Cos’è l’indirizzo di broadcast?

Tramite l’indirizzo di broadcast (o IP broadcast), i pacchetti di dati presenti nelle reti IP possono essere inviati a tutti i partecipanti di una rete locale. Per farlo non serve conoscere gli indirizzi individuali delle singole parti della rete. Se necessario, l’indirizzo di broadcast può essere calcolato molto facilmente.

Registrazione dominio

Più di un semplice nome.

Registra il tuo dominio con IONOS e approfitta di tutte le nostre funzionalità.

E-Mail
SSL Wildcard
Supporto 24/7

Cosa c’è dietro l’indirizzo di broadcast

Ogni rete o sottorete possiede un indirizzo di broadcast riservato che tutti i partecipanti alla rete possono utilizzare per inviare un broadcast, il quale permette la trasmissione di informazioni e servizi a tutti i dispositivi e componenti della rete senza dover conoscere i loro singoli indirizzi IP. Tra le altre cose, i router di una rete locale usano l’IP broadcast per inviare pacchetti HELLO a tutti i dispositivi finali, agli switch e ad altri router per mantenere le interrelazioni nella rete e scoprire i dispositivi vicini.

Definizione

Broadcast: Una connessione multipunto in una rete IP che raggiunge automaticamente tutti i partecipanti della rete senza conoscere gli indirizzi dei destinatari. A questo scopo, esiste un indirizzo di broadcast permanentemente riservato in ogni rete o sottorete.

Come si può calcolare l’indirizzo di broadcast?

Ogni indirizzo IP è composto da 4 numeri decimali, i cosiddetti ottetti, separati da punti. Un ottetto contiene 8 bit ed è per questo che ogni indirizzo IPv4 è automaticamente un indirizzo a 32 bit. Ogni ottetto può rappresentare un numero tra 0 e 255. L’indirizzo broadcast è sempre identificato nella sezione finale della parte host di un indirizzo (inizia nel terzo o quarto ottetto): se tutti i bit dell’host sono impostati sul valore binario “1”, si tratta dell’indirizzo di broadcast.

N.B.

Se tutti i bit dell’host sono impostati sul valore “0”, si tratta dell’indirizzo della sottorete corrispondente.

L’esempio seguente ha lo scopo di chiarire la composizione dei singoli componenti di un indirizzo IP, compreso il calcolo dell’indirizzo di broadcast:

192.128.64.7/24

192.128.64.7 è l’indirizzo IP in questo caso, mentre il suffisso “/24” indica la maschera di sottorete255.255.255.0.

Un IP broadcast viene assegnato una sola volta per ogni rete. È sempre l’ultimo indirizzo IP della sottorete. L’indirizzo di broadcast in questo esempio, in cui tutti i bit di host sono impostati su “1” come già specificato, è quindi: 192.128.64.255.

Scoprire l’IP broadcast: una guida pratica

Volete scoprire l’indirizzo di broadcast della vostra rete? Per fare ciò, esistono i comuni sistemi operativi con le applicazioni native a riga di comando e il programma di rete ipconfig (Windows) o “ifconfig” o “ip” (Linux, macOS).

Su Windows, per esempio, procedete come segue:

  1. Avviate il prompt dei comandi utilizzando la combinazione di tasti [Windows] + [R] ed eseguite il comando “cmd”.
  2. Inserite il comando CMDipconfig /all” nello strumento della riga di comando per ottenere una panoramica di tutti i dati chiave importanti nella vostra rete locale.

Tra le altre cose, il prompt vi presenta l’indirizzo IP del vostro dispositivo e la maschera di sottorete. Potete ricavare l’IP broadcast da queste informazioni: nel nostro esempio con l’indirizzo 192.168.2.34 e la maschera di sottorete 255.255.255.0, l’indirizzo di broadcast è 192.168.2.255.

La procedura per scoprire esattamente l’indirizzo di broadcast su Linux e macOS dipende dallo strumento di rete disponibile nella rispettiva distribuzione o versione. Su Ubuntu 20.04, per esempio, potete procedere come segue:

  1. Aprite il menu “Mostra applicazioni”.
  2. Cercate “Terminale” e avviate l’applicazione facendo doppio clic su di essa.
  3. Inserite il comando “ifconfig”.

Proprio nella seconda riga, Ubuntu presenta tre valori dopo l’esecuzione del comando:

  • inet: l’indirizzo Internet del vostro dispositivo (qui: 172.18.166.193).
  • netmask: la maschera di sottorete della rete locale (qui: 255.255.250.0).
  • broadcast: l’indirizzo broadcast della rete locale (qui: 172.18.175.255).