Inviare file di grandi dimensioni gratuitamente

Solitamente, con i servizi e-mail gratuiti si possono inviare file di dimensioni massime comprese tra 20 e 25 MB. Chi desidera mandare file pesanti gratuitamente può usare servizi alternativi come i provider di servizi cloud e di file hosting, che ricorrono a spazi di archiviazione cloud e ai link di download.

Per motivi di sicurezza, i file di grandi dimensioni sono limitati con i servizi di posta elettronica gratuiti. Per questo motivo la dimensione massima degli allegati su Gmail è di 25 MB, mentre su Outlook si attesta addirittura a 20 MB.

Consiglio

Per inviare allegati di grandi dimensioni, è anche possibile ridurre le dimensioni del filecreando un file ZIP.

Nel caso in cui i file siano molto grandi o semplicemente molti, è consigliabile utilizzare alternative come fornitori di cloud e servizi di file hosting. Di seguito ti presentiamo i migliori rappresentanti del settore, che è possibile utilizzare creando un proprio account o senza registrarsi.

Inviare file di grandi dimensioni gratuitamente senza registrarsi

HiDrive Share

HiDrive Share è la soluzione gratuita di IONOS per inviare file di grandi dimensioni. Senza bisogno di registrarsi, è possibile caricare file fino a 2 GB di dimensione sul sito web del servizio. Subito dopo, riceverai un link per il download che potrai condividere con un numero illimitato di amici, amiche, conoscenti, colleghe o colleghi tramite e-mail o chat per 7 giorni. Dopo questo periodo, i file caricati vengono automaticamente e irrevocabilmente cancellati.

HiDrive Share di IONOS
Con HiDrive Share, è possibile caricare file fino a un massimo di 2 GB senza doversi registrare. / Fonte: https://share.hidrive.com/upload

Condivisione gratuita di file

Invia facilmente foto, video e tanto altro con HiDrive Share.

Fino a 2 GB
Senza registrazione
Rapido e sicuro

SwissTransfer

Con il provider di file hosting gratuito SwissTransfer puoi usufruire di uno spazio di archiviazione fino a 50 GB, protetto con password. I file sono archiviati su server di proprietà certificati che si trovano in Svizzera, sono protetti da crittografia end-to-end e resi disponibili per 30 giorni. Puoi condividere file di dimensioni massime di 2 GB utilizzando un apposito link con chi vuoi tu.

Il servizio di file hosting svizzero SwissTransfer
Con SwissTransfer, il fornitore svizzero di file hosting, puoi usufruire gratuitamente di ben 50 GB di spazio di archiviazione online. / Fonte: https://www.swisstransfer.com/

WeTransfer

Il servizio di file hosting WeTransfer supporta file di dimensioni ben più ridotte e solo 2 GB di spazio di archiviazione gratuito. I file caricati rimangono disponibili per sette giorni e possono essere condivisi tramite un link di accesso. Digita il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario e invia il link di download corrispondente. Con un abbonamento a pagamento, puoi inviare file ancora più grandi.

Il servizio di file hosting WeTransfer
Con il servizio di file hosting WeTransfer puoi contare su 2 GB gratuiti per la condivisione di file grandi. / Fonte: https://wetransfer.com/

TransferXL

Con 10 GB gratuiti al giorno, TransferXL offre uno spazio di archiviazione online decisamente abbondante con crittografia end-to-end e un limite massimo di 5 GB per l’invio di file ad altri utenti utilizzando link di download. I file caricati vengono mantenuti in archivio per una settimana, dandoti anche la possibilità di scegliere l’ubicazione del server per la conservazione.

Il servizio di file hosting TransferXL
Con TransferXL invii link di download per file di dimensioni massime di 5 GB. / Fonte: https://www.transferxl.com/

Inviare file grandi gratuitamente tramite cloud (registrandosi)

Dropbox

Dropbox offre ai propri utenti la possibilità di condividere uno spazio sui propri server dove archiviare dati per un massimo di 2 GB. Puoi copiare un link per una cartella o dei file e condividerli con chi desideri tramite e-mail o inviarlo, sempre per e-mail, direttamente dall’account Dropbox. Inoltre, puoi stabilire se conferire al destinatario permessi di accesso di sola lettura o se consentirgli anche di modificare il contenuto. Per l’invio e la ricezione dei file è necessario almeno un account Dropbox gratuito.

Sito web del servizio di archiviazione su cloud Dropbox
Con Dropbox puoi archiviare file grandi sui server e mandarli utilizzando dei link corrispondenti a chi vuoi. / Fonte: https://www.dropbox.com/features/share/send-large-files/

OneDrive

Con OneDrive, l’archivio cloud di Windows, hai gratuitamente a disposizione un massimo di 5 GB per mettere al sicuro i tuoi file sui server Microsoft. Per condividere i file con altri utenti puoi scegliere tra permessi di sola lettura o di scrittura. Copia il link OneDrive in un’e-mail e inviala alla persona desiderata.

OneDrive: l’archiviazione cloud di Microsoft
Con OneDrive disponi di 5 GB di spazio di archiviazione gratuito per i tuoi dati. / Fonte: https://www.microsoft.com/en/microsoft-365/

iCloud

Il servizio cloud di Apple ti consente di archiviare file di ogni tipo in un archivio online con 5 GB di spazio, a patto di avere un ID Apple valido. Puoi condividere link ai file archiviati per e-mail con iCloud così da consentire l’accesso ad altre persone. In alternativa, puoi condividere cartelle con altri utenti e dare loro la possibilità di modificare il contenuto al loro interno.

iCloud: il servizio di archiviazione cloud di Apple
Con iCloud, Apple offre un servizio di archiviazione gratuito con 5 GB di spazio. / Fonte: https://www.icloud.com

Google Drive

Con un account Google puoi beneficiare dell’archivio cloud di Google, Google Drive, con 15 GB di spazio di archiviazione gratuito. Al suo interno copi i file che desideri e scegli chi può leggerli e chi modificarli. Copia semplicemente i link Drive e condividili con chi vuoi tramite e-mail per consentire l’accesso. Puoi anche allegare un file o inserire un link a Google Drive al momento della creazione di un nuovo messaggio di posta con Gmail.

Google Drive: il servizio cloud di Google
Google Drive offre fino a 15 GB gratuiti di spazio di archiviazione sui server Google. / Fonte: https://www.google.com/drive/
Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso.