PHP 5.6: dal 31 dicembre 2018 non sarà più supportato

Il supporto per PHP 5.6 verrà meno con l’arrivo del nuovo anno. Sebbene la sua fine sia già stata rimandata di un anno, molti dei gestori di siti web saranno colti di sorpresa. Una buona parte degli spazi online continua infatti a utilizzare PHP 5.6 e da gennaio potrà quindi essere a rischio. Ciononostante molti si rifiutano di cambiare versione. Come fare, allora, a proteggere il proprio sito?

Dieci trucchi con .htaccess che tutti dovrebbero conoscere

Siete i webmaster di un server Apache? Allora utilizzerete sicuramente l’.htaccess. Il file di configurazione basato su testo rappresenta un metodo facile e veloce per modificare le impostazioni del server. È importante però sapere come creare un file .htaccess e conoscere alcuni trucchi per iniziare la configurazione del vostro server.

I 5 migliori programmi FTP per il web hosting

Conoscete il protocollo FTP, abbreviazione di File Transfer Protocol? Se non lo conoscete, forse dovreste, in quanto il protocollo di trasmissione facilita il trasferimento digitale di dati. Se avete a che fare con file di grandi dimensioni si consiglia di utilizzare un server FTP; per caricare dei file per lo scambio sul server avete bisogno di un cosiddetto client FTP. Vi presentiamo cinque...

Meno ridondanze grazie alla normalizzazione dei database

Quando le informazioni su diversi argomenti sono riunite in un’unica tabella di database si verificano ridondanze, che, oltre a richiedere una maggiore capacità in termini di memoria, impediscono un’efficiente elaborazione dei dati. Con il modello di database relazionale, invece, i database vengono suddivisi in più tabelle collegate eliminando le ridondanze. Questo procedimento prende il nome di...

Che cosa sono i cookie?

Quando si parla di cookie si pensa prima di tutto a qualcosa da mangiare. In questo articolo non si parlerà però di un biscotto, ma di piccoli pacchetti che vengono scambiati e memorizzati tra i browser e le pagine web. Di recente una nuova normativa europea ha chiarito l’importanza dei cookie, i quali memorizzano anche dati utente sensibili. Ma come funzionano i cookie e a cosa servono?

First party cookies: i cookie per l’utente

Quando si parla di cookie è necessario distinguerli tra first party e third party. I primi servono a migliorare l’usabilità del sito Internet memorizzando le preferenze degli utenti e le loro informazioni e mettendole automaticamente a disposizione quando necessario. I dati sono a disposizione solamente di chi gestisce il sito e inaccessibili a terze parti. Ma come funzionano i first party cookies...

Third Party cookies: un valore aggiunto o un controllo eccessivo?

Chi si imbatte per la prima volta nella pubblicità personalizzata rimane interdetto. Come sanno ciò che mi interessa? La maggior parte degli utenti lascia dietro di sé delle chiare tracce in rete, anche se inconsapevolmente, grazie alle quali i marketer creano pratici profili utente. Per fare questo vengono utilizzati i third party cookies. Ma come funzionano? Necessitano del consenso dell’utente?...

Database

I database sono una componente fondamentale della società dell’informazione, di cui oggi facciamo parte. Regolano l’accesso ai dati e li ordinano. In più i database hanno molti ambiti di applicazione, sia privati che commerciali. Se il primo modello di database proposto è stato quello gerarchico, oggi il più diffuso è senza dubbio quello relazionale. Altri modelli popolari sono quello reticolare,...

Come risolvere l'errore 405 – Method not allowed

L'Hypertext Transfer Protocol (HTTP) è l'intermediario indispensabile tra il browser e il web server: la comunicazione tra le due parti avviene attraverso il protocollo di trasmissione tramite messaggi di diverso tipo. Il browser può usare un metodo HTTP per richiedere una risorsa o trasmettere i propri dati al server. Nel caso in cui uno di questi metodi non funzioni, si verifica un errore del...

Risolvere l’errore “Err_Connection_Timed_Out“

Il messaggio di errore “Err_Connection_Timed_Out“ compare spesso su Google Chrome e significa che si è verificato un errore aprendo una pagina. Spesso ne è responsabile il server di destinazione che ha bisogno di troppo tempo per inviare una risposta e perciò il browser interrompe il tentativo di instaurare una connessione. Nella nostra guida scoprite che cosa significa esattamente...