PHP

Fine supporto PHP 5.6

PHP 5.6: dal 31 dicembre 2018 non sarà più supportato

Il supporto per PHP 5.6 verrà meno con l’arrivo del nuovo anno. Sebbene la sua fine sia già stata rimandata di un anno, molti dei gestori di siti web saranno colti di sorpresa. Una buona parte degli spazi online continua infatti a utilizzare PHP 5.6 e da gennaio potrà quindi essere a rischio. Ciononostante molti si rifiutano di cambiare versione. Come fare, allora, a proteggere il proprio sito?

Come il PHP7 rende internet più veloce

PHP7: tempi di accesso e di caricamento ridotti delle pagine

Coloro che beneficiano maggiormente di accessi più veloci alle pagine sono i gestori di siti web dinamici che utilizzano CMS complessi, i quali garantiscono una migliore performance e rendono il sito facile da utilizzare. Con il rilascio del codice PHP7 è ora disponibile un nuovo linguaggio di scripting con il quale, rispetto alla versione precedente, si riducono notevolmente i tempi di...

PHP 7.1

PHP 7.1 EOL: la fine del supporto

PHP 7.1 vanta molti fan tra gli sviluppatori web. Ma ora è arrivato il momento dell’addio per passare a una versione più nuova. Il team di sviluppatori ha stabilito che il 1° dicembre 2019 sarà la data di End of Life del PHP 7.1, dopodiché la versione non riceverà più aggiornamenti. Anche le falle di sicurezza saranno ignorate dagli sviluppatori ufficiali. Come comportarsi?

Suggerimenti per la migrazione di un sito WordPress

Migrazione sito WordPress: i passi da compiere per il trasferimento del server

Dietro un blog WordPress si nasconde molto di più di quanto sembri. Oltre ai testi, alle immagini e ai grafici, sono soprattutto le impostazioni, i temi e i plug-in che rendono la pagina così com’è. Nel caso di un cambio provider tutto deve essere migrato dal server A a quello B. Grazie a numerosi plug-in per trasferire un sito WordPress, è possibile effettuare il trasferimento facilmente anche...

papaya CMS, un CMS per i professionisti

papaya: un CMS con prestazioni elevate e accessibile a tutti

Gli sviluppatori lodano papaya per le sue prestazioni elevate e le numerose funzioni utili del software, che lo rendono completo, ma allo stesso tempo non proprio facile da utilizzare. Ma questo CMS è adatto solo per navigati amministratori e webmaster? E quali sono di preciso i punti di forza del programma?

Da eZ Publish a eZ Platform: tutto su questo CMS

Lo sviluppo di un CMS: da eZ Publish a eZ Platform ed eZ Studio

eZ Publish e i suoi successori eZ Platform ed eZ Studio sono particolarmente adatti per la creazione e la pubblicazione di siti web complessi. Le soluzioni Enterprise del CMS sono utilizzabili sia per i siti aziendali che per le community, gli e-commerce e le altre piattaforme online. Ma le applicazioni di eZ Publish sono davvero così user-friendly come promesso dai suoi sviluppatori?

Tutorial su XAMPP per creare un server di test locale

Tutorial su XAMPP: installazione e primi passi

Il pacchetto di software XAMPP unisce in un unico compatto server di test applicazioni molto diffuse, quali il web server Apache, un sistema di gestione di database e i linguaggi di scripting PHP e Perl. Il nostro tutorial su XAMPP vi guida nell’installazione con screenshots e vi mostra come utilizzare XAMPP come ambiente di test per i vostri progetti online, oltre che indicarvi come risolvere dei...

La modalità manutenzione di WordPress

Che cos’è la modalità di manutenzione su WordPress?

Se volete apportare delle modifiche al vostro progetto WordPress, ad esempio quando si cambia tema e il rispettivo layout o qualora si vogliano aggiornare i file core, si dovrebbe utilizzare la modalità manutenzione di WordPress. In questo modo si evita che i visitatori ricevano un messaggio di errore o visualizzino una pagina vuota durante la manutenzione. Con la modalità manutenzione si crea una...

Joomla: l’essenziale su questo CMS open source

Joomla: presentazione di un CMS open source

Negli ultimi anni, Joomla si è affermato come uno dei sistemi più utilizzati per la gestione dei contenuti web. Merito di questo successo, non sono solo le funzioni di base, ma anche le estensioni sviluppate dalla community. Le numerose possibilità di configurazione di Joomla, conferiscono ai siti un tocco in più e consentono persino la gestione di un negozio online.

Le operazioni CRUD più importanti per i database

La tavola CRUD: nozioni di base per la gestione dei dati

Occupandosi dello sviluppo di software, capiterà di imbattersi nella tavola CRUD. L’acronimo sta per le tipiche operazioni usate nella comunicazione con i database, che sono alla base della gestione dei dati. Ma come si configurano esattamente queste funzioni di accesso per gestire i database? E che ruolo ricoprono i linguaggi di programmazione e il corrispettivo ambiente del database?


Un attimo: abbiamo ancora qualcosa per voi!
Web hosting a partire da 1 €/mese per un anno!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza Clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 € mese IVA escl.