Esempi e consigli per pagine 404 creative e originali

Il messaggio di errore “404 Not Found” informa i visitatori di un sito che alla pagina richiesta non si trovano i contenuti desiderati. Per capire cosa sia realmente un errore 404 (anche chiamato codice 404), quando si genera e come si può risolvere, potete leggere il nostro articolo dedicato. Ma perché non pensare alla creazione di un messaggio di errore creativo? Ci sono già molti siti che hanno realizzato delle pagine 404 con testo e immagini, in modo da farle apparire più accattivanti e renderle più originali rispetto ai soliti codici di errore standard. In questo articolo vi forniamo dei consigli generali per la creazione di questa pagina e vi mostriamo 20 esempi tra i più conosciuti e meglio riusciti.

Perché creare una pagina 404 creativa?

Capita più spesso di quanto si pensi: cliccando su un link da un motore di ricerca o da un altro sito si approda ad una pagina 404, un vicolo cieco della rete. Da qui a sentirsi frustrati il passo è breve, visto che si è rimasti delusi dal non aver trovato il contenuto sperato, emozione rafforzata ulteriormente dalla visualizzazione di una pagina di errore triste e troppo seria.

Con una pagina 404 insolita potete spazzare via la rabbia e l’impotenza dei vostri visitatori. Sorprendete gli utenti con un giusto design per l’errore 404 e fateli ridere, così da renderli più clementi nei vostri confronti e lasciargli un ricordo positivo del vostro sito.

Come creare una pagina 404 creativa?

Per creare delle buone pagine di errore, bisogna pensare a conferirgli un giusto aspetto, oltre che scrivere un testo divertente e accattivante. Per questo potete seguire alcune linee guida:

  • Rimanere fedeli allo stile del sito: una buona pagina web 404 dovrebbe adattarsi al design del sito e all’identità dell’azienda. Cercate di adeguare il messaggio di errore ai contenuti, al tono e all’estetica dell’intero sito.
  • Spiegare ai visitatori brevemente cosa sia successo: non tutti gli utenti sanno cosa significhino i codici 404. Invece di segnalare solamente “404 Not Found” o “Errore 404: pagina non trovata”, potreste descrivere concisamente perché l’utente è giunto a questa pagina, magari in modo divertente. Spesso pagine di errore creative fanno riferimento al contesto e indicano il fatto che l’utente si è imbattuto in un indirizzo sbagliato, che si è perso in rete o che il contenuto della pagina è stato spostato.
  • Humor: i codici 404 più riusciti puntano ad un approccio autoironico e divertente. Tuttavia, il testo presente nell’errore non dovrebbe essere troppo lungo, in quanto i visitatori si aspettavano ben altri contenuti e quindi con il gioco di parole dovreste arrivare subito al punto. Ovviamente, gli utenti si possono intrattenere anche con immagini, animazioni o video.
  • Integrare animazioni o altri mini giochi per il browser: la creazione di pagine 404 animate o interattive comporta un certo impegno, ma i risultati ottenuti vi ricompenseranno. Infatti pagine di questo tipo difficilmente passano inosservate.

20 esempi di pagine 404 originali, divertenti o semplicemente creative

Per fornirvi qualche spunto per creare un messaggio di errore personalizzato, vi elenchiamo di seguito alcuni esempi. La selezione proposta contiene idee accattivanti, strane, divertenti e sorprendenti per realizzare una pagina 404 creativa.

Lego

Sul sito dell’azienda danese nel messaggio di errore compaiono alcune figure Lego che rendono subito chiaro di cosa tratti il sito. Un ottimo esempio che adatta le informazioni date al design del sito, mantenendo un forte riferimento all’identità aziendale.

IMDb

Il grande portale per informazioni su cinema, tv e tutto quello che c‘è da sapere sulle celebrità dello star system trasmette il codice di errore tramite citazioni rimaneggiate dei film, riuscendo a stuzzicare l’utente, che si trova comunque a suo agio di fronte ad una pagina diversa da quella desiderata. La sua attenzione rimane sempre viva e percorrere una strada sbagliata nei meandri del web risulta inaspettatamente piacevole.

Blizzard Entertainment

La pagina di errore di Blizzard la butta sullo scherzo: i creatori del videogioco mostrano una versione demolita del sito come risultato di una richiesta errata.

Metro

Il giornale britannico punta sulla stravaganza e ambasciatore del messaggio di errore 404 è un simpatico orso su uno skateboard, che con un linguaggio giovanile spiega come la pagina non è stata trovata, dando la possibilità di ritornare all’homepage del sito.

GOG

Di certo la piattaforma per videogiochi GOG non manca di originalità, e con la sua pagina 404 va ben al di là dei confini della rete raggiungendo altri orizzonti. Con questa immagine suggestiva, gli utenti si fermeranno senz’altro a dare una sbirciatina.

GitHub

Il servizio online per sviluppatori di software è sicuramente utilizzato anche dai fan di Star Wars. La pagina 404 di GitHub gioca su una citazione famosa della saga e fa sorridere alcuni utenti, inclusa la mascotte di GitHub in stile Jedi.

iStock

Il fornitore canadese di fotografie online presenta una pagina di errore divertente e strampalata in linea con quella di GitHub, riferimenti cinematografici a parte.

Jackrabbit Design

Anche l’agenzia di marketing Jackrabbit Design presenta la sua pagina di errore come un gioco. Il motivo tematico si riferisce al fatto che i visitatori si sono allontanati dal sentiero.

Fork

Il sito ufficiale del CMS Fork mantiene uno stile marittimo (richiamando il corporate design del software): la pagina 404 vorrebbe far credere agli utenti che la pagina richiesta è stata persa in mare.

Audiko

Di rado si vedono pagine 404 così eleganti. Il messaggio di errore di Audiko, un archivio online di suonerie per i cellulari, collega la ricerca della pagina giusta con Sherlock Holmes e la sua Londra, entrambi incorniciati in una realtà surreale.

Huwshimi and Friends

Questo sito per designer offre ai visitatori un’elegante pagina 404: si presume che la causa dell’errore sia un ladro che sta scappando dal sito. Inoltre, il messaggio sembra molto poetico, forse per il riferimento ai ninja e il richiamo ai paesaggi giapponesi.

Umbro

Il messaggio di errore del produttore di articoli sportivi inglese interpreta il codice 404 in una maniera interattiva e creativa, rappresentando uno schema di una partita di calcio, finora mai giocata.

Airbnb

Oltre a molti link utili, la piattaforma per la ricerca di alloggi offre sulla sua pagina 404 una piccola animazione dove per sbaglio cade il gelato ad una bambina.

This by Them

Pare che in questa azienda americana di software lavorino molti fan di Bowie. Infatti viene utilizzata una citazione del musicista nella pagina 404 animata, in cui un astronauta si perde lentamente nelle profondità dell’universo. Inoltre si possono toccare le stelle sullo sfondo muovendo il puntatore del mouse sullo schermo.

Code School

La pagina di errore di Code School, una scuola di programmazione online, mostra un decollo di un missile, che però non va a buon fine, visto che una corda lo tiene attaccato al suolo e gli impedisce di decollare. Al posto di scoprire delle nuove dimensioni, vi aspetta il codice 404, accompagnato da una citazione molto famosa legata al tema: “Houston, abbiamo un problema”.

Bluegg

L’agenzia britannica di web design ha pensato ad una pagina 404 scherzosa, dove viene mostrato un video di una capra che urla.

Steve Lambert

La pagina 404 di Steve Lambert è una tra le più particolari: nel video l’artista si rivolge direttamente ai visitatori che si sono ritrovati su una pagina sbagliata. Anche il suo discorso, così come la stanza in cui si trova e la pagina in cui si è finiti, è “vuoto”, così da rafforzare l’immagine che l’artista vuole dare di sé.

Emailcenter UK

Sulla pagina di errore dell’azienda Emailcenter UK vi aspetta un po’ di interazione. Qui potete decidere di licenziare una persona del team degli sviluppatori per via dell’errore 404 in cui vi siete imbattuti o ritornare semplicemente all’homepage, rinunciando a punire i dipendenti. Se cliccate sui pulsanti e decidete quindi di licenziare qualcuno, vi saranno fornite delle informazioni aggiuntive sul dipendente scelto.

Blue Fountain Media

Sul sito di Blue Fountain Mountain vi potete consolare giocando a Pacman, così da rincuorare i nostalgici e non solo.

Gamespot

Il sito Gamespot, in linea con i suoi contenuti, ha realizzato un messaggio di errore in cui cimentarsi in un mini gioco per il browser.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.