: Adobe Premiere Elements, una versione ridotta del software di video editing di prima classe Adobe Premier, che si può avere per una cifradi circa 50 Euro. Questa versione offre tutte le funzioni e caratteristiche di cui un utente semiprofessionale ha bisogno per i propri progetti: cornici e testi, effetti e strumenti di ritocco, nonché temi e transizioni. I video, con una frequenza di riproduzione dei fotogrammi fino a 60 fps, si possono sincronizzare facilmente con dispositivi mobili o direttamente condividere tramite social network come Facebook o YouTube. Salta subito all’occhio la differenza dell’interfaccia utente rispetto alla versione pro, che insieme a numerosi utili tutorial per principianti, facilita il primo ingresso nel mondo del video editing.

Vantaggi Svantaggi
✔ Economico ✘ Le funzioni ridotte necessitano upgrade dispendiosi a livello economico
✔ Imbattibile per numero di funzioni e feature  
✔ Interfaccia utente facilitata per principianti  

Le migliori alternative a Windows Movie Maker a confronto

Il mercato delle alternative a Windows Movie Maker offre programmi che si differenziano a seconda del target di riferimento: dai principianti agli utenti esperti fino ai professionisti. In molti casi si tratta di applicazioni freeware e di conseguenza completamente gratuite. Ma esistono altresì strumenti di video editing professionali o semiprofessionali che offrono versioni gratuite che, anche se solitamente dispongono di un numero minore di funzioni rispetto alle versioni complete, consentono tuttavia risultati di tutto rispetto.

  Gratuito? Adatto a Lingua Formato di file gratuito
VirtualDub Principianti Inglese AVI (import ed export); DIVX, MPG, MPEG, MPV, M1V, ANIM, PNG, BMP, TGA, JPG, JPEG, AVS, VDR (solo import)
VSDC Free Video Editor Utenti esperti Italiano AVI, MP4/M4V, 3GP/2G2, MOV, WMV, DVD, VCD/SVCD, MPEG, MKV, RM/RMVB, SWF, FLV, AMV, MTV, MP3, M4A, AAC, OGG, WAV, BMP, JPEG, PNG, GIF iImport ed export); QT, HDVideo/AVCHD, ASF, DVR-MS, VOB, MPG, DAT, DV, NUT, H.264/MPEG-4, DivX, XviD, MJPEG, MP2, WMA, FLAC, RA, RAM, VOC, AC3, AIFF, MPA, AU, APE, CUE, CDA, JPG, PSD, ICO, CUR (solo import); AMR (nur Export)
Lightworks Professionisti Italiano MXF OP1a, MXF OPAtom – P2, MXF OPAtom – native Avid support, Quicktime, AVI, MTS, M2TS, M2T, MPG, MP4 (import ed export); TS, M2V, ASF, VOB (solo import); WMV (solo export)
Adobe Premiere Elements No Da utenti esperti fino a professionisti Italiano MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, H.264, DV, AVI, QuickTime, 3GP, WAV, JPEG, DVD (import ed export); JVC Everio MOD, ASF, WMA, PSD, PNG (solo import); BluRay-Disc (solo export)

Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.