Windows 7: cambiare il nome utente

Chi vuole utilizzare un computer con un sistema operativo Windows, deve avere un apposito account utente, nel quale vengono memorizzate in locale tutte le impostazioni, come l’immagine dello sfondo, la dimensione delle icone e del testo e i programmi a cui l’utente può accedere.

Per ogni accessoa Windows è quindi necessario indicare la combinazione di username e password che è nota solo al relativo utente. Mentre la password dovrebbe essere cambiata a intervalli regolari, il nome utente rimane invariato nella maggior parte dei casi. Se necessario, tuttavia, è possibile modificarlo. Scoprite come fare in Windows 7.

Perché cambiare il nome utente in Windows 7?

Se Windows non si avvia più, potrebbe essere necessario reinstallare l’intero sistema operativo. Durante l’installazione, sarà necessario scegliere il nome utente e la password, ma può succedere, ad esempio, di fare un errore o di scegliere semplicemente un nome utente provvisorio. Per non dover resettare l’intera installazione di Windows 7 per ripetere questi passaggi, potete modificare tutte le impostazioni dell’account anche direttamente in Windows.

N.B.

Microsoft ha interrotto il supporto ufficiale per Windows 7 il 14 gennaio 2020. L’assistenza tecnica e gli aggiornamenti di sicurezza non sono più disponibili per questo prodotto. Fa eccezione il supporto a pagamento pensato per le aziende, che può essere esteso fino al 2023. Se non avete intenzione di sfruttare l’opzione a pagamento, è assolutamente consigliato passare a un’edizione di Windows più recente. Per ulteriori informazioni potete consultare l’articolo dedicato alla fine del supporto ufficiale per Windows 7.

Come cambiare il nome utente in Windows 7

Il nome utente e tutte le impostazioni dell’account di Windows 7 possono essere facilmente modificati nel pannello di controllo. A questo scopo, aprite innanzitutto il menu Start e fate clic su “Pannello di controllo” nella barra a destra.

N.B.

Per modificare il nome utente sono necessari i diritti di amministratore.

Nel Pannello di controllo è possibile personalizzare tutte le impostazioni importanti di Windows 7. Per rinominare l’account utente, selezionate la sezione “Account utente e protezione per la famiglia”.

Nella finestra seguente vengono visualizzate tutte le opzioni delle impostazioni dell’account utente. Per modificare il nome, selezionate la voce superiore “Account utente”.

Fate clic sul pulsante “Modifica nome account”. Se non disponete dei diritti necessari, dovete contattare l’amministratore del computer, ad esempio il reparto informatico della vostra azienda.

Ora è possibile modificare il nome dell’account di Windows 7 e confermare la modifica facendo clic sul pulsante “Modifica nome”.

Consiglio

Con le soluzioni di Microsoft Office di IONOS potete incrementare la vostra efficienza nel lavoro quotidiano al computer e beneficiare del premiato supporto di IONOS non solo durante l’installazione, ma anche durante l’uso.