La rilevanza dei programmi antivirus

Al giorno d’oggi i software antivirus fanno parte dell’attrezzatura di base di un qualsiasi computer: essi sono infatti essenziali per proteggersi in maniera ottimale dai fantomatici malware, ovvero dei programmi creati appositamente per provocare danni.

In questo senso l’Internet nasconde un elevato tasso di pericolo: virus, worm e trojan rappresentano solamente una piccola parte dei perfidi aggressori. Nel frattempo esistono le forme più svariate di attacchi di malware, i quali ricorrono a tecniche sempre più nuove e complesse e si diffondono in men che non si dica. Se un sistema viene attaccato da un parassita può portare a una perdita di dati sensibili come ad esempio password, dati bancari o altri documenti personali. Ma anche il sovraccarico o la distruzione di componenti essenziali del sistema sono spesso la conseguenza di attacchi di malware che nel peggiore dei casi possono addirittura mandare in tilt l’intera rete.

La scelta del giusto software antivirus

Per trovare il programma adeguato al vostro computer dovete tenere conto di diversi criteri fondamentali: il software deve limitarsi a offrire esclusivamente una protezione di base oppure deve garantire un’elevata sicurezza e un’alta quota di successo nella lotta ai parassiti? Necessitate di tool specifici, come ad esempio uno spazio protetto nell’online banking oppure di un’ulteriore codifica dei dati sensibili?

Ciò che gioca un ruolo importante in queste scelte è soprattutto il proprio comportamento da utente, nonché la decisione fondamentale se optare per una versione gratuita o a pagamento. Non si deve però pensare che il programma più caro offra anche la protezione migliore: come utente dovreste piuttosto essere coscienti dei vantaggi e degli svantaggi dei singoli programmi scegliendo quindi il software a seconda delle vostre necessità.

I migliori programmi antivirus a confronto

Sul mercato esistono innumerevoli programmi antivirus, come ad esempio Bitdefender, Symantec, Avira, Kaspersky, AVG, Avast o Trend Micro, solo per nominarne alcuni. Di pari passo con la grande concorrenza del mercato cresce anche la corsa ad una maggiore qualità del programma, assottigliando così le differenze che ci sono tra i programmi in merito alla sicurezza, l’ampiezza del raggio d’azione, il funzionamento e l’assistenza; finendo così per non riuscire più a distinguere l’uno dall’altro. Al giorno d’oggi anche i programmi antivirus gratuiti puntano su standard elevati e si sono evoluti fino a diventare un’alternativa molto promettente alle soluzioni a pagamento.

Scoprite quali sono le funzioni di sicurezza dei software antivirus attuali, quali tool aggiuntivi e feature esistono e infine come si differenziano i programmi gratuiti da quelli a pagamento nel nostro articolo dettagliato in cui prendiamo in rassegna i quattro maggiori provider.

Consiglio

Nella scelta del vostro software antivirus assicuratevi che sia compatibile con il vostro sistema operativo! Se un tempo per Linux, macOS, Android e iOS era faticoso trovare una soluzione, nel frattempo esistono molti programmi antivirus che offrono una protezione completa per tutti i sistemi operativi.

Bitdefender

Bitdefender è un provider rumeno di programmi antivirus e offre svariati pacchetti di software per utenti privati e per aziende. Con diversi prodotti a pagamento come ad esempio Antivirus Plus 2017, Internet Security 2017 o Total Security Multi-Device 2017, Bitdefender offre diverse versioni dei programmi: la più cara punta su una qualità elevata per quanto riguarda la sicurezza, la varietà delle prestazioni e gli strumenti del programma in proporzione a prezzi altrettanto elevati, mentre la più economica è meno attrezzata.

Bitdefender garantisce una sicurezza ottimale grazie al suo scanner che opera in tempo reale: esso si occupa di mantenere un campo di sicurezza costantemente attivo e per mezzo dello scanner cloud integrato opera efficacemente senza gravare sulle prestazioni del computer. Beneficiando di diversi update automatici eseguiti ogni ora, il programma è sempre aggiornato e raggiunge così una quota di successo elevata nel riconoscimento di malware di diverso genere. In questo modo Bitdefender non solo offre una forte protezione dai classici malicious software come virus, worm o trojan, bensì anche da ransomware minacciosi, da spyware ficcanaso, da adware spam o da fasulli siti web di phishing.

Ulteriori interessanti feature sono il Safepay, ovvero una protezione aggiuntiva per le transazioni finanziarie, la protezione dallo spam ma anche la scansione dei punti deboli, con la quale è possibile rintracciare eventuali vulnerabilità del computer. Nella versione a buon mercato mancano la protezione dallo spam, il firewall, la protezione su dispositivo mobile e le tecniche di codifica aggiuntive; redendo la varietà di prestazioni ridotto, proporzionate al basso prezzo, uno svantaggio significativo di Bitdefender.

Il programma è molto chiaro e facile da usare ed è caratterizzato da grandi pulsanti, cosa che ne semplifica l’utilizzo anche su dispositivi con schermo touch. Il software opera esclusivamente sul background del computer, senza inviare notifiche pop-up o messaggi all’utente. In caso di domande o problemi inerenti al programma, Bitdefender mette a disposizione un’assistenza non del tutto ottimale: si arriva a un contatto personale solamente dopo aver compilato un modulo e la chat in tempo reale è disponibile solamente in lingua inglese. È vero che sono disponibili la guida e il forum, tuttavia non sono così facili da trovare per via del sito web poco chiaro.

Norton by Symantec

Norton è una serie di programmi antivirus dell’azienda di software statunitense Symantec, la quale acquistò l’impresa Peter Norton Computing nel 1990 e che mantenne il nome originale del prodotto, “Norton”. I prodotti a pagamento della serie Norton Security sono qualitativamente a un livello più alto rispetto agli altri e offrono al cliente una protezione completa per più dispositivi contemporaneamente, un’ampia varietà di funzioni, una facilità d’uso elevata e l’opzione di assistenza diretta a un prezzo relativamente conveniente.

Norton Security offre una protezione in tempo reale con firewall integrati per computer, MAC, smartphone e tablet, per essere al sicuro da qualsiasi tipo di attacco. A seconda del prodotto ci si può garantire una protezione a tutto tondo per ben dieci dispositivi con un solo abbonamento. C’è sempre a disposizione un esperto Norton che assicura un’assoluta protezione da virus e in caso di inadempimento della promessa di protezione antivirus il rimborso completo dei costi.

Norton esegue i propri aggiornamenti, anche in caso di inattività, automaticamente e più volte all’ora. Con speciali scanner di virus, come ad esempio Download Insight o Norton Security Toolbar, viene impedito il download di software dannosi e l’esecuzione di script potenzialmente portatori di virus. La feature Identity Safe offre inoltre misure di protezione per dati personali, come ad esempio le password o il numero della carta di credito, che possono essere salvati e gestiti su Cloud. Un cosiddetto Master Password, ovvero un algoritmo che genera password usa e getta, impedisce gli accessi non autorizzati. Nella versione Premium vengono offerti anche una protezione per bambini durante la navigazione sul web, un back up automatico per file importanti e più di 25 GB di archivio Cloud sicuro.

Si rintracciano però anche delle lacune, tra cui innanzitutto la mancanza di una protezione dai worm in P2P, cioè nelle reti Peer To Peer dove gli utenti si scambiano dati in maniera diretta. Una protezione dagli allegati a livello di messaggistica istantanea è disponibile solamente per Apple Mail e i messaggi Apple.

L’utilizzo del programma di Norton è strutturato in maniera semplice e su misura dell’utente: la chiave di licenza va inserita un’unica volta su un account precedentemente configurato e potete scaricarla poi da un link che riceverete via mail. Tramite la console di gestione di Norton potete controllare le licenze per più dispositivi contemporaneamente. Anche le installazioni di prodotto automatiche semplificano l’utilizzo del software. Principalmente il programma antivirus opera dietro le quinte gravando il meno possibile sul sistema, anche se passa in primo piano per mezzo di notifiche pop-up e messaggi di status. La modalità Silent Modus del tool può essere d’aiuto in questo caso.

Anche nel campo dell’assistenza Norton può vantare recensioni positive. Il sito web comprende diverse prestazioni di supporto, tra cui manuali, tutorial, forum o piattaforme di chat online in più lingue. Oltre a ciò viene messo a disposizione anche un supporto telefonico a pagamento.

Avira

Avira è una nota azienda di software tedesca che offre diversi programmi antivirus a utenti privati e ad aziende sia in versione a pagamento sia gratuita. Tra i programmi a pagamento si trovano ad esempio Antivirus Pro, Internet Security Suite e Total Security Suite, i quali garantiscono una protezione elevata nonché ottime opzioni di assistenza, il tutto a un prezzo medio.

Avira raggiunge una sicurezza elevata nei confronti di programmi dannosi con l’aiuto di un controllo automatico in tempo reale e di una tecnologia di cloud scanning integrata, tramite la quale è possibile riconoscere e neutralizzare i malware in maniera più veloce ed efficace, evitando di gravare eccessivamente sul sistema. Gli aggiornamenti automatici vengono effettuati più volte al giorno a intervalli irregolari, ma potete sfruttare anche la funzione di scansione manuale.

Altre feature molto utili sono la protezione per bambini e le misure di sicurezza per dispositivi mobili. Gli svantaggi sono però che Avira non offre né uno scudo contro spam, script o worm P2P, né sicurezza per la messaggistica istantanea (la cosiddetta “protezione IM”).

Il programma risulta poco chiaro e quindi poco facile da utilizzare anche per via della complessa barra del menu, motivo per cui forse si rivela più adatto ad un’utenza esperta. L’installazione del software antivirus può essere eseguita o con un CD-ROM oppure tramite download; in entrambi i casi è comunque indispensabile una connessione a Internet. Un aspetto positivo è la modalità gioco, in cui il programma rinuncia alle notifiche pop-up e ai messaggi in sovrimpressione nella modalità a tutto schermo.

L’assistenza disponibile in diverse lingue comprende anche servizi di supporto come FAQs, tutorial, manuali, forum e infine anche il cosiddetto “laboratorio dei virus”, ovvero una raccolta di tutte le minacce attuali dei malware. Potete richiedere il contatto diretto con un dipendente esperto tramite un modulo digitale oppure telefonando. Tutte le opzioni offerte dall’assistenza sono gratuite.

Avira Antivirus Freeware

Oltre a soluzioni a pagamento, Avira propone anche programmi antivirus gratuiti come il noto Avira Free Antivirus, il quale, paragonato alla versione a pagamento, offre una protezione di base con una varietà di prestazioni molto ridotta. Siccome gli aggiornamenti avvengono il più delle volte con un intervallo di 24 ore, esiste il rischio che le nuove minacce non vengano riconosciute abbastanza in tempo. A questa mancanza dovrebbe sopperire la tecnologia di scanning su Cloud, la quale contribuisce a velocizzare il processo di scansione. Oltre a ciò è possibile ricorrere anche alla modalità di scansione manuale, anche se diminuisce i potenziali rischi solo limitatamente.

Nonostante il software sia in grado di riconoscere ed eliminare una grande varietà di malware grazie all’aiuto dello scanner in tempo reale, rimane comunque un rischio residuo elevato. Molte feature contenute nella versione a pagamento, come ad esempio la protezione dallo spam, non possono essere utilizzate nella versione gratuita. Alcune, però, sono ottenibili separatamente attraverso download aggiuntivi, come il tool SocialShield che funge da supporto per i minorenni quando passano il tempo sui social media. Anche il Firewall non è incluso nel programma antivirus gratuito e va installato separatamente. I sistemi di Windows a partire dalla versione XP SP2 contengono però un firewall affidabile che supplisce alla mancanza di Avire Antivirus Freeware.

Microsoft Security Essentials

Un’ulteriore alternativa gratuita è il software antivirus integrata in Windows, ovvero Microsoft Security Essentials, il quale offre una protezione di base ottimale da qualsiasi attacco di malware. Con l’aiuto dello scanner in tempo reale e di aggiornamenti regolari, il sistema viene esaminato e aggiornato. È possibile eseguire una verifica completa del computer in maniera automatica o manuale. Il firewall integrato completa il pacchetto di sicurezza. Altre utili funzioni sono la protezione dallo spam e la tutela dai cosiddetti rootkit, i quali tentano di infiltrarsi nel sistema tramite chiavette USB infette.

Fatto

Sui sistemi operativi di Windows più recenti a partire da Windows 8 il software antivirus Windows Defender è già installato sul sistema.

Anche per quanto riguarda l’utilizzo del programma e l’assistenza, l’applicazione di Microsoft vanta buone valutazioni. Il programma risulta facile anche per un primo approccio, soprattutto grazie alla barra del menu strutturata in maniera chiara e comprensiva. Gli avvisi sono limitati all’essenziale, per il resto il programma opera in secondo piano. Nella parte dell’assistenza, Microsoft offre possibilità di contatto diretto o indiretto in numerose lingue e per diversi paesi.

Programmi antivirus gratuiti vs. a pagamento

Per rispondere alla domanda se un programma antivirus gratuito basti per la sicurezza di un computer, dovete pensare alle esigenze specifiche del vostro computer e dell’utilizzo che ne fate. Se navigate molto in Internet e scambiate dati sensibili, ad esempio durante l’home banking, dovreste prendere in considerazione un prodotto a pagamento con un pacchetto di sicurezza completo. Per gli utenti che si muovono solo poco e con cautela nel World Wide Web, una soluzione gratuita con una protezione di base basterà sicuramente. In ogni caso si raccomanda di confrontare le proprietà dei diversi programmi tra loro; non sempre una soluzione a pagamento contiene più funzioni di una gratuita.

Prima di procedere all’installazione è bene sapere quali sono in generale i vantaggi e gli svantaggi di un programma antivirus gratuito:

Vantaggi Svantaggi
Gratuito Rischio più alto di notifiche false e mancato riconoscimento di attacchi di malware
Standard buoni della qualità della sicurezza Comportamento degli aggiornamenti: gli update vengono solitamente effettuati a un intervallo di 24 ore
Scanner in tempo reale con sistema Cloud integrato Varietà delle prestazioni più ridotta
Scansioni manuali Impegno eventualmente più elevato tramite installazioni aggiuntive
Diverse feature gratuite e tool installabili individualmente Inserzioni pubblicitarie

Programmi antivirus a confronto: fattore sicurezza

  Bitdefender (€€€) Norton Symantec (€) Avira – versioni a pagamento (€€) Avira –versioni gratuite Microsoft –versioni gratuite
Anti-malware
Scanner in tempo reale
Aggiornamenti Più volte all’ora Più volte all’ora A intervalli di 24 ore A intervalli di 24 ore A intervalli di 24 ore
Cloud-Scanner-tecnologia N. P.
Firewall ✓ (Non nella versione economica) ✓ (Non nella versione economica) -
Onlinebanking - -
P2P-protezione - - - - -
IM-protezione (✓) N. P. - -
Spamprotezione ✓ (Non nella versione economica) - -
Back-up-protezione - ✓ (Versione Premium) - - -
Cifratura tecnologia ✓ (Non nella versione economica) ✓ (Versione Premium) - -
Copripresa (✓) -
Mobile protezione - -

Programmi antivirus a confronto: usabilità e assistenza

  Bitdefender (€€€) Norton Symantec (€) Avira – versioni a pagamento (€€) Avira – versioni gratuite Microsoft – versioni gratuite
Usabilità ✓✓✓ Facile, chiaro ✓✓✓ Facile, chiaro ✓ Adatto a utenti esperti ✓ Adatto a utenti esperti ✓✓✓ Facile, chiaro
Carico del sistema ✓✓✓ Ridotto ✓✓✓ Ridotto ✓✓ Medio ✓✓ Medio/alto ✓✓✓ Ridotto
Performance ✓✓✓ In secondo piano, nessuna notifica ✓✓ Quasi del tutto in secondo piano, pop-up e notifiche occasionali ✓✓ Quasi del tutto in secondo piano, pop-up e notifiche occasionali ✓ Inserzioni in sovraimpressione, notifiche ✓✓ Quasi del tutto in secondo piano, pop-up e notifiche occasionali
Assistenza ✓✓ Poco chiara, supporto indiretto ✓✓✓ Chiara, supporto diretto e indiretto ✓✓✓ Chiara, supporto diretto e indiretto, gratis ✓✓✓ Chiara, supporto diretto e indiretto, gratis ✓✓✓ Chiara, supporto diretto e indiretto

Un momento! Prima di lasciarci scopri
la nostra offerta per il rientro dalle ferie:
dominio .it a 1 € per il primo anno!

Primo anno a 1 € IVA escl.,
poi 10 €/anno IVA escl.

Inserisci il dominio desiderato nella barra di ricerca per verificarne la disponibilità.