Software per webinar: gli strumenti più utilizzati messi a confronto

I webinar sono una valida ed economica opzione per offrire seminari senza dover dipendere da luogo e orario. In linea teorica, per avviare un webinar non vi serve altro che un computer e un software per webinar. Visto il numero di servizi disponibili, la scelta del giusto programma per webinar può richiedere più tempo di quanto si pensi. Per aiutarvi, vi presentiamo un confronto di sei dei fornitori di software per webinar più comunemente utilizzati e vi spieghiamo quali sono i criteri su cui basare la propria decisione.

Come scelgo il programma per webinar più adatto alle mie esigenze?

Avete la possibilità di scegliere tra numerosi strumenti per webinar, diversi per prezzo e gamma di funzioni. Per assicurarvi di fare la scelta corretta aiuta rispondere alle seguenti domande, che permettono di capire qual è il programma che soddisfa tutti i requisiti minimi definiti secondo quelle che sono le vostre esigenze:

  • Trasmettete il vostro webinar live?
  • Quanti partecipanti pianificate di avere?
  • Quale prevedete essere la durata del webinar?
  • Quali funzioni sono assolutamente necessarie? Gli esempi più comuni sono le lavagne digitali, gli screencast, la funzione di chat e la possibilità di impostare uno sfondo virtuale.
  • Che importanza hanno per voi le funzioni di branding utili a personalizzare i vostri webinar?
  • Avete bisogno di strumenti di analisi e di resoconto?
  • La partecipazione al vostro webinar è gratuita o necessitate di un sistema di pagamento integrato?
  • Qual è il vostro budget allocato per il software per webinar?
Fatto

Il termine “webinar” è un nome registrato. Se volete offrire voi stessi un seminario online su Internet, dovete quindi commercializzarlo sotto un altro nome. Un’alternativa sarebbe "seminario web", per esempio.

Gli strumenti per webinar più utilizzati

Una premessa: il programma per webinar perfetto e adatto a tutte le occasioni non esiste. Ogni tool ha i suoi punti di forza e di debolezza. Quale di questi software sia poi il migliore per voi dipende dalle vostre esigenze e aspettative. Di seguito mettiamo a confronto sei dei principali fornitori di software e app per webinar.

ClickMeeting: tariffa flessibile in base al numero di partecipanti

ClickMeeting è un software per browser, il che significa che non richiede alcuna installazione. Con poco più di 20€ al mese avete accesso a numerose funzioni, come il desktop sharing, la whiteboard (lavagna digitale), strumenti di sondaggio, votazioni e una funzione di traduzione simultanea della chat. Il prezzo effettivo dipende però dal numero di partecipanti ai vostri webinar. Infatti pagate in base alla grandezza del pacchetto che utilizzate. L’opzione di trasmettere webinar on demand è contenuta nel pacchetto “Automated” (a partire da 35€).

Le buone funzioni di branding di ClickMeeting sono particolarmente interessanti per le aziende. Grazie a queste potete personalizzare il vostro spazio webinar con logo e corporate identity. L'integrazione di Google Analytics così come di altre statistiche relative al webinar e ai partecipanti vi permettono di effettuare analisi e ottimizzazioni della vostra offerta webinar. Lo svantaggio di questo programma è lo spazio di archiviazione fortemente limitato disponibile per la registrazione dei vostri webinar (6-10 ore in base alla tariffa).

Vantaggi di ClickMeeting Svantaggi di ClickMeeting
✔ Tariffa flessibile in base al numero di partecipanti ✘ Pagamento solamente con carta di credito
✔ Compatibile con Windows, macOS, Linux ✘ Massimo 10 ore di registrazione
✔ Versione di prova gratuita per 30 giorni ✘ Non disponibile in italiano
✔ Fino a 1.000 partecipanti  
✔ Webinar live e on-demand  
✔ Funzioni di branding  

GoToWebinar: i software per webinar per le aziende

Con il software per webinar GoToWebinar gli sviluppatori si sono chiaramente rivolti alle aziende. Con un prezzo mensile a partire da 89€ questa soluzione è la più cara tra quelle qui presentate. Chiaramente però il software presenta anche una gamma di funzioni completa.

Con il sistema di pagamento integrato potete organizzare webinar a pagamento senza dover ricorrere a software e servizi esterni. Tuttavia, il pagamento è attualmente possibile solamente in dollari americani. Nella sezione “GoToStage” potete mettere i vostri webinar disponibili on-demand, così da essere sempre fruibili. A questo scopo questo software per webinar offre ampie funzioni per simulare eventi live con tanto di brevi sondaggi interattivi, risposte precompilate dall’utente per le domande e la riproduzione automatica.

Vantaggi di GoToWebinar Svantaggi di GoToWebinar
✔ Compatibile con Windows, macOS, Linux ✘ Eccessivo per utenti singoli
✔ Versione di prova gratuita per 7 giorni ✘ Monetizzazione solamente in dollari americani
✔ Fino a 1.000 partecipanti, 5.000 con l’abbonamento Enterprise ✘ Senza funzione live
✔ Strumenti di analisi completi  
✔ Simulazioni live  
✔ Funzioni di branding  
✔ Disponibile in italiano  

edudip: il software che permette anche di monetizzare

A partire da 34€ al mese, il software per webinar edudip da browser permette di creare landing page personalizzate e di integrare i principali programmi di newsletter. Le funzioni di branding sono disponibili solamente nei pacchetti più costosi. Un pannello di controllo ben organizzato offre una panoramica veloce dei partecipanti, degli eventi in-webinar e delle statistiche.

Vantaggi di edudip Svantaggi di edudip
✔ Basato su browser ✘ Le funzioni di branding sono contenute esclusivamente nei pacchetti più costosi
✔ Versione di prova gratuita ✘ Attualmente diffuso solamente in Germania
✔ Fino a 1.000 partecipanti ✘ Non disponibile in italiano

Webinaris: il software per webinar automatizzato

Webinaris è invece lo specialista dell’automatizzazione nel settore dei webinar. Sebbene Webinaris non permetta di trasmettere in tempo reale, le sue funzioni di ampio spettro sono in grado di simularne una, dando vita, ad esempio, a una chat automatizzata con liste di utenti fittizie. L’automatizzazione permette di offrire webinar registrati a un numero di utenti a propria scelta e di scalare i ricavi derivanti.

Con la funzione “Rent my Webinar” avete la possibilità di mettere i vostri webinar a disposizione di altri utenti, gratuitamente o a pagamento. Allo stesso modo potete prendere in affitto i webinar di successo di altri utenti e pubblicarli sul vostro account. La tariffa base di 59€ al mese include un massimo di tre webinar automatizzati. A partire da 99€ al mese potete invece scegliere un numero illimitato di webinar.

Vantaggi di Webinaris Svantaggi di Webinaris
✔ Non necessita alcuna installazione ✘ Niente trasmissioni in tempo reale
✔ Ampio spettro di funzioni di automatizzazione ✘ Numero di partecipanti ridotto rispetto a quello di altri fornitori
✔ Simulazioni in tempo reale ✘ Non disponibile in italiano
✔ Numerose funzioni per le vendite, il branding e il marketing  
✔ Rent my Webinar: webinar utilizzabili con licenza  

Zoom: fino a 10.000 partecipanti passivi

Zoom si è affermato come uno dei principali strumenti per conferenze online. Una soluzione semplice ma chiara che permette di organizzare meeting online e che offre, tra le altre cose, anche uno speciale add-on per webinar.

La variante gratuita di questo tool per webinar è limitata a sessioni di una durata massima di 40 minuti con un numero massimo di 100 partecipanti. Per non doversi preoccupare della durata del proprio webinar avete almeno bisogno del pacchetto base del costo di 12€ al mese. A questo potete aggiungere l’add-on specifico per webinar, a partire dal 31€ al mese. Il prezzo dipende dal numero di partecipanti e di moderatori.

Zoom convince per l’elevato numero di spettatori a cui permette l’accesso. L’add-on per webinar dal costo di 37€ al mese permette di arrivare fino a 10.000. Il numero di partecipanti che possono interagire durante la trasmissione è tuttavia limitato a 100 persone nel pacchetto più costoso.

Vantaggi di Zoom Svantaggi di Zoom
✔ Prezzo variabile in base al numero di partecipanti e moderatori desiderato ✘ Senza crittografia end-to-end con conseguenti, e ricorrenti, problemi di sicurezza dei dati
✔ Funzioni di branding ✘ Limite massimo di 100 partecipanti con facoltà di interagire durante la trasmissione del webinar
✔ Webinar live e tramissione su Facebook o YouTube  
✔ Fino a 10.000 spettatori  
✔ Strumenti di analisi integrati  
✔ Monetizzazione su PayPal o carte di credito  
✔ Versione gratuita disponibile  
✔ Disponibile in italiano  

WebinarJam: creare webinar personalizzati e interattivi

Con il software per webinar WebinarJam avete la possibilità di creare inviti e webinar personalizzati e brandizzati grazie al Page Builder integrato. I numerosi modelli vi facilitano la costruzione di pagine web professionali e ottimizzate per mobile.

Questo programma per webinar è la scelta giusta se il vostro obiettivo è quello di coinvolgere molti partecipanti e dare loro la possibilità di interagire durante il webinar. Ciascun webinar ha un limite massimo di 5.000 spettatori; cinque volte tanti, rispetto a molti dei programmi della concorrenza. Per rendervi possibile l’interazione con tutti i partecipanti, il tool ammette un massimo di sei moderatori contemporaneamente. In base alla tariffa che scegliete i webinar hanno una durata massima di due o quattro ore.

Vantaggi di WebinarJam Svantaggi di WebinarJam
✔ Page Builder integrato ✘ Limite massimo di durata dei webinar
✔ Fino a sei moderatori e 5.000 spettatori partecipanti ✘ Non disponibile in italiano
✔ Strumenti di analisi  
✔ Invio di e-mail automatizzato  
Consiglio

Desiderate acquistare un programma per webinar per una migliore gestione del lavoro con i vostri colleghi o per utilizzarlo in sostituzione di corsi di formazione di persona? Allora le soluzioni contenute nella Google Workspace di IONOS potrebbero rappresentare l’alternativa alle soluzioni webinar che state cercando. La Google Workspace di IONOS vi permette infatti di comunicare al meglio e lavorare ai documenti condivisi con i vostri collaboratori ovunque vi troviate.

Tutti i programmi per webinar in una tabella di confronto

Nella seguente tabella vi presentiamo tutti i programmi dei fornitori presentati finora in un confronto diretto, così da semplificarvi la scelta del software per webinar che fa al caso vostro.

  App Prezzo mensile Numero di partecipanti Funzione di trasmissione live Possibilità di monetizzazione Specificità
ClickMeeting 22 – 249 € 10 – 1.000 Tariffa flessibile in base al numero di partecipanti
GoToWebinar 89 – 429 € 100 – 1.000 No Si rivolge principalmente alle aziende
edudip 34 € 30 – 1.000 Compravendita di webinar
Webinaris No 59 – 99 € 50 – 250 No Rent my Webinar: affittare webinar con licenza
Zoom 43 – 5.042 € 100 – 10.000 Numero elevato di spettatori passivi
WebinarJam 42 – 84 € 500 – 5.000 Numero elevato di spettatori interattivi