Cercare nella casella di posta di Gmail con gli operatori di ricerca

Tenere sotto controllo la marea quotidiana di e-mail, ben nota alla maggior parte delle persone e, soprattutto, trovare una singola e-mail dopo alcuni giorni, non è così facile. Ma Gmail ha escogitato al riguardo un aiuto intelligente: gli operatori di ricerca di Gmail. Si tratta di termini e simboli che, se combinati correttamente, filtrano le e-mail in modo sensato. Leggete come funziona questa ricerca di Gmail e quali operatori sono disponibili in dettaglio.

Registrazione dominio

Più di un semplice nome.

Registra il tuo dominio con IONOS e approfitta di tutte le nostre funzionalità.

E-Mail
SSL Wildcard
Supporto 24/7

Usare la funzione di ricerca di Gmail in sintesi

  1. Aprite la vostra casella di posta di Gmail.
  2. Inserite gli operatori di ricerca di Gmail nella barra di ricerca in alto. Di seguito è riportato un elenco completo di tutti gli operatori.

Tutti gli operatori di ricerca di Gmail disponibili

Operatore di ricerca Funzione / ricerca per Esempio
from: Mittente from: servizio@paypal.it
to: Destinatario to: info@gmail.com
cc:/bcc: Destinatari che hanno ricevuto una copia conoscenza (nascosta) cc: info@gmail.com / bcc: info@gmail.com
subject: Parole nella riga dell’oggetto subject: servizio
label: Messaggi con un’etichetta specifica label: posta in arrivo
( ) Raggruppamento di più termini/parole di ricerca subject: (pagamento del servizio)
OR Criteri di ricerca multipli: o…o from: servizio@paypal.it OR from: pagamento@assistenza.it
{ } Criteri di ricerca multipli: e {from: servizio@paypal.it from: pagamento@assistenza.it}
" " Frase definita esattamente o una parola specifica "Servizio per il vostro ordine xy"
+ Corrispondenza esatta con una parola +Servizio
- Esclusione di una parola -Servizio
AROUND Due parole che sono molto vicine l’una all’altra; la distanza massima può essere specificata utilizzando un numero. Per garantire che l’ordine delle parole venga preso in considerazione, aggiungere le virgolette. "Servizio AROUND 10 pagamento"
label:/category:/in: Determinate posizioni di archiviazione (etichetta o posta in arrivo, posta in uscita, cestino…) e categorie label: lavoro in: spam
is: Stato specifico (importante, letto, non letto, contrassegnato…) is: important is: unread
has: Allegati o tipi di documenti specifici (file da Google Drive, link YouTube…) has:attachment has:youtube has:document
Filename: Allegati con un nome o tipo di documento specifico filename:info.txt filename:pdf
after:/before: older:/newer: older_than:/newer_than: Messaggi inviati entro un determinato periodo di tempo o prima o dopo un giorno specifico; si noti che sono possibili formati di data diversi. after:2002/05/01 newer:10/07/2003 newer_than:7d
size: larger:/smaller: Messaggi di una certa dimensione, più piccoli o più grandi di una dimensione specifica (in byte) size:10000 smaller:25M
N.B.

Potete utilizzare gli operatori di ricerca non solo per ricerche mirate, ma anche per creare una regola Gmail. Tramite le regole filtrate le e-mail e specificate cosa fare di questa selezione.

Utilizzo corretto della ricerca di Gmail: cosa sono gli operatori di ricerca?

Gli operatori di ricerca di Gmail, detti anche comandi di ricerca, sono una combinazione di parole e simboli, simili ai comandi presenti in alcuni linguaggi di programmazione, che si utilizzano per specificare i risultati all’interno della funzione di ricerca di Gmail. Invece di inserire semplicemente un qualsiasi termine di ricerca, che potrebbe non portare a un risultato significativo, gli operatori di ricerca di Gmail restringono in modo mirato il risultato.

Un esempio lo chiarisce meglio: supponiamo che stiate cercando una fattura online da un mittente specifico. Se avete inserito solo “fattura online” nella ricerca di Gmail, verranno visualizzate tutte le e-mail che contengono questo termine (nell’oggetto o nel contenuto). Se aggiungete uno (o più) operatori di ricerca di Gmail, potete limitare il risultato, ad esempio, per mittente, ora di invio e altri criteri. È anche possibile escludere in modo specifico determinati termini o mittenti.

Consiglio

Non avete ancora un account Gmail? Allora iniziate subito con Google Workspace: oltre a Gmail, potrete beneficiare anche di tutte le altre app Google online in un unico posto. Se non desiderate utilizzare un indirizzo Gmail, impostate il vostro indirizzo e-mail individuale con dominio tramite IONOS.

Perché gli operatori di ricerca di Gmail sono utili?

Da un lato l’uso mirato degli operatori di ricerca consente di risparmiare tempo e fornisce risultati chiari: è una fortuna, soprattutto con un volume molto elevato di e-mail. Dall’altro è sufficiente conoscere solo i singoli criteri di un’e-mail cercata per arrivare comunque al risultato. Ad esempio, se conoscete solo l’intervallo di tempo e il mittente, ma non l’oggetto, potete comunque utilizzarli per cercare nella posta in arrivo di Gmail.

Un dettaglio importante: affinché la ricerca di Gmail con gli operatori funzioni senza problemi, utilizzateli direttamente nella casella di posta basata sul browser. Se usate un programma di posta elettronica, in cui avete integrato il vostro account Gmail tramite IMAP, non tutti i risultati potrebbero essere visualizzati correttamente.

Tra l’altro, le ultime statistiche mostrano quanto sia popolare Gmail come programma di posta elettronica. Nell’agosto dello scorso anno, il fornitore di strumenti di e-mail marketing Litmus ha analizzato circa 870 milioni di aperture di e-mail e valutato il servizio che è stato utilizzato per fare ciò in tutto il mondo. Gmail è arrivato al secondo posto con un ampio margine (dietro Apple iPhone).

Indirizzo e-mail professionale e dominio individuale

Scegli un indirizzo e-mail personalizzato e un nome per il dominio che rappresentino al meglio la tua azienda.

Semplice
Sicuro
Assistenza 24/7

Istruzioni: cercare nella posta in arrivo di Gmail con gli operatori

Primo passaggio: aprite la vostra casella di posta di Gmail e cliccate nel campo di ricerca sopra la lista delle e-mail.

Secondo passaggio: inserite il comando di ricerca e il valore in base al quale cercare. Nell’esempio l’operatore di ricerca è “from”, ovvero il mittente. Durante l’inserimento del valore di ricerca (in questo caso un indirizzo e-mail) verrà suggerito il mittente e verranno visualizzate le e-mail appropriate.

Terzo passaggio: integrate il valore di ricerca cliccando su un mittente suggerito o digitando manualmente l’indirizzo e-mail.

Quarto passaggio: confermate la vostra ricerca premendo [Invio].

Quinto passaggio: vi verranno mostrate tutte le e-mail che corrispondono alla vostra ricerca su Gmail.

Sesto passaggio: è possibile restringere ulteriormente l’elenco dei risultati, ad esempio selezionando un intervallo di tempo.

Settimo passaggio: con la ricerca avanzata è possibile limitare ulteriormente i risultati. Vi spieghiamo più avanti come funziona.

Combinare più operatori di ricerca di Gmail

A volte la selezione di un singolo comando di ricerca non porta a un risultato significativo. Potete quindi combinare più operatori di ricerca di Gmail insieme. Per far questo, inserite uno dopo l’altro i singoli comandi e lasciate solo uno spazio tra i diversi valori. L’esempio mostra la combinazione di mittente (from:) e posizione di archiviazione (in:). È anche possibile specificare più valori possibili per un operatore: nella tabella di tutti gli operatori di ricerca di Gmail vedrete esattamente come appare come valore aggiuntivo.

Cercare nella posta in arrivo di Gmail con la ricerca avanzata

Al posto degli operatori di ricerca di Gmail o per perfezionare i risultati di tale ricerca, Gmail offre una ricerca avanzata.

Primo passaggio: cliccate sull’icona accanto al campo di ricerca, sopra la lista delle e-mail.

Secondo passaggio: si apre un menu in cui è possibile inserire vari criteri di ricerca.

Terzo passaggio: qui è possibile impostare restrizioni su mittente, destinatario, oggetto, ecc. senza dover conoscere gli esatti operatori di ricerca di Gmail.

Consiglio

Volete saperne di più sulle funzioni di Gmail? Allora leggete direttamente come funziona l’archivio di Gmail, come impostare una risposta automatica e una conferma di lettura in Gmail.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso.
Page top