7 tipologie di siti web a confronto

Un sito web ben funzionante e completo fa parte dell’equipaggiamento di base di ogni azienda di successo. Ma come fare per scegliere quello che fa al caso nostro? Ovviamente non esiste una risposta univoca a questa domanda. Dipende da quello che si ha intenzione di fare con questo sito. Volete offrire un corso online? O magari farvi un nome come fotografo? Oppure avete intenzione di vendere gioielli o di aprire un blog? La tipologia di sito web di cui avete bisogno cambia molto in base alle vostre esigenze.

Sia che decidiate di creare il vostro sito web da soli o di assumere un fornitore di servizi, dovreste pensare in anticipo al tipo di sito web di cui avete bisogno. Questa decisione strategica però spetta unicamente a voi. Veniamo in vostro aiuto presentandovi sette tipologie di siti web a confronto.

Quali tipi di siti web esistono? I 7 tipi di siti web più popolari

Ogni minuto vengono lanciati sul web circa 380 nuovi siti web. È bene tenere presente che non tutti rientrano nelle categorie che presentiamo, soprattutto perché non sempre queste sono chiaramente distinguibili le une dalle altre. Questa panoramica può comunque essere utile per capire quali sono gli aspetti principali che differenziano tra di loro i siti web.

Il website builder di IONOS

MyWebsite è la soluzione perfetta per la tua presenza online professionale e include un consulente personale! 

Certificato SSL
Dominio gratis
Supporto 24/7

Sito web aziendale

Adatto a: imprese, agenzie e liberi professionisti

Finalità: presentare la propria azienda e offrire opportunità di contatto

Il classico sito web aziendale corrisponde a quello che generalmente si associa a un sito web: si tratta di una raccolta di diverse pagine con l’obiettivo primario di fornire informazioni.

Il sito web aziendale è il biglietto da visita digitale di un’azienda: l’azienda presenta i suoi servizi e il suo team e offre opportunità di contatto. Tuttavia, i siti web possono contenere anche elementi dinamici, come ad esempio un’area news o un’area blog, il cui contenuto dovrebbe essere regolarmente aggiornato. I siti web completi spesso integrano altri tipi di siti web, come pagine di destinazione o micrositi, in modo che le aziende possano perseguire obiettivi diversi con un’unica presenza su Internet.

Al fine di far conoscere il proprio marchio o il proprio sito web al target, le aziende dovrebbero implementare misure aggiuntive come il marketing sui motori di ricerca.

Se volete creare voi stessi un sito web aziendale e avete poche o nessuna capacità di programmazione, potete affidarvi a strumenti per l’editing e la costruzione di siti web, che lavorando su template preesistenti permettono di ottenere risultati professionali e modellati sulle proprie esigenze in pochi minuti, senza bisogno di conoscenze di programmazione. In alternativa, potete assumere un’agenzia e lasciare che siano gli esperti del mestiere a creare il sito web perfetto per voi.

Consiglio

Le soluzioni “Drag & Drop” per la creazione di siti web offrono strumenti facili, versatili e intuitivi per creare siti personalizzati, senza bisogno di particolari conoscenze informatiche. MyWebsite di IONOS offre esattamente questo. Disponibile in due versioni, MyWebsite Now per principianti, e MyWebsite Creator per esperti, permette di creare siti dal design responsive e mettendo a vostra disposizione tutto lo spazio web necessario e un consulente personale sempre pronto ad aiutarvi.

Portfolio

Adatto a: artisti e creativi

Finalità: presentare visivamente i propri lavori

I siti web portfolio sono ottimizzati per presentare il lavoro visivo in modo accattivante. Questo tipo di sito web è ideale per designer, fotografi o artisti.

I temi dei siti web portfolio sono caratterizzati da un design sobrio, spesso minimalista, che già nella pagina iniziale pone l’accento sugli elementi grafici del proprio lavoro. A differenza dei siti web aziendali, la quantità di testo è solitamente ridotta.

Un sito web portfolio può essere facilmente realizzato anche dai non addetti ai lavori: CMS come WordPress offrono una vasta selezione di temi, che si possono facilmente adattare e riempire con i propri contenuti. L’unico punto difficile dal punto di vista tecnico è l’hosting. È necessario scegliere un provider specializzato nell’hosting di WordPress e che supporti un’installazione di WordPress con 1 clic. IONOS offre pacchetti di hosting per WordPress particolarmente convenienti.

Se volete creare voi stessi un sito web portfolio, dovreste premurarvi di selezionare e presentare solo i vostri lavori migliori. Avere un portfolio leggero, con pochi lavori ma di qualità è preferibile a un portfolio sovraccaricato con lavori mediocri, che toglierebbero visibilità ai lavori migliori.

Managed WordPress Hosting con IONOS!

Lancia velocemente il tuo sito web e approfitta della versione di WordPress più sicura e aggiornata!

Dominio gratis
SSL
Supporto 24/7

Blog/giornale

Adatto a: blogger, aziende, giornalisti, influencer

Finalità: pubblicazione regolare di contenuti editoriali per l’informazione o l’intrattenimento

Un blog o un giornale online si concentra sui contenuti editoriali. Volete pubblicare regolarmente news sui Bitcoin? State progettando un giornale locale online? Mentre i blog a volte accolgono i lettori su un sito web statico, le pagine iniziali delle riviste online assomigliano di solito alle classiche riviste cartacee, mostrando direttamente i contenuti più recenti.

Per un blog o un magazine online, la cosa più importante è avere contenuti sempre aggiornati e pubblicati regolarmente. E questo si riflette anche nel design del sito web. A volte vengono offerti anche prodotti e servizi.

Un esempio pratico di un buon sito web per blog o magazine è quello di Smashing Magazine:

Tuttavia, mantenere un blog è un processo che richiede tempo. Valutate se potete gestire il vostro blog o la vostra rivista online da soli, o se sarebbe meglio trovare un team di autori. Se volete che il vostro blog diventi una fonte di informazioni affidabile e una calamita per i lettori, gli articoli dovrebbero essere pubblicati frequentemente e a intervalli regolari.

Se avete bisogno di aiuto per la configurazione tecnica del vostro blog, consultate la nostra guida alla creazione di un blog.

Vendi sul tuo blog o sito web

Trasforma la tua piattaforma in un negozio online, anche se non hai conoscenze di programmazione.

Qualsiasi CMS
App E-commerce
Supporto 24/7

Microsito

Adatto a: aziende

Finalità: materiale informativo o di intrattenimento riguardante uno specifico argomento o prodotto

Un microsito è il fratello minore del sito web aziendale: il carattere informativo è il punto focale. Tuttavia, il microsito è limitato a poche sottopagine o anche solo a una pagina principale. A differenza del sito web, che presenta una serie di argomenti e servizi, il microsito solitamente presenta un nuovo prodotto concreto o un unico argomento chiaramente definito.

I micrositi sono spesso caratterizzati da disegni insoliti che mettono in evidenza un prodotto o un argomento. Si basano sulle possibilità di interazione, sulle animazioni e sulla diversità dei media per creare un’esperienza d’uso d’effetto.

Un esempio che è stato implementato con grande attenzione ai dettagli è il microsito a quiz di Adobe “Creative Type”, dove gli utenti possono scoprire il loro “tipo creativo”.

Pagina di destinazione

Adatto a: aziende, liberi professionisti

Finalità: acquisizione clienti o vendita

Le pagine di destinazione sono siti web dal design one page, che informano il visitatore su un prodotto specifico con lo scopo di motivarlo a intraprendere una determinata azione. La pagina ha solitamente un chiaro carattere pubblicitario. Le sottopagine non vengono utilizzate. Le pagine di destinazione assomigliano invece a una dettagliata lettera di vendita, che può essere arricchita con video ed elementi grafici.

Nel migliore dei casi, l’utente consuma l’intero contenuto della pagina fino a che non è convinto e motivato a pagare per il prodotto o servizio fisico o digitale promosso, o a inserire il suo indirizzo e-mail.

Le pagine di destinazione sono solitamente progettate come parte di campagne di marketing online: gli utenti cliccano su un annuncio su Google o in un social network e vengono reindirizzati alla pagina di destinazione.

Tutte le informazioni su quali sono i fattori di successo da considerare quando si crea una pagina di destinazione si possono trovare nella nostra guida a come creare una landing page perfetta.

E-commerce

Adatto a: aziende

Finalità: vendita di prodotti digitali o fisici

Le pagine di destinazione sono particolarmente indicate per la vendita di singoli prodotti, ma chi desidera vendere più di un prodotto dovrebbe servirsi di un e-commerce.

In un negozio online i prodotti e le loro caratteristiche vengono presentate in maniera chiara e semplice. La navigazione nel menu aiuta gli utenti a trovare rapidamente quello che stanno cercando. Volendo è possibile aggiungere contenuti come un blog o delle rubriche per consigliare i clienti e attrarre visitatori da Google, ma il focus principale rimane sui prodotti offerti.

Che si tratti di Zalando o Amazon, i grandi negozi online seguono una struttura sempre simile e collaudata:

L’implementazione tecnica di un e-commerce è particolarmente impegnativa perché è necessario mappare l’intero processo di ordinazione e pagamento. I negozi più piccoli possono essere allestiti dagli utenti stessi con l’aiuto di strumenti come i pacchetti E-commerce di IONOS, mentre per i negozi più grandi è consigliabile rivolgersi a un’agenzia specializzata.

Negozio Online di IONOS

Vuoi iniziare a vendere i tuoi prodotti online ma non sai come fare? Con IONOS crei il tuo negozio online in modo facile e veloce!

Certificato SSL
Dominio gratis
Supporto 24/7

Web app

Adatto a: aziende IT, aziende SaaS

Finalità: offrire un’applicazione online

Le web app non sono siti web che pubblicizzano un prodotto, bensì sono loro il prodotto stesso. Che sia per la gestione di progetti, l’amministrazione finanziaria o la contabilità delle spese di viaggio, sempre più software non richiedono il download, ma possono essere utilizzati nel browser come web app.

Certo, anche una web app è composta in parte dalle stesse pagine di un classico sito web aziendale, per informare su funzioni, vantaggi e prezzi. Ma a differenza di un classico sito web con funzione di “biglietto da visita”, in una web app l’utente può utilizzare lo strumento online pubblicizzato direttamente dopo la registrazione.

Trello è uno dei più noti strumenti di project management, l’applicazione è progettata come una pura web app. Gli utenti hanno bisogno solo di un accesso a Internet e possono accedere all’applicazione da qualsiasi luogo utilizzando un browser. Le web app si rivelano una soluzione particolarmente pratica soprattutto per i team che lavorano da remoto.

Conclusione: quale tipo di sito web fa più al caso vostro?

Con la nostra panoramica ora avete un’idea di quanto possono essere diversi i siti web. Siete ancora indecisi su quale tipo di sito web sia più adatto al vostro obiettivo? Di seguito un rapido aiuto per prendere la giusta decisione:

Prima di iniziare a sperimentare con i kit per la creazione di siti o di assumere un professionista, prendetevi un po’ di tempo per farvi un’idea e capire di che tipo di sito web avete realmente bisogno. Altrimenti, dopo poche settimane o mesi, se il successo sperato non arriva potrebbe essere necessario fare del lavoro aggiuntivo, che poteva essere evitato.

Sapere in cosa si differenziano le varie tipologie di sito web e avere chiaro in mente quello che state cercando di raggiungere vi aiuterà anche nella comunicazione con le agenzie e i fornitori di servizi: potrete procedere in modo più efficiente e ottenere risultati migliori.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.