„Dagli utenti per gli utenti“ è il principio dell’enciclopedia online Wikipedia, che pubblica pagine divise per argomenti e lingue. Gli articoli vengono scritti collettivamente e continuamente ampliati grazie al sapere degli utenti. Considerando che le pagine di Wikipedia compaiono spesso tra i primi risultati di ricerca sul motore di ricerca di Google, è comprensibile che molte aziende vogliano approfittare del suo elevatissimo raggio d’azione, creando un proprio contributo. Ma come si fa effettivamente a creare una pagina su Wikipedia e a che cosa bisogna prestare attenzione?

5 passaggi per creare la propria pagina di Wikipedia

Che chiunque possa scrivere una pagine Wikipedia non significa che sia possibile scrivere di qualsiasi tema. I contenuti redatti vengono abbondantemente verificati da Wikipedia stessa e anche la rilevanza del tema gioca un ruolo importante. Per evitare che il vostro contributo venga poi cancellato, è raccomandabile tenere in considerazione alcuni criteri basilari sin da principio. Qui di seguito vi forniamo una guida passo per passo per la creazione di una pagina.

Creazione di un account

Per poter creare una pagina è innanzitutto necessario possedere un account utente, questione sbrigabile velocemente e con facilità. Aprite la pagina iniziale di Wikipedia e cliccate in alto a destra su “Registrati”. Per una registrazione corretta, Wikipedia necessita solamente di un username e di una password a vostra scelta. Una volta scelti trascrivete il codice di sicurezza CAPTCHA che vi viene mostrato e procedete con la creazione dell’account per terminare la registrazione.

Verifica dell’argomento e della rilevanza

Prima di iniziare a scrivere il testo della vostra pagina Wikipedia è importante accertarsi che i contenuti di cui volete trattare non facciano già parte di alcuna altra pagina già pubblicata. Quindi effettuate una ricerca attraverso la barra di ricerca di Wikipedia. Se non trovate alcuna pagina che si occupa del medesimo argomento, potete procedere con la creazione cliccando su “Crea”, sempre in alto a destra, vicino alla barra di ricerca.

Altrettanto importante è il controllo dei criteri di rilevanza. Wikipedia ha messo per iscritto, in maniera precisa e dettagliata, quali sono i criteri e quali le condizioni nelle quali un dato argomento risulta rilevante e quali invece no. Generalmente un personaggio o un avvenimento sono rilevanti quando sono significativi per la comunità in maniera durevole. Inoltre ci sono criteri individuali per le singole categorie tematiche, come ad esempio gli eventi sociali o le aziende. Anche in questo caso Wikipedia ha reso il tutto nella maniera più chiara possibile.

Vi è infatti una pagina apposita anche per i criteri di rilevanza per le aziende. Ad esempio Wikipedia classifica rilevanti le aziende con un minimo di 1000 impiegati a tempo pieno o almeno 20 tra officine o sedi di lavoro. Le aziende più giovani come le start-up non devono però disperare infatti anche l’innovazione è un fattore di cui viene tenuto conto. Wikipedia dispone anche di un controllo di rilevanza gratuito che potrebbe servire a fugare ogni dubbio per quel che riguarda la rilevanza, ma sfortunatamente questo strumento non è attualmente disponibile per la lingua italiana.

Ricerca dei contenuti e inserimento delle fonti

Una volta appurato che il tema sia rilevante potete iniziare o proseguire con la ricerca dei contenuti. A questo punto è importante che verifichiate l’intero contenuto del vostro articolo e ne forniate una documentazione sufficiente, poiché nella pagina da voi creata dovrete anche elencare le fonti utilizzate. Trattandosi della prima volta che vi occupate della creazione di una pagina Wikipedia può risultare utile comparare la propria con altre pagine già esistenti.

Consiglio

Vale anche la pena di controllare se esiste o meno un articolo sullo stesso tema in un’altra lingua. Dopo un attenta verifica dei contenuti e stabilito che sono validi anche per la vostra pagina, potete riprenderli e riutilizzarli.

Redazione del testo

A livello puramente teorico ogni utente registrato ha facoltà di creare una pagina Wikipedia o di modificare quelle già esistenti. Poiché Wikipedia è conosciuta per il suo formato unitario, ci sono delle condizioni da rispettare al momento della scrittura dei contenuti. Per questo motivo Wikipedia si è presa la briga di instituire una pagina chiamata “Come scrivere una buona voce” (voce è come vengono chiamate le pagine Wikipedia). Questa breve e semplice guida è pensata per l’utente medio che non dispone di conoscenze giornalistiche.

Tra i fattori basilari di scrittura vi sono anche la pertinenza e la facilità di comprensione generale. Prestate attenzione anche alle indicazioni riguardo alla strutturazione dell’articolo. I consigli stilistici servono invece come orientamento per quel che riguarda le espressioni opportune da utilizzare su Wikipedia. In base al settore della tematica trattata è possibile ottenere linee guida più dettagliate.

Consiglio

Approfittate delle pagine delle prove di Wikipedia per familiarizzare con il programma e l’elaborazione testi. Le pagine di prova possono essere utilizzate anche senza disporre già di un account.

Pubblicazione della pagina

Una volta che avrete terminato la messa appunto della vostra pagina Wikipedia, vi basterà cliccare su “Salva la pagina”. Cliccando invece su “Visualizza anteprima” vi sarà mostrato l’articolo così come apparirà una volta verificato e accettato da Wikipedia. Gli utenti che hanno già pubblicato voci di Wikipedia vengono informati immediatamente della pubblicazione del loro articolo. Per prima cosa Wikipedia effettua un controllo dell’idoneità, verificando eventuali mancanze all’interno del vostro contributo. Nel caso in cui veniate avvisati di proposte di miglioramento, assicuratevi di non far passare troppo tempo prima di accettare le modifiche propostevi, altrimenti rischiate che il vostro contributo venga cancellato.

Conclusione

Per creare correttamente una voce di Wikipedia dovete tenere a mente 5 punti fondamentali:

  • Osservare i criteri di rilevanza
  • Utilizzare argomenti non ancora trattati
  • Impiegare un punto di vista neutrale
  • Fornire fattualità ai propri contenuti
  • Evitare qualsiasi forma di pubblicità
Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso.
Page top