Condividere il calendario di Google: ecco come condividere gli appuntamenti e le attività nel calendario di Gmail

Google Calendar è una funzionalità gratuita dell’account di Google. Chiunque acceda a Google può utilizzare lo strumento calendario. Poiché tutti i dati dell’account sono archiviati online, potete accedere al vostro calendario di Google da qualsiasi luogo. Ciò significa che avrete sempre il pieno controllo degli appuntamenti indipendentemente dal dispositivo e dalla posizione.

Oltre alle classiche funzioni del calendario, il calendario di Google può essere condiviso con altri. In questo modo è possibile per esempio tenere un calendario della famiglia o dei dipendenti, che tutti i membri possono visualizzare. Inoltre, è possibile assegnare diritti di accesso individuali: a seconda dell’autorizzazione concessa i membri possono solo visionare il calendario o anche modificarlo. Con i diritti di modifica, i membri possono anche inserire i propri appuntamenti e aggiornare gli eventi esistenti.

Google Workspace con IONOS

Adesso collaborare è ancora più facile! Posta Gmail con indirizzo corrispondente al tuo dominio e tutti gli strumenti di Google che conosci.

Collaborazione in tempo reale
Videoconferenze
30 GB di spazio di archiviazione

Condividere il calendario di Gmail

Passaggio 1: aprite il calendario di Google

Passaggio 2: selezionate il calendario da condividere

Passaggio 3: andate alle impostazioni del calendario

Passaggio 4: condividete il calendario di Gmail via e-mail

Passaggio 5: assegnate i diritti di accesso

Tramite il menu a tendina “Autorizzazioni”, avete anche la possibilità di assegnare ad ogni singola persona specifici diritti. È quindi possibile, ad esempio, che alcune persone possano solo visualizzare

il calendario di Gmail condiviso, mentre altre abbiano la possibilità anche di inserire e cancellare gli appuntamenti stessi.

Passaggio 6: completate la condivisione

Se avete inserito l’indirizzo o gli indirizzi e-mail delle persone e assegnato i diritti di accesso, completate la condivisione con un clic su “Invia”. Potete indicare anche più persone e condividere quindi il calendario di Google con molti altri contemporaneamente. Dopo aver cliccato su “Invia”, ad ognuna delle persone inserite viene inviata una notifica via e-mail.

Consiglio

Utilizzate la Suite G con IONOS per soluzioni di business flessibili ed efficaci per la vostra azienda.

Come posso condividere pubblicamente il mio calendario di Google?

In ufficio a volte è utile rendere un calendario direttamente accessibile al pubblico. Se voi e i vostri colleghi volete tenere un calendario delle ferie è molto più semplice creare un nuovo calendario e renderlo pubblico anziché invitare personalmente i singoli membri e assegnare loro autorizzazioni individuali.

Passaggio 1: create un nuovo calendario

Passaggio 2: configurate il calendario

Passaggio 3: ottenete il link condivisibile

N.B.

Vi mancano alcune funzioni nei servizi di Google? Altri fornitori di strumenti di collaborazione potrebbero avere opzioni più adatte a voi nel loro portfolio.

Google Workspace con IONOS

Adesso collaborare è ancora più facile! Posta Gmail con indirizzo corrispondente al tuo dominio e tutti gli strumenti di Google che conosci.

Collaborazione in tempo reale
Videoconferenze
30 GB di spazio di archiviazione
Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso.
Page top