Editor PHP e IDE PHP: i migliori editor a confronto

Gli editor PHP facilitano la scrittura di codice PHP pulito. Gli IDE PHP, invece, fungono da editor esteso in PHP con funzionalità aggiuntive. Ti presentiamo i migliori software PHP gratuiti e a pagamento e confrontiamo tutte le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi.

Editor PHP e IDE PHP: tutte le differenze

In quanto soluzioni software per PHP, gli editor e gli IDE PHP hanno una cosa in comune: entrambi sono utilizzati per la modifica dei file e per la programmazione produttiva in PHP. Tuttavia, mentre gli editor PHP sono rivolti anche agli utenti che non hanno conoscenze approfondite di programmazione in PHP, gli IDE PHP, con le loro funzioni aggiuntive, sono adatti soprattutto ai programmatori e alle programmatrici PHP esperte. L’acronimo IDE sta per Integrated Development Environment, ovvero in italiano “ambiente di sviluppo integrato”.

Gli editor PHP convincono per le funzioni di editing compatte, l’interfaccia utente chiara e la facilità di configurazione: questo è tutto ciò che serve per i programmi PHP meno complessi. Per le applicazioni complesse, invece, gli IDE offrono la massima flessibilità e libertà. Sebbene gli editor PHP abbiano già ripreso dagli IDE PHP funzioni quali i terminali e i debugger, l’uso degli IDE è solitamente utile solo con conoscenze specialistiche.

Le caratteristiche più importanti degli editor e degli IDE PHP in sintesi:

Editor PHP IDE PHP
Fornisce l’evidenziazione della sintassi per una migliore leggibilità del codice Offre molte più funzionalità
Interruzioni di riga e rientri Fornisce modelli di codice già pronti come opzione
Interruzioni di riga e indentazioni Fornisce modelli di codice già pronti come base opzionale
Autocompletamento e autocorrezione degli elementi del codice Fornisce una procedura guidata per progetti e classificazioni
Diverse modalità di ricerca, modifica e visualizzazione Diverse viste e pannelli personalizzabili
Debugging e refactoring per “ripulire” il codice Strumenti di programmazione e sviluppo integrati (ad esempio terminale, browser o server web)
Modifica in parallelo del codice Integrazione di strumenti di terze parti, come debugger o piattaforme di container e macchine virtuali
Controllo della versione o del codice sorgente per tracciare le modifiche Disponibile anche come IDE PHP nel cloud per lo sviluppo nel browser web e con il server cloud
Funzioni di scorciatoia per la creazione di codice Impostazione, configurazione e utilizzo solitamente più complessi e impegnativi rispetto agli editor PHP

Cosa c’è da considerare con gli editor PHP?

Quando ti ritrovi a scegliere degli editor PHP, hai a disposizione una vasta gamma di editor di codice gratuiti. La maggior parte di questi editor offre tutte le funzioni standard che un editor PHP dovrebbe offrire. Come per gli editor HTML, si può fare una distinzione tra diversi tipi. Questi includono, soprattutto, editor PHP classici come software installabile ed editor online per la creazione di codice nel browser. Esistono anche editor basati sul principio WYSIWYG, che di solito non richiedono alcuna conoscenza di programmazione. Nel nostro riepilogo, ci concentriamo sugli editor come software indipendenti.

Sia che si tratti di un editor gratuito o di uno premium, un buon editor PHP dovrebbe offrire almeno le seguenti caratteristiche per una gamma completa di funzioni:

  • Evidenziazione della sintassi
  • Completamento automatico
  • Correzione automatica
  • Ricerca e sostituzione
  • Indentazione e interruzioni di riga
  • Controllo della versione o del codice sorgente
  • Modifica parallela del codice
  • Controllo degli errori in tempo reale
  • Funzioni per la revisione del codice, come debugging, refactoring o linting
  • Salvataggio automatico
  • Tutorial su PHP

I migliori editor PHP in sintesi

Anche gli editor PHP gratuiti contengono di solito tutte le funzioni necessarie per la programmazione semplice e complessa. Gli editor premium a pagamento offrono anche caratteristiche aggiuntive come funzionalità PHP estese, supporto tecnico, librerie di plugin, aggiornamenti e un maggior numero di linguaggi di programmazione e framework supportati.

Abbiamo analizzato più da vicino i seguenti editor PHP gratuiti e a pagamento:

Editor PHP gratuiti Editor PHP a pagamento
Visual Studio Code Sublime Text 3
Notepad++ UltraEdit
Atom Rapid PHP Editor
Bluefish Smultron
Brackets
Vim

Editor PHP gratuiti in dettaglio

Visual Studio Code (Windows, Linux, macOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • Completamento automatico
  • Evidenziazione della sintassi
  • Controllo della versione
  • Completamento automatico del codice grazie a IntelliSense
  • Navigazione nel codice
  • Funzioni FTP
  • Integrazione con Git e GitHub
  • Supporta quasi 80 linguaggi di codice oltre a PHP: CSS, JavaScript, JSON, TypeScript, HTML, Java, Python, GO, PowerShell e altri
  • Permette l’integrazione di estensioni proprie o di estensioni PHP dal marketplace di VS Code
  • Debugging, refactoring e linting
  • Dispone di un proprio terminale
  • Programmazione condivisa grazie a Live Share
Vantaggi Svantaggi
Supporta molti linguaggi di programmazione e può essere adattato ed esteso in modo flessibile
Offre tutte le funzioni più importanti, come l’evidenziazione della sintassi, il completamento automatico o le funzioni FTP per la programmazione in PHP
Gratuito e open source
Community attiva e aggiornamenti mensili che assicurano un costante sviluppo e chiudono le falle di sicurezza
Interfaccia utente flessibile, espandibile e personalizzabile

Notepad++ (Windows)

Le caratteristiche più importanti:

  • Evidenziazione della sintassi
  • Completamento automatico
  • Completamento del codice
  • Divisione dello schermo (split screen) e programmazione parallela
  • Funzioni di drag&drop, di ricerca e di sostituzione
  • Supporta quasi 80 linguaggi oltre a PHP, ad esempio HTML, JavaScript, CSS, XML, SQL, Python, C, C++, CoffeeScript
  • Interfaccia utente per lavorare su più documenti contemporaneamente
  • Interfaccia utente personalizzabile
  • Supporta le estensioni dei plugin
  • Ripiegamento del codice (code folding)
  • Adatto a diversi set di caratteri
Vantaggi Svantaggi
Gratuito e open source Fornito solo per sistemi Windows
Fornisce tutte le funzioni standard necessarie per la programmazione professionale in molti linguaggi di programmazione diversi
Facile e personalizzabile (attraverso configurazioni di stile e plugin)

Atom (Windows, Linux, macOS, FreeBDSD)

Le caratteristiche più importanti:

  • Elevata personalizzazione dell’interfaccia utente, del tema della sintassi, della formattazione, delle lingue e delle funzioni dei tasti
  • Ampia estensibilità con quasi 9.000 pacchetti per funzioni aggiuntive come debug, refactoring, linting, annotazioni e altro ancora
  • Caratteristiche standard come l’evidenziazione della sintassi e il completamento automatico intelligente
  • Funzioni di ricerca e sostituzione
  • Funzioni di collaborazione in tempo reale
  • Integrazione con Git e GitHub
  • Navigazione nel file system
Vantaggi Svantaggi
Molto flessibile e personalizzabile in base alle esigenze individuali (oltre 300 temi Atom e quasi 9.000 pacchetti per funzioni aggiuntive) Solo in lingua inglese
Interfaccia utente molto chiara e semplificata
Ampia community per ulteriori sviluppi e supporto

Bluefish (Windows, Linux, macOS, FreeBSD, Solaris, OpenBSD)

Le caratteristiche più importanti:

  • Funzioni standard per la modifica del codice, come l’evidenziazione della sintassi, il completamento automatico, la correzione degli errori o la ricerca e la sostituzione
  • Pratico menu di avvio rapido e funzioni di scelta rapida
  • Supporto per Emmet
  • Browser di caratteri Unicode, finestre di dialogo e assistenti di procedura guidata per i tag HTML
  • Divisione dello schermo e modifica a schermo intero
  • Supporto remoto tramite FTP, SFTP, HTTPS e molto altro ancora
  • Supporto per più codifiche e molte lingue
  • Integrazione di numerose estensioni plugin
Vantaggi Svantaggi
Offre tutte le funzioni standard più importanti, l’uso di più lingue e flessibilità di espansione L’interfaccia utente può apparire un po’ confusa e datata
Adatto a molti sistemi operativi diversi
Non occupa molta memoria e non richiede lunghi tempi di caricamento

Brackets

Le caratteristiche più importanti:

  • Si concentra sullo sviluppo di progetti web con programmazione front end e back end
  • Supporta altri linguaggi importanti oltre a PHP, come HTML, CSS, JavaScript, Perl, Python, Java, Ruby, C e C++
  • Divisione dello schermo (orizzontale e verticale)
  • Anteprima dal vivo nel browser web
  • Supporto dell’edizione in linea tramite CSS
  • Personalizzabile tramite temi
  • Supporta le funzioni di modifica veloce e di evidenziazione in tempo reale (Live Highlight)
  • Lettura ed estrazione dei dati di progettazione PSD come codice CSS (tramite Adobe Creative Cloud Extract)
Vantaggi Svantaggi
Sviluppo e manutenzione da parte di Adobe Systems Un po’ obsoleto in termini di funzioni e di funzionamento rispetto ad altri editor
Si concentra sullo sviluppo web tramite front end e back end
Facile da usare grazie alla base JavaScript e alle funzioni WYSIWYG

Vim (Windows, Linux, macOS, Android, iOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • Importanti funzioni standard come l’evidenziazione della sintassi, il completamento automatico, la cronologia delle ricerche, la correzione degli errori, la divisione dello schermo e altro ancora
  • Supporta Java, Python, Ruby, Lua, JavaScript, C, C++ e Perl, oltre a PHP
  • Consente di confrontare e unire i file
  • Supporta diversi protocolli come FTP, SSH e HTTP
  • Fornisce un’interfaccia utente testuale e una visiva opzionale
  • Offre un’ampia estensibilità con oltre 1.000 plugin Vim o funzioni personalizzate tramite Vim Script
  • Sei diverse modalità di modifica del codice (inclusa una modalità facile per chi è agli inizi)
  • Multilingua e Unicode
  • Istruzioni per l’uso integrate
Vantaggi Svantaggi
Un editor compatto e snello che offre diverse modalità di editing e un’estensibilità quasi illimitata Chi è agli inizi può impiegare più tempo per imparare a utilizzarlo
Per circa 500 linguaggi di programmazione, multilingue e gratuito
Operazioni opzionali possibili solo da tastiera
Guida integrata e documentazione su Vim
Consiglio

Con il Web Hosting di IONOS utilizzi un hosting veloce e sicuro, con un dominio personale, per il tuo sviluppo web. Otterrai una scalabilità flessibile, un compilatore JIT e server sicuri certificati.

Editor PHP a pagamento in dettaglio

Sublime Text 3 (Windows, Linux, macOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • Funzioni importanti come l’evidenziazione e l’anteprima del codice, il completamento automatico, la ricerca di comandi o la ricerca e la sostituzione di elementi del codice
  • Gestore di pacchetti integrato ed estensibilità flessibile tramite plugin (ad esempio, per il linting, il test del codice, i commenti, la formattazione o l’ottimizzazione)
  • Anche plugin specifici per WordPress
  • Divisione dello schermo e selezione multipla
  • Menu, macro, layout della tastiera e snippet personalizzabili
Vantaggi Svantaggi
Potente editor estensibile con molti plugin PHP aggiuntivi Solo in inglese
Ampia libreria di plugin Gamma completa di funzioni solo nella versione a pagamento
Indirettamente è disponibile anche gratuitamente (come versione di prova permanente con promemoria a comparsa)

UltraEdit (Windows, Linux, macOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • Funzionalità preconfigurata e facile da imparare a usare
  • Interfaccia utente gradevole e personalizzabile con temi e layout
  • Supporta le funzioni di cloud e server remoto, oltre alla sincronizzazione con il cloud
  • Comode funzioni di ricerca all’interno e tra i file
  • Anteprima in tempo reale del codice in HTML e Markdown
  • Elenco completo di comandi
  • Il supporto per FTP/SFTP e SSH/Telnet consente la programmazione remota
  • Supporta molti altri linguaggi oltre a PHP, come HTML, CSS, Markdown, JavaScript, Ruby, Perl, Python, MySQL e JSON
  • Supporta funzioni come l’editing multi-caret, le schede personalizzabili, la modalità a colonne e la selezione multipla
  • Permette di lavorare con file di grandi dimensioni senza difficoltà o rischi di malfunzionamenti
  • Include lo strumento UltraCompare Pro per il confronto di file di tipo diverso e per il controllo di versione con sistemi Git, CVS o Subversion
Vantaggi Svantaggi
Funziona come soluzione già pronta all’uso con un’interfaccia utente configurabile e molto piacevole, offre un’ampia gamma di funzioni A causa della gamma di funzioni, è necessario un periodo di formazione un po’ più lungo
Adatto anche per lavorare sul cloud o su server remoti
Molto efficace, soprattutto per i file di grandi dimensioni
Supporta molti formati di file diversi

Rapid PHP Editor (Windows)

Le caratteristiche più importanti:

  • Editor basato su Windows per file PHP e molti altri tipi di file
  • Anteprima in tempo reale dei file PHP (tramite il server web locale) e anteprime multi-browser
  • Configurazione individuale attraverso vari design, layout e funzioni
  • Supporta molti altri linguaggi oltre a PHP, come LESS, CSS, SQL, JavaScript, XML e Smarty
  • Strumento di convalida per HTML/CSS integrato
  • Controllo della sintassi in tempo reale per PHP
  • Supporto per framework PHP (WordPress, Symfony, Prado, Laravel e altri)
  • Debugger e abbellitore PHP
  • Supporta il motore di template Smarty
  • Possibilità di salvare i file tramite FTP/FTPS/SFTP
  • Integrazione con Git e SVN
Vantaggi Svantaggi
Editor molto snello e veloce per PHP e altri tipi di file Solo per Windows
Facile da usare per chi è agli inizi, con una semplice procedura guidata per l’avvio del programma
Personalizzabile in modo flessibile
Adatto allo sviluppo di front end e back end

Smultron (macOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • Personalizzabile attraverso design, temi, layout, funzioni dei tasti e altre aggiuntive
  • Funzioni come il confronto e la visualizzazione divisa dei file, anteprima HTML, snippet di codice e completamento automatico
  • Ottima protezione dei dati
  • Funzione di scansione del testo tramite iPhone/iPad
  • Supporto per iCloud
  • Possibilità di codifica avanzata, incluso UTF-8 BOM
  • Visualizzazione con tutte le funzioni
  • Accessibilità completa
  • Funzioni di ricerca avanzate
  • Supporto per testo verticale e lingue da destra a sinistra
Vantaggi Svantaggi
Design accattivante, con un’interfaccia utente piacevole e un avvio veloce Solo per macOS
Ottima protezione dei dati
Facile configurabilità e ottima accessibilità
Periodo di prova gratuito

I migliori IDE PHP in sintesi

Anche gli IDE PHP sono disponibili sia gratuitamente che a pagamento. La scelta dipende sempre dalle proprie esigenze. Mentre gli IDE gratuiti offrono le più importanti funzioni standard di PHP, come il debug, il profiling, il refactoring e il controllo della sintassi, gli IDE premium offrono funzioni aggiuntive professionali per le aziende, tra cui il supporto tecnico, diversi framework, integrazioni e sistemi di gestione dei contenuti.

Abbiamo esaminato per te i seguenti IDE PHP gratuiti e a pagamento:

IDE PHP gratuiti IDE PHP a pagamento
Eclipse PDT JetBrains PhpStorm
CodeLite CodeLobster
Apache NetBeans Codeanywhere (Cloud IDE)
Komodo IDE Zend Studio
Eclipse Che (Cloud IDE)

IDE PHP gratuiti

Eclipse PDT (Windows, Linux, macOS, Solaris)

Le caratteristiche più importanti:

  • Interfaccia utente ampiamente personalizzabile (UI, layout e pannelli)
  • Ampliabile in modo flessibile con i plugin di Eclipse
  • Offre funzioni PHP come debug, refactoring, profiling, controllo della sintassi e test
  • Procedura guidata PHP per progetti e classi
  • Integrazione con il server web per l’anteprima in tempo reale
  • Auto-completamento, navigazione nel codice e procedura guidata dei contenuti
  • Fornisce modelli di codice e formattazione avanzata del codice PHP
  • Client Git
  • Supporto per l’integrazione del proprio server web per lavorare con i file PHP
  • Possibilità di integrazione di strumenti PHP come Zend Debugger, Xdebug, PHPUnit e Composer
Vantaggi Svantaggi
Ambiente di sviluppo molto pratico per Java Virtual Machine Solo in combinazione con Java Runtime Environment (JRE) o Java Development Kit (JDK)
Interfaccia utente configurabile in modo molto flessibile
Offre tutte le funzioni PHP più comuni, tra cui un client Git e funzioni di assistenza per classi, progetti e contenuti

CodeLite (Windows, Linux, macOS, FreeBSD)

Le caratteristiche più importanti:

  • Offre anche il supporto per PHP come IDE per C++ (tramite plugin preinstallati)
  • Include tutte le funzioni IDE più importanti per lavorare con PHP, tra cui il debug, la gestione di progetti e spazi di lavoro, varie viste (finestre), il completamento automatico e la gestione delle attività
  • Procedura guidata di configurazione integrata
  • Oltre a PHP, supporta anche C, C++, Node.js, JavaScript e HTML
  • Può anche essere configurato specificamente come editor PHP per lo sviluppo web
  • Ottime funzioni di “vai a”, ricerca e sostituzione
  • Funzionalità come refactoring, debugging e linting
  • Assistente PHP per le classi
  • Supporta SFTP (con gestore di account SSH)
  • Integrazione con Git
  • Vari strumenti di diff per file e directory
Vantaggi Svantaggi
Ambiente di sviluppo libero e open source Nessuna offerta completa di tutorial o progetti di partenza
Non si basa su Java (JRE e JDK non sono un requisito)
Non è richiesta la registrazione di un account
Configurabile in modo flessibile

Apache NetBeans (Windows, Linux, macOS, BSD)

Le caratteristiche più importanti:

  • Funziona come parte di Java Virtual Machine e supporta molti altri linguaggi oltre a PHP, come CSS, Sass, JavaScript, C, C++, Java e LESS
  • Permette l’esecuzione, il debug e la modifica di file PHP
  • Interfaccia configurabile in modo flessibile con temi e finestre
  • Funzionalità come evidenziazione della sintassi, definizioni di “vai a”, completamento automatico, formattazione e ripiegamento del codice, evidenziazione degli errori, suggerimenti intelligenti e altro ancora
  • Test delle unità (tramite Selenium e PHPUnit)
  • Supporta i sistemi di controllo di versione Git, Mercurial o Subversion
  • Ampliabile in modo flessibile con oltre 1.000 plugin tramite il portale dei plugin di NetBeans
  • Supporta framework PHP come WordPress, Zend, Symfony e Yii
  • Offre l’analisi semantica del codice
Vantaggi Svantaggi
Gestito da Apache Software Foundation È necessario l’ambiente di esecuzione Java
Ambiente di sviluppo molto facile da usare, gratuito e performante
Facile da imparare a utilizzare, con demo e progetti di esempio
Percorso di apprendimento di PHP e HTML5

Komodo IDE (Windows, Linux, maxOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • Funzioni pratiche per PHP come l’anteprima in tempo reale, i test delle unità, il completamento automatico, la mini-mappa, la selezione multipla, il debug di Chrome e il rilevatore di dipendenze
  • Supporto per molti altri linguaggi, come CSS, JavaScript, Node.js, Python, HTML, Perl, Ruby e Golang
  • Refactoring e browser del codice
  • Ispettore HTTP e funzione di Esplora risorse per database
  • Integrazione con Vagrant e Docker
  • Permette l’integrazione di sistemi di controllo di versione come Git, Subversion, CVS, Perfore o Mercurial
  • Funzioni di collaborazione e condivisione in tempo reale tramite Slack
  • Procedura guidata per l’utilizzo dell’IDE e i progetti
Vantaggi Svantaggi
Ambiente di sviluppo multipiattaforma e gratuito per molti linguaggi di programmazione Supporto professionale disponibile solo con un piano di abbonamento commerciale
Tutte le funzioni PHP e le funzionalità dell’IDE più comuni
Disponibile anche come editor PHP puro con Komodo Edit

Eclipse Che - Cloud IDE (per tutti i sistemi operativi tramite browser web)

Le caratteristiche più importanti:

  • Consente lo sviluppo di applicazioni in spazi di lavoro preimpostati, in container e basati su cloud, compresi ambienti di esecuzione, dipendenze, codice di progetto e IDE
  • Supporta la collaborazione in tempo reale di centinaia di sviluppatori contemporaneamente
  • Lavoro tramite IDE online nel browser web
  • Sviluppo PHP basato su container
  • Impostazione con un solo clic di uno spazio di lavoro preconfigurato
  • Configurazione di stack PHP e personalizzazione delle interfacce dell’editor
  • Permette di lavorare da qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo
  • Modelli di Devfile
  • Progetti campione preconfigurati, come plain PHP, Symfony con MySQL, Laravel con MySQL o plain PHP con server web Apache
  • Accesso da terminale a tutti i progetti campione
  • Ampliabile in modo flessibile tramite plugin
Vantaggi Svantaggi
Supporta la collaborazione multiutente per centinaia di partecipanti simultaneamente Non esiste un IDE “proprio”
Installazione dell’IDE con un solo clic
Molti progetti di esempio già pronti
Interfacce dell’editor e funzioni dei plugin personalizzabili in modo flessibile

IDE PHP a pagamento

JetBrains PhpStorm (Windows, Linux, macOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • Interfaccia utente molto minimalista e intuitiva, con funzioni aggiuntive su richiesta e impostazioni di configurazione
  • Include la visualizzazione degli elementi per HTML5 e la priorità dei problemi di codice
  • Offre una prevenzione degli errori “al volo”
  • Funzioni avanzate di refactoring e debug (con Zero-Config Visual Debugger, Xdebug o Zend Debugger)
  • Facilita il passaggio tra le versioni di PHP
  • Supporta i sistemi di controllo di versione Git, Subversion e Mercurial
  • Adatto sia a PHPUnit (sviluppo basato su test) sia a Behat (sviluppo basato sul comportamento)
  • Supporta CSS, Markdown, JavaScript, Node.js, React, TypeScript, MySQL XML e LESS
  • Adatto a tutti i framework PHP più comuni (WordPress, Zend Framework, Yii, Magento, Laravel e CakePHP)
Vantaggi Svantaggi
Ottima, chiara interfaccia utente e avvio veloce Relativamente costoso
Semplice da imparare con configurazione delle impostazioni flessibili
Consente lo sviluppo di front end e back end grazie alla combinazione con WebStorm
L’integrazione con il gestore di pacchetti Composer consente la gestione delle dipendenze tramite IDE

CodeLobster (Windows, Linux, macOS)

Le caratteristiche più importanti:

  • L’interfaccia utente mostra tutti i menu nascondibili, le finestre e le funzioni disponibili
  • Può essere usato come una combinazione di editor PHP gratuito e IDE opzionale a pagamento
  • L’editor offre tutte le funzioni PHP più importanti, come l’evidenziazione della sintassi, il completamento automatico e le funzioni di debug
  • Supporto PHP completo con plugin per WordPress, Drupal, Symfony, Yii, Laravel e Codelgniter
  • Supporto per i motori di template Twig e Smarty
  • Gestore di plugin integrato
  • Ispettore di codice per HTML e CSS
  • Convalida del codice HTML, CSS e PHP
  • Gestore SQL e client FTP/SFTP
  • Supporta i sistemi di controllo di versione Git, SVN e Mercurial
  • Modelli di codice pratici e snippet di codice
Vantaggi Svantaggi
Disponibile sia come editor PHP gratuito che come IDE PHP a pagamento Interfaccia utente relativamente confusa
Pratico gestore di plugin per tutti i plugin installati e disponibili
Funzionalità IDE specifiche per WordPress con plugin per il CMS

Zend Studio (Windows, Linux, macOS, IBM i)

Le caratteristiche più importanti:

  • Si basa sull’IDE PDT di Eclipse e può essere installato come plugin di Eclipse o separatamente
  • Si integra facilmente con i prodotti Zend, come Zend Debugger, Zend Server, Zend Guard e gli strumenti e i framework API di Lamina
  • Supporta molti altri framework, strumenti, server web e debugger
  • Funzionalità specifiche per PHP, come la procedura guidata per il codice, la distribuzione su cloud (pubblico e privato) e i sistemi di gestione dei database relazionali
  • Automazione per la creazione di modelli
  • Modifica intelligente del codice per PHP e altri linguaggi come JavaScript, HTML, CSS e Markdown
  • Versatili funzionalità di debug (con Zend Debugger, Xdebug o Z-Ray)
  • Applicazioni PHP basate su container grazie al supporto di Docker
  • Integrazione di vari sistemi di controllo di versione e di Composer
  • Utilizzabile con le più diffuse piattaforme cloud, come Azure, AWS, IBM Cloud o OpenShift di Red Hat
Vantaggi Svantaggi
Compatibile con gli altri prodotti Zend e con i plugin di Eclipse Complessità relativamente elevata
Disponibile sia separatamente che come IDE Eclipse PDT Non è retrocompatibile con le versioni personalizzate
Offre molti tutorial, video di esempio e modelli diversi
Molto veloce nella convalida, nella ricerca e nell’indicizzazione

Codeanywhere - Cloud IDE (per tutti i sistemi operativi tramite browser web, iOS, Android)

Le caratteristiche più importanti:

  • IDE multipiattaforma per l’uso nel browser web o per i sistemi mobili
  • Supporto di oltre 100 linguaggi di codice, tra cui PHP, CSS, JavaScript, TypeScript, Node.js, Python, Go, Ruby, LESS e Java
  • Utilizzo in container OpenVZ, sul proprio server o tramite fornitori di terze parti come GitHub, Bitbucket, Google Drive, Amazon S3 o DigitalOcean
  • Inizia con stack PHP e WordPress personalizzati
  • Test in tempo reale delle applicazioni PHP tramite i protocolli HTTP e HTTPS
  • Supporto per altri protocolli come FTP, FTPS, SFTP o SSH
  • Git può essere integrato tramite terminale
  • Funzioni PHP intelligenti come refactoring, mini-mappa, auto-completamento o definizioni “vai a”
  • Programmazione in coppia in tempo reale con file condivisi
  • Layout configurabili come viste con righe, colonne, griglie o come divisione dello schermo
  • Anteprima live nel browser web e abbellimento del codice con un solo clic
Vantaggi Svantaggi
Può essere utilizzato tramite browser web, iOS e Android
Tutte le più importanti funzioni di editing PHP sono incluse
Anteprima e test live delle applicazioni PHP
Molto semplice da usare e facile da navigare

Conclusione

Se un editor o un IDE PHP è adatto ai tuoi scopi dipende principalmente dalle tue esigenze e dalla complessità del programma. Gli editor PHP gratuiti sono adatti soprattutto agli utenti che non hanno conoscenze approfondite di programmazione e non lavorano regolarmente su file PHP. Il loro vantaggio consiste in un apprendimento facile, tempi di avvio rapidi e un’interfaccia snella e semplcie. Tra questi rientrano Notepad++ e Smultron.

Gli editor PHP premium, invece, sono consigliati se desideri la più ampia gamma di funzioni e il supporto per il maggior numero possibile di tipi di file e linguaggi di programmazione. Gli editor con una grande community, un proprio marketplace e una propria libreria di plugin sono consigliati anche per lavori complessi e regolari su file PHP.

Se stai pianificando un complesso sviluppo front end e back end con PHP o hai bisogno di framework e strumenti specifici, gli IDE PHP si adattano bene. Di solito offrono anche un server web integrato, un riepilogo dello stack o una selezione e opzioni per testare le applicazioni. Risulta adeguata anche una combinazione di editor e IDE, come Zend Studio o CodeLobster.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso.
Page top