Che cos’è Google Hangouts?

La storia di Google è iniziata ormai da oltre due decenni con un motore di ricerca. In seguito l’azienda ha continuato ad ampliare i propri servizi e le applicazioni e al giorno d’oggi Google e i suoi numerosi servizi sono ormai diventati imprescindibili dalla comunicazione digitale. Uno di questi servizi Google è Hangouts, il servizio di comunicazione rilasciato nel 2013. Di seguito scoprirete che cos’è Google Hangouts e come potete utilizzare questo strumento di comunicazione.

Hangouts: le funzioni principali in breve

Come rivela già il nome, Google Hangouts (in inglese hangout = incontro) invita a incontri e scambi di informazioni virtuali. Il tool offre complessivamente tre funzioni: videochiamata, telefonata e invio di messaggi.

Funzione Descrizione
Videochiamata La funzione di videochiamata gratuita consente a un massimo di 10 utenti di partecipare a una video chat.
Messaggi È possibile inviare gratuitamente i messaggi ai contatti. Se un utente non ha l’account Google, il messaggio viene inviato come SMS.
Telefonata È possibile chiamare i contatti tramite Internet. Anche le chiamate verso i numeri fissi e i cellulari sono possibili. Tuttavia, in questo caso vengono applicati dei costi che vengono visualizzati durante la telefonata.
Consiglio

Volete accedere in modo centralizzato con diversi dispositivi a tutte le applicazioni Google e ai documenti di Google Workspace? Con Google Workspace (ex G Suite) di IONOS potete farlo senza problemi. Nel pacchetto sono compresi un indirizzo Gmail professionale e uno spazio di archiviazione aggiuntivo per documenti, fogli di calcolo e presentazioni.

Google Hangouts: funzione di messaggistica

Con Google Hangouts potete inviare ai vostri contatti non solo messaggi di testo, ma anche video, foto, sticker o condividere la vostra posizione. Le cronologie delle chat vengono salvate su un server di Google, in modo che possiate modificarle e cercarle da tutti i dispositivi eseguendo l’accesso tramite il vostro account Google. In questo modo potete anche vedere quali messaggi hanno già letto i vostri contatti.

  1. Aprite Google Hangouts. Utilizzando la funzione di ricerca dei contatti o l’elenco dei contatti di Hangouts potete trovare il contatto a cui volete inviare un messaggio. Fate clic sul nome. Potete selezionare anche più contatti per avviare una chat di gruppo.
  2. Dopo aver selezionato i contatti, nel browser si apre una piccola finestra dei messaggi, in cui potete scrivere il testo del messaggio ma anche caricare video e foto.

Google Hangouts: videochiamata

La videochiamata in Google Hangouts funziona esattamente come la funzione di messaggistica. È importante limitare il numero dei partecipanti a 10.

  1. Aprite Google Hangouts e tramite la funzione di ricerca dei contatti o l’elenco dei contatti di Hangouts selezionate il contatto desiderato. Fate clic sul nome o i nomi; potete selezionare anche più persone (fino a 10) per una chat di gruppo.
  2. Fate clic su Videochiamata.
  3. Si apre una nuova finestra per la video chat. Per prima cosa consentite l’accesso alla videocamera e al microfono. Successivamente potete inviare un invito per la video chat copiando il link oppure invitare altre persone a partecipare inviando un messaggio al loro indirizzo e-mail. Durante la video chat i partecipanti possono scriversi dei brevi messaggi utilizzando la finestra della chat.
  4. Al termine della videochiamata fate clic su Termina.

Requisiti per l’utilizzo di Hangouts

Per utilizzare Hangouts dovete avere un account Google, che potete creare direttamente da Google. A tale scopo potete indicare un indirizzo e-mail già esistente oppure creare gratuitamente un nuovo indirizzo Gmail. Il vantaggio di avere un indirizzo Gmail è che la casella di posta elettronica è collegata direttamente con Hangouts e gli altri servizi Google, quindi potete utilizzare automaticamente i vostri contatti e-mail già esistenti. Se per l’account Google usate un altro account e-mail, dovete creare nuovamente o importare i vostri contatti.

Inoltre, per utilizzare Hangouts vi occorre naturalmente un computer con connessione Internet e browser o in alternativa un dispositivo mobile con accesso a Internet.

Consiglio

Se si verificano dei problemi di accesso con il vostro account potete cercare di ripristinare l’account Google.

Successori di Google Hangouts dal 2020: Google Meet e Google Chat

Oggi gli utenti hanno a disposizione molte piattaforme e applicazioni per scambiarsi informazioni tramite messaggi o video chat. Grazie allo sviluppo costante in questo settore anche Google ha deciso di cambiare le sue funzioni di videochiamata e messaggistica: per la videochiamata (presente anche in Hangouts) è già disponibile Google Meet come tool adatto. La funzione di messaggistica di Hangouts dovrà essere ripresa in futuro dal successore ufficiale Google Chat, che dovrà fare concorrenza soprattutto al popolare Facebook Messenger e alle sue alternative.

Google Chat è adatto particolarmente per la comunicazione digitale in team, consente uno scambio efficace di informazioni ed è integrato direttamente con tutte le applicazioni di Google Workspace e Google Meet.

Google Hangouts: utilizzabile sul desktop o tramite app mobile

Hangouts è integrato in molte offerte di Google. L’icona di Google Hangouts è un cerchio verde con le virgolette doppie bianche. Potete accedere a Google Hangouts nei seguenti modi:

Utilizzare la versione desktop

Tramite l’account Google:

  1. Aprite il vostro account Google Mail nel browser e fate clic in alto a destra sull’icona dei servizi Google.
  2. Scorrete in basso e fate clic sull’icona di Google Hangouts. Google Hangouts dovrebbe aprirsi in una nuova scheda sul vostro browser.

Nel browser:

Google Hangouts viene visualizzato automaticamente nei servizi Google anche nel browser di Chrome. A questo scopo fate clic sull’icona delle App Google in alto a destra. Utilizzando l’URL di Google Hangouts potete accedere a Hangouts anche da qualunque altro browser.

Utilizzare la versione mobile tramite l’applicazione

Potete utilizzare facilmente l’app di Google Hangouts sullo smartphone o sul tablet. L’app è gratuita ed è disponibile per i sistemi Android (nel Google Play Store) e iOS (nell’App Store). Hangouts è già preinstallato su molti dispositivi Android. L’icona dell’app è un cerchio verde con le virgolette doppie bianche.

Google Workspace con IONOS

Collaborare è adesso ancora più facile! Posta Gmail con indirizzo corrispondente al tuo dominio e tutti gli strumenti di Google che conosci.

Condivisione di documenti
Videoconferenze
Lavorare in mobilità