Cosa significa .io?

Chi desidera registrare un nuovo indirizzo web, al momento di scegliere un’estensione adatta, ha l’imbarazzo della scelta. I provider offrono oggi più di 1.500 domini di primo livello (TLD) per vari scopi. Facoltativamente, possono rappresentare un paese o una lingua, sono destinati a organizzazioni e istituzioni speciali o segnalano un tema specifico di un progetto web. Un TLD che sta acquistando sempre più popolarità da qualche tempo a questa parte è il dominio .io, che era inizialmente un’estensione specifica di un paese ma ha raccolto scarsi successi in questa sua veste. Cosa significa .io? E perché questa estensione di dominio è così popolare tra le aziende di informatica e le startup tecnologiche?

Dominio .io con IONOS

Registra adesso un dominio .io!

Semplice
Sicuro
Assistenza 24/7

Cos’è un dominio di primo livello (TLD)?

Ogni indirizzo che viene risolto con l’aiuto del Domain Name System (DNS), alla base del World Wide Web, si divide in diversi componenti. Questi singoli componenti seguono sempre una chiara struttura gerarchica. Il livello gerarchico più alto e visibile è chiamato dominio di primo livello, Top-Level Domain, abbreviato in TLD. Poiché questo livello si trova sempre all’estrema destra dell’indirizzo, è anche conosciuto come “estensione di dominio”. Nel caso dell’indirizzo web di esempio www.example.org, la parte .org è il dominio di primo livello.

Consiglio

Su IONOS potete registrare subito il vostro dominio. Basta usare lo strumento apposito e controllare se l’indirizzo desiderato è disponibile! Approfittate anche dei servizi aggiuntivi come un indirizzo e-mail personale e un certificato SSL/TLS Wildcard gratuito.

L’assegnazione degli oltre 1.500 TLD disponibili è regolata dall’ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), una divisione dell’organizzazione non-profit IANA. In linea di principio, bisogna distinguere tra due diversi tipi di estensioni di dominio: i domini di primo livello generici (gTLD), come .beauty o .blog, che si concentrano su un argomento in particolare, a cui si affiancano i domini di primo livello nazionali, Country Code Top-Level Domains (ccTLD), come .it o l’estensione .io, che è l’argomento principale di questo articolo.

Cos’è un dominio .io?

L’estensione di dominio .io è un ccTLD, cioè un dominio di primo livello nazionale, che è stato introdotto nel 1997 e assegnato al Territorio Britannico dell’Oceano Indiano. Il dominio è amministrato dal registrar di domini Internet Computer Bureau (ICB), che ha sede nel Regno Unito e dal 2017 è una filiale del gruppo americano Afilias, che gestisce anche i TLD .info, .mobi e .pro, ma non solo.

Fin dall’inizio, il dominio .io non si è però conquistato il rango di dominio di primo livello nazionale, il che non è sorprendente dato che non ci sono residenti permanenti legali nel Territorio Britannico dell’Oceano Indiano. Così, qualsiasi persona fisica o giuridica può registrare un indirizzo .io, indipendentemente dalla residenza o dalla posizione geografica, e sono ammessi da 2 a 63 caratteri alfanumerici. Solo gli indirizzi con domini di secondo livello come .com, .net o .gov sono bloccati. Quindi registrare un dominio come miobusiness.net.io non è possibile.

Consiglio

Registrate subito il vostro dominio .io direttamente su IONOS!

Qual è il significato del dominio .io?

Originariamente, il dominio .io aveva il significato di Indian Ocean, Oceano Indiano. Tuttavia, nessuno associa il dominio di primo livello al territorio britannico d’oltremare, il cui ultimo residuo è l’arcipelago Chagos (un gruppo di isole di 63,17 km²). Probabilmente quasi nessuno sa che il TLD si riferisce a un paese specifico e che quindi rientra tra i domini di primo livello nazionali.

Quindi la domanda non è tanto “Cosa significa .io?” ma piuttosto “Qual è il significato del dominio .io?” In questo caso, come possibili risposte possono essere evidenziate soprattutto le seguenti due funzioni del dominio:

  • Input/Output (I/O o IO): in informatica, l’abbreviazione I/O o IO sta per input/output, cioè la comunicazione di sistemi di informazione come i computer con il mondo esterno. Simile al dominio di primo livello generico .app, per esempio, che è l’estensione perfetta per gli sviluppatori di applicazioni mobili, il dominio .io è di particolare interesse per le aziende tecnologiche in considerazione di questo possibile significato.
  • Domain hack: il dominio di primo livello .io è anche importante come estensione per i domain hack, cioè quei nomi di dominio che formano una parola se legati a uno specifico TLD. Con un po’ di creatività, è possibile combinare un nome di dominio adatto a indirizzi web concisi come rad.io o portfol.io. Un esempio popolare è il dominio rub.io, usato dal politico statunitense Marco Rubio per la sua campagna per la corsa presidenziale del 2016.
Fatto

Nel 1998, la società di moda Levi Strauss & Co. ha registrato levi.io, il primo indirizzo web con il ccTLD .io.

Perché il dominio .io è così popolare in informatica e tra le startup tecnologiche?

Secondo le cifre fornite da w3techs.com, circa lo 0,5% di tutti i siti web sono registrati con il TLD .io (ultimo aggiornamento: aprile 2021), il che mette ad esempio l’estensione alla pari con i domini di primo livello nazionali come .it (Italia) o .pl (Polonia).

La grande popolarità è dovuta principalmente al significato dimostrato della combinazione di lettere IO: gli utenti potenziali come gli sviluppatori o gli amministratori IT, che sono a loro volta attivi nel settore dell’informatica, ricevono in ogni caso un primo possibile indizio sull’orientamento del contenuto di un progetto web dando un’occhiata all’abbreviazione di input/output presente nel dominio. D’altra parte, questa estensione di dominio rappresenta anche un’alternativa facilmente leggibile e pronunciabile ai classici domini di primo livello più richiesti ed è quindi una buona opzione nel caso in cui un nome di indirizzo con un’estensione .com o simile non dovesse essere più disponibile.

Consiglio

Avete già un indirizzo giusto con cui cominciare e ora dovete solo creare il progetto web da abbinarvi? Con MyWebsite, IONOS vi offre una soluzione con cui creare il vostro sito web in pochi semplici passi e pubblicarlo con il dominio desiderato.

Vantaggi e svantaggi di un dominio .io

Il dominio .io è diventato sempre più importante negli ultimi anni. L’estensione di dominio nazionale originaria è ora tipica nell’ambiente tecnologico ed è anche richiesta come componente per creare indirizzi giocosi per progetti web non inerenti al campo tecnologico e informatico. Perciò, per concludere confrontiamo i vantaggi e gli svantaggi più importanti di un dominio con il TLD .io:

Vantaggi di un dominio .io Svantaggi di un dominio .io
Forte senso di identificazione Meno accessibile per utenti che non provengono dall’ambiente informatico
Molti nomi di dominio sono (ancora) disponibili Può essere interpretato come un segnale di un marchio debole
Adatto per domain hack Relativamente caro
Google tratta l’estensione .io come un dominio di primo livello generico Gli introiti generati non favoriscono gli abitanti di un luogo, a differenza di quanto accade con altri domini di primo livello nazionali
Più breve rispetto ad alternative come .com o .app  

Negozio Online di IONOS

Vuoi iniziare a vendere i tuoi prodotti online ma non sai come fare? Con IONOS crei il tuo negozio online in modo facile e veloce!

Certificato SSL
Dominio gratis
Supporto 24/7

Sconti Black Friday
Approfitta dei nostri sconti su domini, web hosting, WordPress e tanto altro. Offerta valida solo fino al 29 novembre!
Fino al -98%