Come procedere per eliminare definitivamente l’account WhatsApp

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più popolare al mondo. Il servizio appartiene ora al Gruppo Facebook e ha superato da tempo il suo concorrente di messaggistica interno “Facebook Messenger”. Circa 1,5 miliardi di utenti inviano ogni giorno messaggi di testo o vocali WhatsApp. Solo in Italia l’applicazione conta 32 milioni di utenti. Gli utenti che comunicano tramite Facebook Messenger sono invece “solo” 15 milioni.

WhatsApp è l’indiscusso leader di mercato. Tuttavia, il gigante viene ripetutamente criticato, soprattutto per l’insufficiente protezione dei dati. Anche dopo l’acquisizione da parte di Facebook, sempre più persone sono diventate insicure su ciò che accade realmente ai loro dati personali, che a volte sono molto riservati. Se anche voi avete deciso di passare a un’alternativa più sicura a WhatsApp, vi mostreremo come potete eliminare il vostro account.

Cosa sapere prima di cancellare l’account WhatsApp

Avete preso la vostra decisione, ma ora vi chiedete come cancellare il vostro account WhatsApp. Prima di tutto, dovete essere consapevoli del fatto che cancellando il vostro account WhatsApp perderete tutti i messaggi, la cronologia delle chat e i backup dei file memorizzati. Questi non potranno essere ripristinati una volta cancellato l’account. Il processo di cancellazione è identico per Android e iOS.

Come eliminare definitivamente l’account WhatsApp

Per cancellare il vostro account dal servizio di messaggistica non è sufficiente rimuovere l’applicazione dal vostro dispositivo. Molte informazioni personali sono memorizzate sui server del fornitore e questo ha anche dei vantaggi. Se, ad esempio, cambiate smartphone, tutti i dati saranno nuovamente disponibili dopo l’installazione. Ma se volete dire addio per sempre a WhatsApp, seguite i passaggi seguenti:

  1. Andate su impostazioni: avviate WhatsApp. Selezionate la voce di menu “Impostazioni”. In Android è possibile accedere alle impostazioni facendo clic sui tre punti in alto a destra. Su iPhone, il pulsante Impostazioni si trova invece in basso a destra.
  1. Andate nella gestione dell’account: nel menu delle impostazioni fate clic su “Account”. Ora si apre il menu del vostro account.
  1. Cancellare l’account: nel menu Account, selezionate l’opzione “Elimina account”. Questo vi porterà al menu dove dovrete confermare la cancellazione del vostro account. Selezionando “Elimina account” non saranno ancora cancellati i vostri dati.
N.B.

Se non volete cancellare il vostro account, ma solo cambiare il numero di telefono associato, selezionate l’opzione “Cambia numero”.

  1. Confermare la cancellazione: ora dovrete confermare se volete davvero eliminare il vostro account WhatsApp. Per farlo, dovete inserire il vostro numero di telefono. Inoltre verrete nuovamente informati del fatto che con l’eliminazione saranno cancellati i dati, tutte le informazioni dell’account e le foto del profilo, che sarete rimossi da tutti i gruppi e che verrà eliminata anche la cronologia delle chat da WhatsApp e dal backup di iCloud. Dopo aver inserito il vostro numero di telefono, confermate con “Elimina account”.

Ecco fatto. WhatsApp vi avverte, tuttavia, che può volerci un po’ di tempo prima che i vostri dati e i backup vengano cancellati definitivamente. Ma cosa significa esattamente l’eliminazione dei vostri dati? E cosa succede esattamente con quei dati?

Cosa succede ai dati quando cancellate il vostro account WhatsApp

WhatsApp è stato criticato per anni per aver raccolto e memorizzato enormi quantità di dati dei suoi utenti. Tutti i dati che gli utenti stessi hanno memorizzato nell’account, come il nome, la data di nascita, il numero di telefono, lo stato e l’immagine del profilo, sono memorizzati da WhatsApp. I messaggi e le foto non vengono generalmente conservati per lunghi periodi di tempo, ma, se non consegnati, vengono conservati in cache per 30 giorni. I messaggi cancellati possono essere ripristinati sul cellulare stesso da un backup e normalmente non finiscono sul server di WhatsApp. Tuttavia, il servizio legge regolarmente i dati di contatto e crea profili utente interni attraverso la raccolta dei dati di localizzazione e il tracciamento delle chiamate.

Anche se WhatsApp garantisce l’eliminazione definitivadi tutti i dati, non è chiaro cosa accade esattamente ai dati raccolti. Ad esempio, i record di log rimangono memorizzati nel database di WhatsApp e l’azienda si riserva il diritto di memorizzare ulteriori dati per motivi legali.

Secondo le dichiarazioni di WhatsApp, dopo che l’account è stato cancellato, ai dati succede quanto segue:

  • L’accesso all’account non è più possibile.
  • La cancellazione dei dati di backup può richiedere fino a 90 giorni.
  • I file e i messaggi già inviati ad altri utenti non vengono cancellati.
  • Copie di alcuni dati (ad esempio i record di log) possono rimanere nel database in forma anonimizzata.
  • Ulteriori dati possono essere conservati per motivi legali. A tale scopo, WhatsApp fa riferimento all’Informativa sulla privacy.
  • Anche le informazioni in possesso di altre aziende di Facebook vengono cancellate.

Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.