PHP vs. Python: i due linguaggi di programmazione a confronto

PHP e Python sono i due linguaggi di programmazione più popolari al mondo. Mentre Python convince per la sua facilità d’uso, PHP presenta chiari vantaggi in termini di velocità. Entrambi i linguaggi sono ugualmente raccomandabili.

Registrazione dominio

Più di un semplice nome.

Registra il tuo dominio con IONOS e approfitta di tutte le nostre funzionalità.

E-Mail
SSL Wildcard
Supporto 24/7

Qual è la differenza tra PHP e Python?

PHP o Python? I programmatori esperti avranno certamente delle opinioni ben fondate in merito, sostenute da buoni argomenti. Tuttavia, confrontando i due linguaggi non si avrà necessariamente una risposta chiara. Mentre alcuni preferiscono chiaramente PHP, altri sono senza dubbio a favore di Python. Per un principiante, tuttavia, quest’ambiguità non è molto utile ed è proprio per questa ragione che vi proponiamo un confronto imparziale dei due linguaggi. Quali sono i punti di forza e di debolezza di ciascuno? Cosa hanno in comune PHP e Python, e quali sono le chiare differenze tra i due? Le risposte sono complesse e indicano due avversari ugualmente validi.

Consiglio

La soluzione giusta per il vostro progetto web! Con le soluzioni di web hosting di IONOS potrete scegliere tra quattro diversi livelli per trovare la soluzione hosting migliore per le vostre esigenze. Inoltre, sono inclusi almeno un dominio e un indirizzo e-mail professionale.

Cos’è PHP?

Il nome PHP originariamente indicava l’acronimo per “Personal Home Page”, tuttavia, oggi è più appropriato parlare di “Hypertext Preprocessor”. Questo linguaggio di scripting lato server, inventato da Rasmus Lerdorf e pubblicato per la prima volta nel 1995, è open source e disponibile gratuitamente per tutti i sistemi operativi più comuni. Tuttavia, questa non è l’unica ragione per cui PHP gode di una popolarità così grande, classificandosi probabilmente come il linguaggio di scripting più usato al mondo. Infatti, anche la sua facilità d’uso convince i programmatori. PHP è adatto per contenuti web dinamici, supporta l’integrazione in molti database ed è eccellente anche in termini di valutazione per i motori di ricerca.

Quali sono le proprietà di PHP?

Costo: PHP è disponibile sotto la licenza open source PHP ed è quindi gratuito per gli utenti.

Compatibilità: PHP è compatibile con quasi tutti i sistemi operativi più popolari e raggiunge risultati eccellenti su tutti i dispositivi. La versatilità è uno dei grandi vantaggi del linguaggio di scripting. Inoltre, PHP è compatibile con molti tipi diversi di server.

Flessibilità: un altro vantaggio presentato da PHP sono le varie possibilità di integrazione, facilmente possibile con HTML, XML e molti altri codici.

Target: PHP si rivolge sia ai programmatori esperti che ai principianti. Da un lato, il linguaggio di programmazione è di facile comprensione, permettendo anche ai principianti di creare un sito web completamente funzionale e visivamente accattivante in un tempo relativamente breve. Dall’altro, PHP offre anche tante possibilità affinché i programmatori professionisti possano realizzare dei progetti sofisticati.

Prestazioni: PHP convince grazie a un’ottimaperformance, anche rispetto a molti altri linguaggi di programmazione. I dati e i database vengono caricati rapidamente e le caratteristiche di una programmazione orientata agli oggetti hanno anche un effetto positivo sulla velocità.

Monitoraggio: il linguaggio di scripting permette di monitorare i dati della memoria e della CPU in tempo reale. PHP supporta la segnalazione degli errori e permette di generare degli avvisi di errore.

Per cosa viene utilizzato PHP?

PHP è usato principalmente per siti web e applicazioni basate sul web. Il programma permette di creare un contenuto dinamico per le pagine e delle interfacce utente interattive distinguendosi per delle prestazioni elevate e sicure. PHP è popolare specialmente per i siti web e le applicazioni di e-commerce, per le quali la sicurezza è una priorità. È anche adatto per lavorare con sistemi di gestione dei contenuti molto ampi.

PHP può essere utilizzato anche per l’elaborazione di immagini nella maggior parte dei formati poiché i dati possono essere visualizzati in vari modi con il linguaggio di scripting. Si armonizza anche con grandi database, può raccogliere dati da moduli, supportare i cookie e regolare l’accesso degli utenti. Dato che lavora lato server, non esegue il codice del programma nel browser ma direttamente sul server.

Cos’è Python?

Python è un linguaggio di programmazione universale sviluppato come successore di ABC nel 1991 dallo specialista di software olandese Guido van Rossum. Così come PHP, Python è gratis e open source. Il nome è ispirato a Monty Python, il gruppo comico britannico. L’obiettivo del linguaggio di scripting è sempre stato quello di offrire una struttura semplice, intuitiva e chiara, permettendo a ogni utente di imparare in modo relativamente rapido. Questo si ottiene anche con una sintassi ridotta e una strutturazione per indentazione. Questo linguaggio è compatibile con molti sistemi operativi e viene costantemente sviluppato e ottimizzato.

Quali sono le proprietà di Python?

Costo: proprio come PHP, Python è gratuito e può essere scaricato gratuitamente. Il codice sorgente è accessibile pubblicamente, rendendo facile l’inserimento di modifiche.

Flessibilità: Python è progettato in modo che gli utenti possano estenderlo a seconda delle proprie necessità attraverso diversi moduli. I codici sono portabili e possono essere utilizzati su diversi sistemi operativi senza alcuna modifica. Le numerose librerie disponibili permettono uno sviluppo facile poiché i codici più importanti possono essere facilmente adottati. Inoltre, Python funziona in modo particolarmente orientato agli oggetti.

Target: la facilità d’uso rende Python un linguaggio popolare per gli sviluppatori di tutti i tipi. I principianti possono beneficiare di un accesso rapido al linguaggio e raggiungere un grande successo in poco tempo senza molte conoscenze precedenti. La sintassi è logica, semplice e intuitiva, il che presenta un vantaggio inestimabile non solo per i principianti ma anche per i programmatori esperti. Python permette di implementare progetti piccoli e grandi in modo particolarmente efficiente e risparmiando tempo.

Test e sicurezza: Python permette agli sviluppatori di testare ampiamente le modifiche prima che siano implementate, riducendo al minimo la possibilità di errori. Una caratteristica del linguaggio è la raccolta dei rifiuti automatica. Inoltre, nel caso in cui si verifichi un problema, il debugging con Python è relativamente semplice e, soprattutto, orientato al problema.

Per cosa viene utilizzato Python?

Grazie alla compatibilità con framework come Django, Pyramid o Flask, Python è perfettamente adatto a un host di applicazioni web. Il linguaggio di scripting permette anche una facile manutenzione dei database e gestione dei contenuti. Inoltre, Python offre agli sviluppatori numerose opzioni per i propri siti web grazie al supporto offerto per i protocolli Internet comunemente usati come HTML, XML o IMAP.

Anche molti team nello sviluppo di software e giochi si affidano a Python. Ciò include applicazioni web e desktop, ma anche videogiochi elaborati in cui i motori 3D sono basati su Python. L’alta flessibilità e la sintassi semplice rendono il linguaggio di programmazione la scelta ideale in questo campo esigente.

Consiglio

La vostra nuova casa digitale! Registrate il dominio perfetto per la vostra attività. L’offerta include un certificato SSL Wildcard, un blocco del dominio e 2 GB per la casella di posta elettronica.

PHP vs. Python: una comparazione diretta dei linguaggi di scripting

È chiaro che entrambi i linguaggi di programmazione non solo hanno una vasta base di seguaci ma sono fondamentalmente tra le migliori opzioni attualmente disponibili. Tuttavia, quando si confrontano direttamente i due linguaggi, vi sono ancora alcune differenze importanti tra PHP e Python.

Installazione

Partendo dalle basi è già possibile notare una grande differenza. Mentre l’installazione di PHP è molto semplice, l’installazione di Python, a seconda del sistema operativo, può essere piuttosto impegnativa. Anche se l’installazione su Linux è piuttosto veloce, lo stesso non vale per Windows o macOS.

Facilità di apprendimento e sintassi

Anche se PHP e Python sono entrambi logicamente strutturati e relativamente facili da capire, Python mostra ancora dei chiari vantaggi rispetto a PHP. Il linguaggio di scripting è stato sviluppato con l’intenzione di rendere l’introduzione alla programmazione il più facile possibile per i principianti. Il linguaggio è facile da leggere, ben strutturato e funziona con dei termini in lingua semplici. PHP, d’altra parte, è sensibile alle maiuscole, assegna un compito al punto e virgola, e ha delle regole proprie per gli spazi e le interruzioni di riga. Iniziare con quest’ultimo è molto più impegnativo.

Prestazioni e velocità

In termini di prestazioni, invece, PHP è più avanzato. Nel corso del tempo, il linguaggio è stato sviluppato ulteriormente e ora è significativamente più veloce delle versioni precedenti e di altri linguaggi di programmazione. La compilazione del codice, d’altra parte, è anche molto semplice su Python. Per applicazioni estese, tuttavia, PHP è in vantaggio.

Supporto della libreria

Le librerie pronte all’uso semplificano il lavoro, minimizzano gli errori e assicurano un progresso più veloce. In questo campo, Python è noto per il notevole supporto prestato ai programmatori. Questo si applica a molte applicazioni e compiti diversi. PHP sfortunatamente non riesce a tenere il passo, anche se sta lentamente recuperando nelle versioni più recenti. Questo rende il repositorydei pacchetti un’aggiunta molto utile e pratica.

Framework

Sia PHP che Python offrono numerose opzioni di framework. Per Python, queste includono Django, Flask, Pylons, Pyramid e TurboGears. PHP offre Codeigniter, Laravel, Symfony, Yii e Zend.

Debugging

Il debugging è un punto di forza sia per PHP che per Python. PHP offre l’utile strumento XDebug, mentre Python si affida a Python Debugger (PDB).

Flessibilità

Nel complesso, Python è un po’ più flessibile rispetto a PHP. Anche se un po’ più datato, il linguaggio si distingue per la sua eccezionale scalabilità che lo rende pronto a tutte le sfide. PHP non è affatto male in questo campo ma non offre lo stesso ventaglio di possibilità.

Sicurezza

Python presenta numerose caratteristichedi sicurezza ed è uno dei linguaggi di programmazione più sicuri al mondo. Anche PHP migliora costantemente i propri sistemi di sicurezza, tuttavia, quando si confrontano direttamente i due, PHP è indubbiamente eclissato da Python.

Documentazione

In termini di documentazione, la competizione tra PHP e Python è molto più serrata. Entrambi i linguaggi offrono ampie informazioni su ogni argomento e problema. PHP traduce le informazioni in dieci lingue e vi permette di commentarle, mentre Python è un po’ più chiaro. Tuttavia, se avete bisogno di aiuto, probabilmente troverete le informazioni necessarie su entrambi i linguaggi di scripting.

Community

Se la documentazione non aiuta, sarà necessario poter attingere a una comunità attiva e impegnata. In questo caso, sia PHP che Python dimostrano di essere linguaggi usati da tempo e perciò in grado di costruire grandi basi di utenti. La disponibilità delle community di entrambi i linguaggi è eccezionale e le domande urgenti ricevono risposte rapide ed efficaci. Questo aspetto è inestimabile, soprattutto per i principianti.

PHP vs. Python: affinità e differenze a confronto

 

PHP

Python

Costi

Open source, gratis

Open source, gratis

Compatibilità

Tutti i sistemi operativi più comuni

Tutti i sistemi operativi più comuni

Tipo

Linguaggio di scripting lato server

Linguaggio di programmazione universale

Installazione

Molto semplice su tutti i sistemi

A volte complicata

Sintassi

Sintassi complessa, più difficile da padroneggiare

Sintassi semplice, di facile apprendimento

Velocità

Le nuove versioni sono molto veloci

Veloce ma non veloce quanto PHP

Framework

Codeigniter, Laravel, Symfony, Yii, Zend e molti altri

Django, Flask, Pylons, Pyramid, TurboGears e molti altri

Supporto per la libreria

Repository dei pacchetti

Molte opzioni

Documentazione

Documentazione molto buona

Documentazione molto buona

Community

Community estesa

Community estesa

Conclusione: PHP o Python?

PHP e Python sono due linguaggi di programmazione ottimi che presentano delle differenze marginali per quanto riguarda la qualità. Per i principianti è raccomandato Python poiché è un linguaggio di facile apprendimento. Per iniziare infatti non avrete bisogno di molto più di un buon tutorial su Python. Se si desidera invece un sito web particolarmente veloce, PHP rimane la scelta migliore. In sintesi, è possibile creare progetti online convincenti con entrambi i linguaggi.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.