Contao: l’alternativa leggera a TYPO3

Contao, un CMS open source leggero, si è affermato nel giro di poco tempo come alternativa a soluzioni più complete, quali TYPO3 o Joomla. È visto dagli utenti come un CMS molto flessibile ed ampliabile facilmente, oltre che facile da utilizzare per i principianti. È particolarmente adatto per creare siti multilingua, disponibili per i dispositivi mobili e con un responsive design. Prevede anche la possibilità di ampliare il sito con delle estensioni e-commerce.

I dati più importanti

Contao, prima conosciuto con il nome di TypoLight, è un CMS relativamente giovane, rilasciato per la prima volta nel 2006. Quattro anni più tardi da TypoLight si è trasformato in Contao, così da evitare di essere confuso con TYPO3. Contao è un sistema di gestione dei contenuti tradizionale, che però non si presenta come blog, anche se sono comunque disponibili delle estensioni al riguardo.

Qui tutti i dati tecnici e altri link rilevanti:

  • Linguaggio di scripting: PHP
  • Database: MySQL
  • Output in XHTML Strict o HTML5
  • Disponibile in 30 lingue

Sicurezza per le aziende

Investendo in un sistema, le aziende devono anche mettere in conto l’aspetto sicurezza. Alla fine del 2011 su Contao sono state introdotte delle novità e si è cercato di garantire questa sicurezza con delle chiare regole. Sono stati proposti:

  • una compatibilità retroattiva
  • un miglioramento del processo di pubblicazione
  • periodi prestabiliti per il rilascio delle nuove versioni.

A partire dalla versione 2.11, gli sviluppatori hanno introdotto il Long Term Support (LTS), valido per 24 mesi e che fornisce aggiornamenti regolari, anche se nel frattempo sono state messe a disposizione delle nuove versioni. Come funziona il ciclo di rilascio di Contao è visualizzabile sulla pagina del CMS.

Requisiti di sistema

Per installare Contao è necessario un server web che supporta il PHP e un database MySQL. La versione PHP dovrebbe essere almeno quella 5.4.0 e per MySQL bisognerebbe utilizzare almeno la versione 5.0.3.

Altri requisiti di sistema utili:

Estensioni PHP

Funzione

Obbligatoria?

GDlib

Elaborazione delle immagini

Si

DOM

Elaborazione dei file XML

Si

SOAP

Scambio tra applicazioni

No

Phar

Live Update

No

mbstring

Inclusione di caratteri internazionali

No

Mcrypt

Crittografia

No

(Aggiornato a febbraio 2016)

Le informazioni attuali si trovano nella documentazione sul sito ufficiale di Contao, dove è possibile anche verificare la compatibilità con il server.

Per chi è adatto Contao?

Contao è un CMS versatile, adatto per siti di medio-grandi dimensioni. Un grande valore viene dato dall’architettura di sistema efficiente e dalla flessibilità, che consente di ampliare il sito ulteriormente. È possibile creare blog, e-commerce, ma anche molti altri progetti. Per maggiori informazioni, si consiglia di visitare la pagina italiana di Contao.

Gestione della struttura del sito attraverso pagine

Contao si basa sulle pagine e si distingue da altre soluzioni come Joomla o Drupal per via della sua struttura gerarchica, che consente di gestire le pagine facilmente. Questa struttura ad albero costituisce la base del CMS e stabilisce tutte le impostazioni principali, come meta tag e altre opzioni per gli inoltri o per la visibilità generale del sito. Gli utenti possono personalizzare il sito a proprio piacimento grazie ai moduli, ai fogli di stile, ai layout, ai template, all’insert tag, al PHP e ad altre numerose estensioni.

La versione di base

Per facilitare il vostro lavoro, Contao dispone già nell’installazione di base di una vasta gamma di funzioni. La creazione, la gestione, l’elaborazione dei testi e dei contenuti multimediali avviene così in modo facile e intuitivo.  

Le funzioni più importanti:

  • Funzionalità di editing avanzate
  • Motore di ricerca full-text
  • File manager integrato
  • Moduli per la gestione di eventi e di news
  • Modulo per le newsletter
  • Possibilità di creare un sito multilingua
  • Accessibilità

Estensioni

Su Contao si accede direttamente alle estensioni disponibili tramite il back end, ma deve essere supportato il protocollo SOAP. Inoltre nel back end è prevista la gestione delle estensioni presenti, che spaziano da quelle per i sistemi e-commerce (v. sotto) a quelle che consentono la gestione di un blog, tutte messe a disposizione da una vasta community (in parte gratuitamente). Anche l’installazione è possibile dal back end.

Utenti e gestione dei permessi

Contao opera una distinzione tra utenti e membri, a questi ultimi è dedicata un’area riservata protetta da password, che comprende ad esempio un modulo di registrazione e la gestione di un account utente. La gestione dei permessi utente avviene in modo differenziato e la possibile distribuzione dei ruoli spazia da quello di redattore al compito di amministratore. È possibile attribuire dei permessi di accesso limitati o illimitati sia ai singoli utenti sia ai gruppi e anche combinarli, nel caso in cui un utente faccia parte di più gruppi.

Opzioni SEO su Contao

Contao permette di mettere in atto facilmente la maggior parte delle misure SEO on-page. I requisiti di base indispensabili sono già presenti, ad esempio un codice sorgente pulito e opzioni per collegamenti interni di qualità. Inoltre gli utenti possono:

  • generare URL più facili da scansionare per i motori di ricerca,
  • creare titoli dinamici per le pagine
  • generare i meta tag automaticamente
  • creare una sitemap XML
  • integrare Google Analytics e Piwik.

Creare un e-commerce con Contao

È possibile realizzare un sito e-commerce grazie a Isotope eCommerce. Tutte le funzioni di base di un e-commerce si combinano con il concetto, la struttura delle pagine e il layout tipici di Contao. Isotope dispone di un design flessibile e personalizzabile, con l’opzione di integrare diversi metodi di pagamento (come Paypal) o scegliere tra diverse modalità di consegna. Inoltre, già con l’installazione di base, consente la creazione di un sito multilingua.

Vantaggi e svantaggi di Contao

Fare un confronto tra CMS è sempre difficile perché alla fine entrano in gioco i gusti personali dell’utente. Ma è comunque possibile trovare alcuni vantaggi e svantaggi oggettivi che fanno propendere per un programma piuttosto che per un altro.

  • la varietà di funzioni già presenti nell’installazione di base;
  • l’ampia scelta di moduli ampliabili;
  • la facilità di utilizzo e l’accessibilità;
  • i continui aggiornamenti grazie al Long Term Support;
  • l’influente community.

Per i principianti le funzioni di base risultano quindi chiare e facili da utilizzare, ma l’implementazione di template per modificare il design, richiede un po’ di esperienza. Ma le cose si complicano nel caso in cui ci siano molti contenuti complessi o disponibili in più lingue. In questi casi sono un ottimo aiuto il supporto della community e la ricca documentazione.

Potete leggere nell’articolo “CMS a confronto”, cosa contraddistingua Contao dagli altri CMS e quando sarebbe meglio utilizzarlo.


Un attimo: abbiamo ancora qualcosa per voi!
Web hosting a partire da 1 €/mese per un anno!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza Clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 € mese IVA escl.