6 alternative gratuite a Microsoft Office

Come il nome lascia già intuire, Microsoft Office è un pacchetto software, adatto per diversi compiti che si svolgono tipicamente al lavoro. Con le diverse applicazioni per l’elaborazione dei testi, per la creazione di tabelle, presentazioni, database e un proprio programma di posta elettronica, Microsoft Office include una suite di programmi, utilizzati dalla maggior parte delle aziende. Il vantaggio consiste dunque nel fatto che è difficile si verifichino problemi durante lo scambio di file.

Ma questa comodità ha il suo prezzo: per le aziende il pacchetto di installazione semplice di Microsoft Office costa già quasi 10 euro al mese per ogni dipendente. Per i clienti privati costa attualmente circa 70 euro per utente, per le licenze per più utenti ci si avvicina ad una cifra a 3 zeri. Per molti utenti privati questi prezzi sono troppo alti. Ma quale alternative gratuite ci sono a Microsoft Office?

Microsoft Office Online: lavorare da qualsiasi parte del globo

A chi non importa di poter lavorare solo in presenza di una connessione Internet, può passare semplicemente alla versione online di Microsoft Office. Il vantaggio è che potete accedere ai vostri dati da qualsiasi computer, così non dovrete più preoccuparvi per aver dimenticato il vostro notebook a casa. Inoltre con la versione online del programma più persone possono lavorare allo stesso documento e viene mostrato direttamente chi e quando ha apportato delle modifiche al file. Infine, direte addio agli aggiornamenti: la versione online risulta sempre aggiornata, senza che siano necessarie azioni da parte vostra.

Ovviamente anche la versione online di Microsoft Office presenta degli svantaggi. Funziona piùlentamente rispetto alla versione desktop e la sua velocità dipende dalla qualità della connessione Internet. Inoltre, molti utenti non si sentono sicuri a salvare il loro lavoro su un server di cui non possono controllare la sicurezza dei dati. Un pericolo maggiore è rappresentato dalla connessione Internet in sé: se si accede a Microsoft Office Online da una rete Wi-Fi pubblica, i dati caricati lì potrebbero essere spiati facilmente.

Infine Microsoft Office Online dispone di meno funzioni rispetto al classico pacchetto Office: le applicazioni si limitano a Word, Excel e PowerPoint. Chi avesse quindi bisogno di più funzioni, dovrebbe cercare un’altra alternativa a Microsoft Office.

Vantaggi Svantaggi
✔ È possibile lavorare da qualsiasi parte ci si trovi ✘ Un po‘ più lento rispetto ai programmi per il desktop
✔ È possibile lavorare in team su singoli documenti ✘ Meno sicurezza dei dati
✔ Sempre aggiornato ✘ Meno funzioni

OpenOffice: l’alternativa più conosciuta a Microsoft Office

OpenOffice è probabilmente l’alternativa più conosciuta a Microsoft Office. Il pacchetto software si orienta a quello del leader del settore Microsoft Office e, come il suo modello, offre programmi per l’elaborazione dei testi e per la creazione di tabelle, presentazioni e database. Inoltre OpenOffice dispone anche di un programma per l’elaborazione di formule matematiche. Anche il layout e il funzionamento di OpenOffice sono equiparabili nel complesso a quelli del pacchetto Microsoft; le funzioni sono per la maggior parte identiche.

Per alcuni potrebbe essere decisivo (e quindi far propendere per questa soluzione) però il fatto che finora OpenOffice ha rinunciato al pratico layout ribbon, che Microsoft Office ha adottato a partire dal 2007. Una differenza importante è quella che OpenOffice apre tutti i formati di Microsoft, ma non può salvare file .docx di Word, quelli .xslx di Excel e .pptx per PowerPoint e bisogna perciò optare per salvare i file .doc, .xsl e .ppt. Ciò può portare nei documenti di testo a piccole variazioni nella formattazione e perciò, prima di stampare documenti da OpenOffice, si consiglia di esportarli come PDF. Questo pacchetto per l’ufficio funziona su Windows, Linux e Mac OS X.

Vantaggi Svantaggi
✔ Impostazione simile a quella di Microsoft Office; nessun ribbon ✘ Non salva file .docx, .xlsx e .pptx
✔ Varietà di funzioni simile a quella di Microsoft Office ✘ Meno update

LibreOffice: un’alternativa ad OpenOffice

LibreOffice si è separato nel 2010 da OpenOffice, dopo che questo è stato rilevato da Oracle. Questa suite per l’ufficio è simile al pacchetto OpenOffice sotto molti aspetti, ma al contrario di OpenOffice, LibreOffice può anche salvare file .docx, .xslx e .pptx. Così facendo però compaiono di tanto in tanto piccole variazioni nel layout. Visto che per molto tempo è stato trascurato lo sviluppo di OpenOffice, LibreOffice ha nel frattempo guadagnato terreno: oggigiorno viene quindi visto da molti come la migliore alternativa a Microsoft Office.

Per LibreOffice ci sono anche molti più update rispetto ad OpenOffice, cosa che rende il pacchetto particolarmente interessante per gli utenti che vogliono rimanere sempre aggiornati e provare così tutte le versioni più recenti. Comunque, in passato anche gli sviluppatori di LibreOffice hanno integrato nel software alcune funzioni poco collaudate e a volte sono sorti degli errori durante lo sviluppo di nuove funzioni, che verranno sicuramente risolti nelle prossime versioni. Anche LibreOffice, come OpenOffice, funziona su Linux, Windows e Mac OS X. Infine esiste anche una versione per Android, chiamata LibreOffice Viewer

Vantaggi Svantaggi
✔ Salva anche file .docx, .xlsx, .pptx ✘ A volte possibili variazioni nel layout
✔ Aggiornamenti regolari ✘ Occasionalmente vengono implementate funzioni non del tutto collaudate
✔ LibreOffice Viewer per Android  

WPS Office Free: pagato tramite annunci pubblicitari

WPS Office Free è la versione gratuita del pacchetto WPS Office Business. L’alternativa a Microsoft Office è composta da un programma di elaborazione dei testi, uno per la creazione di presentazioni e uno per le tabelle. WPS Office Free è compatibile con i formati di Microsoft Office e il pacchetto utilizza anche l’interfaccia ribbon al posto del menu tradizionale. Il pacchetto WPS Office è disponibile per Windows e Linux, oltre che per i sistemi operativi dei dispositivi mobili iOS e Android.

Il layout di WPS ricorda le nuove versioni di Microsoft Office molto più di OpenOffice e LibreOffice, ma risulta più flessibile del suo modello di riferimento: gli utenti a cui non piace l’interfaccia ribbon, possono semplicemente passare a un menu statico. Tra i vantaggi di WPS rientrano anche le tab, che semplificano il passaggio tra i vari documenti, e il tool Paragraph Layout con cui si può semplificare la struttura di singoli paragrafi. Inoltre si annoverano tra le proprietà uniche la modalità Eye Protection, che colora lo sfondo di verde chiaro, e quella notturna (Night Mode) che cambia il colore dello sfondo con un grigio di media intensità.

Ciò che potrebbe essere visto come un punto a sfavore da alcuni utenti è il fatto che singole funzioni, ad esempio la stampa o l’esportazione di un documento come PDF, presentano un annuncio pubblicitario. Chi desidera evitarlo, può scegliere di acquistare la licenza. L’introduzione degli annunci pubblicitari risulta comunque una soluzione migliore rispetto a quella adottata nella precedente versione di WPS, in cui nei documenti stampati e nei file PDF esportati veniva integrato sempre un watermark, ovvero una filigrana che rimandava al programma.

Vantaggi Svantaggi
✔ Può salvare anche i file .docx, .xlsx e .pptx ✘ Annunci pubblicitari utilizzando alcune funzioni
✔ Tool Paragraph Layout ✘ Opzioni avanzate solo nella versione a pagamento
✔ Interfaccia adattabile in maniera flessibile ✘ Non disponibile per Mac OS X
✔ Modalità “Eye Protection“e Night Mode  
✔ Versioni per i dispositivi mobili con iOS e Android  

Calligra Office: per creativi e utenti Linux

Calligra è probabilmente il più particolare dei pacchetti Office presentati qui. Sebbene sia teoricamente disponibile per Windows, Mac OS X, FreeBSD e Linux, funziona meglio su Linux. Inoltre Calligra è soprattutto attraente per gli utenti che lo utilizzano per scopi creativi. Come le altre alternative a Microsoft Office,Calligra è composto essenzialmente da programmi per l’elaborazione dei testi (Words), per la creazione di tabelle (Sheets) e presentazioni (Stage). I tre programmi sono di base comparabili a quelli di OpenOffice e LibreOffice, anche se il numero delle funzioni è piuttosto equiparabile a quello di Google Docs. Calligra può solo aprire file nei formati di Microsoft Office, ma non riesce a salvarli.

 

I tratti peculiari di Calligra Office risiedono soprattutto nelle applicazioni creative. Una di queste è il programma di disegnohttps://krita.org/en/Krita, che è diventato un concorrente di GIMP e ha ricevuto nel 2015 l’Artist Choice Award dal magazine ImagineFX. Krita è gestito ora da una propria fondazione, rimane però nel pacchetto Office di Calligra e tutti gli sviluppatori di Krita sono membri della community KDE, che sviluppa anche Calligra Office. Il programma è soprattutto conosciuto per le diverse opzioni di pennelli e per la sua interfaccia, che consente un adattamento veloce della finestra di modifica al progetto attuale.

Vantaggi Svantaggi
✔ Programma molto buono per disegnare ✘Funziona bene solo su Linux
✔ Sviluppato da una community attiva ✘ Funzioni limitate su Words
  ✘ Non può salvare i file di Microsoft Office

Softmaker FreeOffice: l’alternativa a Microsoft Office made in Germany

Per gli utenti che danno importanza a software sviluppati in Europa, c‘è FreeOffice. Questa alternativa a Microsoft Office nasce dallo sviluppatore del software Softmaker di Norimberga. Le tre applicazioni di FreeOffice si chiamano TextMaker, PlanMaker e Presentations. Softmaker nella sua versione del 2016 si basa sulla facilità d’uso e su una buona funzionalità. Il pacchetto richiede poco spazio sul disco fisso e funziona anche tramite pen drive USB, cosa che alleggerisce l’uso su diversi computer. Il layout assomiglia a quello di Microsoft Office XP, garantendo una buona usabilità, anche senza il layout ribbon. FreeOffice è disponibile per Linux e Windows, mentre per Android esiste una versione specifica sia per lo smartphone che per il tablet.

FreeOffice può aprire facilmente i file nel formato .doc e .docx, .xls e .xlsx, .ppt e .pptx, ma anche quelli di versioni più datate di Microsoft. Per salvare i file in .docx, .xlsx e .pptx, si deve però ricorrere alla versione a pagamento del pacchetto, Softmaker Office. Il pacchetto comprende inoltre un dizionario dei sinonimi, un editor per le formule matematiche e funzioni avanzate per l’elaborazione delle immagini. Una particolare funzione aggiuntiva del pacchetto gratuito è l’esportazione dei file .epub, che è stata introdotta come nuova funzione nella versione 2016. Un grande vantaggio dell’azienda tedesca Softmaker è infine il buon supporto offerto dal produttore, non disponibile però in italiano.

Vantaggi Svantaggi
✔ Software leggero: funziona da una pen drive USB ✘ Non salva file .docx, .xlsx e .pptx
✔ Menu usabile in modo intuitivo, layout chiaro ✘ Pacchetto semplice con tre programmi
✔ Buon supporto ✘ Non disponibile per iOS e Mac OS X
✔ Versioni Android per smartphone e tablet  

Panoramica di tutti i pacchetti per l‘ufficio

  Disponibile per Versione per i dispositivi mobili Comprende i seguenti programmi Può aprire/salvare file nel formato di Microsoft Office Particolarità Lingue
Microsoft Office Online Tutti i sistemi operativi perché online Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Sway, Mail, People, Calendar, OneDrive, Docs Apre e salva i file di Microsoft Office Consente a diversi utenti la modifica di un documento Disponibile in molte lingue
OpenOffice Windows, Linux, Mac OS X No Writer, Base, Calc, Draw, Impress, Math Apre e salva file .doc, .xls e .ppt; apre solo i file .docx, .xlsx e .pptx   Disponibile in molte lingue tramite i pacchetti appositi
LibreOffice Windows, Linux, Mac OS X Versione per Android, LibreOffice Viewer Writer, Calc, Impress, Draw, Base, Math, Diagrammi Apre e salva i file di Microsoft Office Disponibili molti update Disponibile in molte lingue tramite i pacchetti appositi
WPS Office Free Windows e Linux Sì, per iOS e Android Writer, Spreadsheet, Presentation Apre e salva i file di Microsoft Office Modalità Eye Protection, modalità notturna Inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, portoghese, polacco, russo, ecc.
Calligra Office Windows, Mac OS X, FreeBSD e Linux Sì, ma disponibili meno informazioni Words, Sheets, Stage, Plan, Kexi, Krita, Karbon, Flow, Braindump Apre solo i file di Microsoft Office Un ottimo programma di grafica Disponibile in 26 lingue
Softmaker FreeOffice Linux e Windows Sì, versione per smartphone e tablet Android Textmaker, Planmaker, Presentations Apre e salva i file .doc, .xls e .ppt; apre solo i file .docx, .xlsx e .pptx Programma molto leggero; possibile esportazione come .epub Disponibile in 26 lingue

Un momento! Prima di lasciarci scopri
la nostra offerta per il rientro dalle ferie:
dominio .it a 1 € per il primo anno!

Primo anno a 1 € IVA escl.,
poi 10 €/anno IVA escl.

Inserisci il dominio desiderato nella barra di ricerca per verificarne la disponibilità.