Rimborso Steam: come inviare una richiesta

Fin quando non avete superato le due ore di gioco e i 14 giorni dall’acquisto, avete la possibilità di fare richiesta di rimborso con Steam. La pagina corrispondente la trovate nella sezione dedicata all’assistenza di Steam.

Check dominio
  • .it
  • .com
  • .net
  • .org
  • .info
  • .online
  • .shop

Rimborso Steam: guida rapida

  1. Aprite l’assistenza di Steam con un clic alla voce di menu “Assistenza”.
  2. Scegliete “Giochi, software, ecc.”.
  3. Cercate il gioco corrispondente e cliccate su “Vorrei chiedere un rimborso”.
  4. Scegliete il tipo di rimborso e specificate il motivo.
  5. Inviate la vostra richiesta di rimborso.

Entro quanto tempo può essere richiesto un rimborso?

Non ogni gioco soddisfa le aspettative e alcuni giochi si rivelano presto un acquisto sbagliato. In questo caso, Steam offre un rimborso che consente agli acquirenti di richiedere indietro i propri soldi. Il rimborso di Steam vale per la maggior parte dei giochi e delle applicazioni software, se la richiesta viene formulata nel lasso di tempo previsto di due settimane dalla data di acquisto. Non è tuttavia possibile terminare un gioco in breve tempo e poi richiedere il rimborso. Soltanto se il tempo di gioco totale rimane sotto le due ore Steam riprende il gioco e rimborsa l’acquisto.

Consiglio

Noleggiate il game server perfetto con IONOS e godete di libertà completa come amministratore! Potete scegliere tra VPS, cloud server o server dedicato e beneficiare di ottime funzionalità di sicurezza.

Panoramica dei requisiti per un rimborso di Steam

  • Giochi e software: i giochi e le applicazioni software possono essere rese entro 14 giorni dalla data di acquisto se non si sono superate le 2 ore di gioco complessive.
  • Pre-ordini: se avete prenotato e già pagato un gioco che ancora deve uscire, Steam offre un rimborso fino all’effettiva data di lancio. Dopodiché la regola è la stessa per i giochi acquistati (vedi sopra).
  • Contenuti scaricabili (DLC): i contenuti aggiuntivi scaricabili acquistati tramite Steam possono essere resi entro 14 giorni dall’acquisto se non si sono superate le due ore di gioco. Non è concesso in alcun caso l’utilizzo, la modifica o il trasferimento dei contenuti aggiuntivi.
  • Acquisti in gioco: un rimborso Steam è previsto per i giochi della casa madre Valve entro 48 ore dall’acquisto e ammesso che l’oggetto dell’acquisto non sia stato utilizzato, modificato o trasferito.
  • Regali: se un regalo non è stato ancora riscattato può essere reso entro 14 giorni dall’acquisto. Dopo il riscatto del regalo, i beneficiari hanno la possibilità di rendere il gioco. I soldi corrispondenti al prezzo di acquisto vengono accreditati all’acquirente originale.

Potete trovare un elenco preciso di tutti i possibili rimborsi Steam, anche relativi ad hardware, bundle, abbonamenti e buoni, nella relativa pagina dedicata.

Condizioni per un rimborso Steam

Oltre ai termini appena indicati, ci sono altre importanti condizioni da rispettare se volete effettuare una richiesta di rimborso su Steam. Steam non offre alcun rimborso per contenuti di proprietà difornitori terzi e che vengono solamente attivati tramite la piattaforma di gaming.

Steam inoltre non garantisce alcun rimborso a chi imbroglia. Se perciò un giocatore è stato escluso da un gioco tramite il sistema anti-cheat di Valve, non ha la possibilità di richiedere il rimborso per il gioco in questione. Steam fa sapere anche che nel caso di sospetti di uso improprio della procedura di rimborso, questo può essere rifiutato.

Steam: guida passo dopo passo al rimborso

Se siete ancora in tempo per presentare la richiesta e rispettate tutte le condizioni sopra descritte, avete la possibilità di richiedere un rimborso a Steam. Di seguito vi spieghiamo i vari passaggi che dovete eseguire per formulare la richiesta:

  1. Aprite Steam ed effettuate l’accesso con i vostri dati utente.
  2. Cliccate nella barra superiore sulla voce di menu “Guida”.
  3. Scegliete la prima opzione: “Assistenza di Steam”.
  4. Tra le diverse opzioni, scegliete “Giochi, software, ecc.”.
  1. In basso compare una barra di ricerca. Digitate all’interno il nome del gioco per il quale volete presentare una richiesta di rimborso a Steam.
  2. Steam elenca tutti gli acquisti rilevanti. Scegliete il gioco giusto.
  3. A questo punto avete nuovamente diverse possibilità di scelta, selezionate “Vorrei chiedere un rimborso”.
  4. Sulla pagina di dettaglio potete vedere tra le altre cose quanto avete giocato al gioco in oggetto e la data di acquisto. (In alcune circostanze dovete eseguire un’azione aggiuntiva e specificare che il gioco non soddisfa le vostre aspettative.) Se i dati corrispondono, cliccate nuovamente su “Vorrei chiedere un rimborso”.
  1. Scegliete il tipo di rimborso che desiderate. Solitamente potete scegliere tra il rimborso sul vostro conto o richiedere un buono Steam.
  1. Steam vi chiede il motivo della vostra richiesta. Scegliete la motivazione più appropriata. Alcune delle opzioni riguardano problemi tecnici o perché il gioco non corrisponde alle vostre aspettative. Dopo aver scelto il motivo, avete inoltre la possibilità di fornire maggiori spiegazioni sul perché state compilando la richiesta di rimborso. Farlo può aumentare la possibilità che la vostra richiesta venga accettata.
  2. Se tutti i dati forniti sono corretti, cliccate su “Invia richiesta”.
  3. Riceverete un’e-mail di conferma.
  4. Steam verifica la vostra richiesta di rimborso e voi ricevete il responso in pochi giochi tramite e-mail.

Si può ritirare una richiesta di rimborso?

Sì, se necessario potete ritirare le vostre richieste di rimborso. Per farlo, andate nuovamente nella sezione dell’assistenza di Steam e stornate semplicemente la vostra richiesta. Il gioco rimane nel vostro account Steam e non viene rimborsato. Lo potete fare soltanto se la richiesta di rimborso non è ancora stata elaborata da Steam. Altrimenti siete costretti ad acquistare nuovamente il gioco.

In sintesi: richiedere i rimborsi su Steam in modo facile

Se rispettate tutte le condizioni, non sono ancora passate due settimane dall’acquisto e non avete superato le due ore di gioco, allora avete ottime possibilità che Steam accetti la vostra richiesta di rimborso. Questo permette di annullare acquisti doppi o sbagliati. Se invece avete giocato già più di due ore al gioco, perdete automaticamente la possibilità di richiedere un rimborso.

In passato l’unica eccezione erano i giochi che non rispettavano gli standard di qualità della piattaforma e per i quali il divertimento veniva compromesso a causa di bug. In questo caso Steam, dopo i controlli necessari, consentiva rimborsi anche per chi aveva giocato per più di 20 ore al gioco in questione.

Consiglio

Nella Digital Guide di IONOS trovate molti articoli informativi sul gaming e su Steam. Vi spieghiamo, ad esempio, come installare SteamCMD. Se state invece pensando di lanciare un vostro server per Teamspeak, anche in questo caso trovate un articolo che fa al caso vostro.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.